Menu Alimentazione sana

GLI AGRUMI 1/3

A cura di Valerio Guiggi

L’agrume è una pianta, con numero di specie ben definito, appartenente all’ordine delle Aurantioideae, a sua volta parte della famiglia delle Rutacee. Di Aurantioideae ne esistono solamente tre generi che sono il Citrus, il Fortunella e il Poncirus. È proprio a questi generi che appartengono tutti gli agrumi ad oggi conosciuti.

Dei tre generi fanno parte le seguenti specie:
Genere Citrus: ne fanno parte l’arancio e l’arancio amaro (Citrus sinensis), il limone (Citrus limon), il pompelmo (Citrus paradisi), il mandarino (Citrus reticulata), il pomelo (Citrus maxima), il cedro (Citrus medica), la clementina (Citrus clementina), il bergamotto (Citrus bergamia), il chinotto (Citrus myrtifolia), la combava (Citrus hystrix) e la limetta o lime (Citrus aurantifolia).
Genere Fortunella: ne fanno parte una serie di agrumi che in Italia sono tutti conosciuti con il nome di Fortunella, o Mandarino Cinese o Kumquat, che comprende però diverse specie botaniche, più precisamente sei. Queste sono Fortunella crassifolia, Fortunella hindisii, Fortunella japonica, Fortunella margarita, Fortunella obovata, Fortunella polyandria.
Genere Poncirus: è un genere a cui appartiene una sola specie, Poncirus trifoliata, che visivamente è molto simile ad un’arancia ed è per questo stata a lungo tempo inserita tassonomicamente nel genere Citrus. È conosciuto come arancio trifoliato, anche se è poco diffuso dalle nostre parti.

Gli agrumi conosciuti in tutto il mondo sono quindi solamente 18. Tuttavia, è possibile eseguire una serie di incroci botanici per far riprodurre tra loro agrumi non solo di diversa specie, ma anche di diverso genere (sono stati incrociati anche alcuni Citrus con alcune Fortunella) dando origine ad ibridi, incroci destinati comunque a scomparire nel giro di qualche anno data la loro incapacità di riprodursi a lungo.

Storia

Gli agrumi si sono evoluti tutti nell’estremo Oriente; in particolare, il genere Citrus in India, il genere Fortunella in Cina e il genere Poncirus in Corea.
Nel corso della storia, però, molte specie e principalmente quelle del genere Citrus hanno raggiunto l’Europa e l’Italia, dove hanno trovato un habitat ideale alla loro coltivazione. Se i Romani già conoscevano il Cedro e l’Arancia amara, così come il Limone, l’Arancia dolce fu importata dai portoghesi solamente nel XVI secolo, mentre i mandarini sono arrivati addirittura nel XIX secolo. Ad oggi l’Italia detiene una grande parte della coltivazione mondiale di agrumi in proporzione alle sue dimensioni. La prima regione per produzione è la Sicilia, seguita dalla Calabria; l’Europa ha riconosciuto la Denominazione di Origine Protetta a vari agrumi, coltivati in zone varie del nostro paese.

Pubblicità
Botanica degli agrumi
In quanto piante di origine tropicale, gli agrumi hanno esigenze particolari relativamente al clima che deve essere sia caldo che umido, senza escursioni termiche troppo elevate, tali da impedire la maturazione del frutto. Escursioni termiche tollerabili permettono invece di stimolare la pianta (per un meccanismo di difesa) a produrre carotenoidi, tra i pigmenti responsabili del colore del frutto. Ciò accade, ad esempio, in Sicilia dove le arance sono caratterizzate dal colore intenso. In ogni caso la temperatura per poter vegetare non deve scendere al di sotto dei 13 gradi, ciò che fa che proliferazione degli agrumi avvenga solamente in alcune zone del nostro paese.

Le piante degli agrumi sono sempreverdi, tranne il Poncirus che ha una sua stagionalità, e presentano su tutta la loro superficie delle spine, generalmente assenti nelle coltivazioni.

