Menu Alimentazione sana

LA CUCINA INDIANA: ZUPPE E VERDURE

Il subcontinente indiano: un’alchimia di etnie, tradizioni, religioni che nei secoli, nei millenni, si sono differenziate e contaminate, combattute e influenzate. Il risultato, a livello culinario, è una delle cucine più ricche, eterogenee e affascinanti del pianeta.
Buona parte della popolazione, a causa di precetti religiosi, è vegetariana, e questo ha fatto sì che riso e verdure, zuppe e quelli che noi chiameremmo “contorni” (ma occorre ricordare che sulla tavola indiana le portate vengono presentate tutte insieme) hanno assunto una significativa rilevanza nella gastronomia locale.

ZUPPE

Uno dei piatti tipici dell’India, precisamente della zona del Punjab, è la Shorba. Occorre specificare che, per quanto in genere si intenda una preparazione a base di anacardi, la parola “shorba” indica, genericamente, una zuppa, senza specificare di quali ingredienti debba essere composta. Per questo motivo esistono innumerevoli varianti della ricetta della Shorba del Punjab; qui si propone una ricetta classica.

Shorba
Mettere a bagno in un litro d’acqua due etti di anacardi, e lasciarli ad ammorbidire per un’ora. In una pentola mettere a soffriggere con 3 cucchiai di olio (se possibile di colza) una cipolla affettata finemente, uno spicchio d’aglio tritato e dello zenzero fresco grattugiato (circa tre centimetri), mescolando spesso. Dopo che il composto avrà raggiunto un colore marrone, aggiungere l’acqua degli anacardi e, a bollore, gli anacardi e due patate tagliate a dadini. Regolare il sale, cuocere finché le patate sono tenere, aggiungere il Garam Masala (una miscela di spezie usate anche per la preparazione del curry, in genere si usano cumino, coriandolo, pepe, cannella, garofano, cardamomo), quindi togliere dal fuoco e frullare finché la zuppa non avrà raggiunto la consistenza di una vellutata.

Dhal
I legumi sono fondamentali nella cucina indiana, soprattutto le lenticchie. Esistono numerose varietà di lenticchie: il Dhal, la zuppa tipica a base di questi legumi, prevede ricette sia con le lenticchie gialle o scure sia con quelle rosse. Se ne propongono due varianti.

  • 250 grammi di lenticchie rosse
  • 1 cipolla
  • 4 spicchi d'aglio
  • spezie: curcuma in polvere, semi di cumino, peperoncino
  • olio e sale

Lavare le lenticchie, eliminare quelle che restano a galla, scolare. Far soffriggere la cipolla e tre spicchi d’aglio, unire un cucchiaino di curcuma, dopo qualche istante e dopo aver mescolato, aggiungere le lenticchie, il sale e il peperoncino. Coprire il tutto con mezzo litro d’acqua e far cuocere le lenticchie finché non raggiungono una consistenza simile a una crema. Servire con aglio e semi di cumino soffritti nell’olio, a parte.

  • 125 grammi di lenticchie scure
  • cipolla
  • ghi (o ghee, burro)
  • una patata
  • due pomodori
  • 150 grammi di cavolo
  • spezie: coriandolo, cumino, zenzero, curcuma, peperoncino
  • cocco disidratato

Far cuocere le lenticchie, scolare; a parte mettere sul fuoco una pentola con il ghi e soffriggere la cipolla e mezzo cucchiaino di zenzero grattugiato, unire la patata e i pomodori, tagliati a dadini. Dopo 5 minuti aggiungere due cucchiaini di coriandolo macinato, uno di cumino macinato, mezzo di curcuma, mezzo di peperoncino. Aggiungere un litro d’acqua, le lenticchie e portare a bollore. Quando patate e lenticchie iniziano a sfaldarsi versare nella zuppa il cavolo, e cuocere fino alla cottura completa.

VERDURE

Patate al curry

Ecco un piatto che sfrutta appieno l’aroma del curry, di facile preparazione.

  • 4 patate
  • 2 pomodori
  • 2 cipollotti
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cm di zenzero
  • 1 peperoncino verde a pezzi
  • ghee
  • cannella
  • garam masala
  • semi di senape
  • cardamomo
  • mezza tazza di yogurt o panna
  • limone

Lessare le patate. Preparare una pasta pestando insieme cipollotti (senza parte verde), aglio, zenzero e peperoncino; fare soffriggere il tutto nel ghi, unire pomodori tagliati a pezzi, un bastoncino di cannella, mezzo cucchiaino di semi di senape, garam Masala e cardamomo, incorporare lo yogurt e la panna e fare addensare, mescolando continuamente. Aggiungere le patate tagliate a pezzi della grandezza desiderata, cuocere per 5 minuti, servire calde.