I fiori, sempre molto profumati, si chiamano zàgare, e possono crescere in infiorescenze oppure essere solitari. Sono generalmente bianchi, anche se possono avere sfumature giallastre per alcuni agrumi (arancio), violacee per altri (limone).

Il frutto degli agrumi è chiamato esperidio, che è un tipo particolare, modificato, di bacca. È costituito da un epicarpo, che è la parte colorata della buccia (quello da cui si prende la scorza, o scorzetta) ed è la parte da cui si estraggono maggiormente gli oli essenziali; poi si ha un mesocarpo, che è la parte spugnosa della buccia, che si può candire e consumare; infine la parte interna è detta endocarpo, che è diviso in spicchi composti, a loro volta, di peli rigonfi e pieni di succo. Gli spicchi sono disposti intorno all’asse centrale del frutto e contengono anche i semi, alcuni dei quali sono fecondi, altri sterili. I semi non sono, a differenza del mesocarpo, commestibili in alcun modo, ed è per questo che, per motivi commerciali, si tende a produrre agrumi che non abbiano semi al loro interno.

Tra gli incroci di agrumi il più famoso è probabilmente il mandarancio, incrocio tra arancio e mandarino. In realtà, tutti i Citrus tranne il mandarino, il pomelo e il cedro sono classificati come ibridi antichi, stabilizzati nel corso dei secoli fino a costituire una specie a sé stante. Gli ibridi moderni non sono invece classificati come specie.

Sei qui Pagina successiva Pagina successiva
Inizio articolo Pagina 2/3 Pagina 3/3
Gli agrumi Proprietà degli agrumi Gli agrumi: aspetti nutrizionali e oli essenziali

Video consigli di dietetica

I nostri esperti rispondono, in una rubrica settimanale, pubblicata ogni giovedi', alle domande poste dai nostri utenti. Gli argomenti trattati sono il peso ideale, le diete, con i relativi vantaggi e i rischi associati, ed altri da voi proposti.
Scriveteci!
Ultimo video consiglio pubblicato

La birra: caratteristiche e proprietà nutrizionali

Una bella birra fresca da bere con gli amici, soprattutto in estate, è subito sinonimo di convivialità e festa. Amate la birra? O per meglio dire le birre? Sentiamo i consigli del nutrizionista Paolo Paganelli che ci illustra le caratteristiche delle diverse varietà (scura,...

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Le bacche, preziose alleate per la nostra salute

Antiossidanti, ricche di vitamine e sali minerali, detossinanti, con proprietà antistaminiche e disinfettanti. Sono tante le virtù delle bacche, piccole miniere di elementi eccellenti non solo a livello nutrizionale, ma anche curativo. Per esempio la mora selvatica è ricca di...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Acquafitness, allegria e benessere in acqua

Scritto il 16 maggio 2017 da Alberto&Alberto

Il nuoto fa bene ma spesso annoia chi lo pratica. Per questo sono nate alcune discipline che riprendono le caratteristiche delle attività in palestra, trasportandole nel contesto benefico dell'acqua.

Pillole di benessere

Il mal di testa, questo sconosciuto

Scritto il 19 maggio 2017 da Welly

Domani 20 maggio è la IX Giornata Nazionale del Mal di Testa, promossa dalla Società Italiana per lo Studio delle Cefalee per informare correttamente su una patologia che è la terza causa di invalidità al mondo.

Offerta del mese
Bio-mex

FORMATO MAXI!!

850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Offerta del mese

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici. Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica... Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!

Vedi prodotto

Novità
Sedia ergonomica naturale - Nera
Novit del mese

La sedia ergonomica professionale ideale chi svolge un lavoro sedentario: comoda e discreta, aiuta a mantenere la posizione corretta della spina dorsale, l'inclinazione è regolabile. La seduta è di alta qualità con imbottitura INDEFORMABILE e tessuto di ricopertura molto resistente. Le imbottiture sono sagomate per offrire un supporto confortevole Altezza:63 cm Larghezza:45 cm Profondità:50 cm.
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2017 A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato

Società con unico socio, soggetta all’attività di direzione e coordinamento di GUADAFIN s.r.l.