Curry vegetale

Una grossa cipolla, una carota, una patata, un finocchio, una costa di sedano, tre etti di pomodori da salsa, un cucchiaino di curry in polvere, un cucchiaio di cocco grattuggiato, polvere di mango, noce moscata, olio, aceto bianco, sale

Tagliare la cipolla a fette sottili e farla soffriggere nell’olio, bagnare con mezzo bicchiere di aceto bianco e aggiungere il curry. Dopo due minuti aggiungere tutte le verdure tagliate a dadini, salare, coprire e lasciar cuocere, aggiungendo l’acqua necessaria. A verdure completamente cotte aggiungere il cocco, un pizzico di noce moscata grattugiata e di polvere di mango, girare e togliere subito dal fuoco.


Fulgobi, Phul Gobi

  • 1 cavolfiore
  • 1 cucchiaino di curcuma, 2 di semi di senape, 2 di cumino, mezzo di paprika, pepe, sale, olio

In un tegame scaldare l’olio, aggiungere i semi di senape e quando saranno tostati lo zenzero e la curcuma. Tagliare il cavolfiore, lavare le cime e aggiungerle nel tegame. Mescolare, quindi aggiungere paprika, cumino, sale e pepe. Aggiungere un litro d’acqua e coprire con un coperchio. Cuocere per almeno quindici minuti, fino alla consistenza desiderata.

Pakora

  • 1 patata, 1 cavolfiore, 1 peperone rosso, 1 cipolla, mais dolce
  • 2 cucchiaini di Garam Masala, 2 di coriandolo macinato, 1 di peperoncino in polvere
  • farina di ceci, farina, bicarbonato di sodio
  • olio, limone

Far bollire le patate e tagliarle a dadini piccoli. Sminuzzare le altre verdure.
Preparare una pastella con mezza tazza di farina di ceci, 3 cucchiai di farina, 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio, acqua necessaria per ottenere una consistenza cremosa. Aggiungere alla pastella un cucchiaino di succo di limone e tutte le spezie, incorporare le verdure. Scaldare l’olio e aggiungere il composto una cucchiaiata per volta, far dorare le frittelle, servire calde.

Pubblicità

Pagina precedente Sei qui Pagina successiva
Inizio articolo Pagina 2/3 Pagina 3/3
Introduzione alla cucina indiana La cucina indiana: zuppe e verdure La cucina indiana: carne e pesce

Video consigli di dietetica

I nostri esperti rispondono, in una rubrica settimanale, pubblicata ogni giovedi', alle domande poste dai nostri utenti. Gli argomenti trattati sono il peso ideale, le diete, con i relativi vantaggi e i rischi associati, ed altri da voi proposti.
Scriveteci!
Ultimo video consiglio pubblicato

La birra: caratteristiche e proprietà nutrizionali

Una bella birra fresca da bere con gli amici, soprattutto in estate, è subito sinonimo di convivialità e festa. Amate la birra? O per meglio dire le birre? Sentiamo i consigli del nutrizionista Paolo Paganelli che ci illustra le caratteristiche delle diverse varietà (scura,...

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Alga spirulina: proprietà nutrizionali e usi in cucina del cosiddetto “cibo del futuro”

È considerato un vero e proprio “super food” per il suo contenuto si sostanze nutritive essenziali: 65% di proteine (due volte la quantità della carne rossa), amminoacidi essenziali, ferro, magnesio, manganese, potassio, calcio, fosforo, zinco, selenio, vitamine A, C, K,...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Chiedi cos'era il flipper

Scritto il 31 luglio 2018 da Alberto&Alberto

Slot machine e videogiochi hanno soppiantato nei locali pubblici i meno redditizi ma decisamente più divertenti (seppur più rumorosi) flipper. Che celebriamo qui.

Pillole di benessere

I bambini italiani tra i più obesi

Scritto il 28 luglio 2018 da Welly

Uno studio della Commissione Europea fa il punto sull’obesità infantile nel Vecchio Continente. E rivela come l’Italia sia tra i Paesi con la maggiore presenza, in percentuale, di bambini obesi o in sovrappeso.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato