Menu Alimentazione sana

BRASARE

Brasare vuol dire - dizionario alla mano - cuocere lentamente dentro un recipiente coperto. In realtà la brasatura è una tecnica di cottura complessa, che richiede varie operazioni, una giusta dose di liquidi, e che può essere applicata a carne, pesce e verdure. In teoria andrebbe effettuata con la pentola apposita, la cosiddetta brasiera.
La complessità della brasatura dipende anche dal tipo di alimento che si intende cuocere: un taglio di carne da brasare dovrà essere anche lardellato, a volte marinato, steccato, rosolato, stufato. La rosolatura è una delle fasi essenziali: va effettuata in condimenti grassi già caldi, che servono a dorare la superficie esterna della carne; in questo modo i succhi si coagulano rapidamente e la crosta impedisce alle sostanze di fuoriuscire. È solo a questo punto che si può procedere a bagnare l'alimento e infornarlo o incoperchiarlo per completare la cottura, mai ad alte temperature, ma sempre sobbollendo.

Le fasi della brasatura della carne

Come prima cosa bisogna verificare se sia necessario lardellare il pezzo di carne. Se la carne da brasare, ad esempio un taglio di bue, è troppo magra, si può risolvere il problema picchiettandone la superficie con lardo, o effettuando delle incisioni al centro del pezzo per infilare strisce di lardo e pancetta già trattate con spezie, pepe o aglio e prezzemolo. Successivamente si deve steccare e legare la carne e, dove la ricetta lo contempli, marinare in vino o verdure. Poi la carne va sgocciolata, asciugata, salata, pepata e rosolata a fuoco vivo in grasso caldo. A questo punto si aggiunge la verdura e si continua a rosolare. Il concentrato di pomodoro va messo solo se non si sta brasando carne bianca. Quindi si bagna con vino, e poi con il fondo di cottura, coprendo la carne per metà. Ora la carne va infornata con un coperchio, cuocendola lentamente (tra le due e le quattro ore) e rigirandola. Infine va affettata e servita con abbondante salsa, che viene preparata col fondo di cottura sgrassato.

La Brasiera

La brasiera è la pentola pensata ad hoc per la cottura brasata. È adatta ad essere usata in forno, ha forma ovale o rettangolare e coperchio a scatola. Il nome deriva dalla parola brace: una volta infatti la brasatura degli alimenti si eseguiva ponendo le braci sia sotto la pentola sia sul coperchio, in modo da avere una cottura perfetta grazie alla diffusione uniforme del calore.

Gli alimenti da brasare

La brasatura è una tecnica di cottura adatta a carne, pesce e verdure. Generalmente i polli e pesci vengono brasati interi, la carne in grossi pezzi, mai superiori ai quattro chili. Per quanto riguarda la carne, sono adatti i tagli di spalla del vitello e del manzo, la sottofesa e i tagli ricchi di tessuto connettivo. La brasatura si effettua sia su selvaggina da pelo (cinghiale, daino, cervo e capriolo) sia da piuma, su esemplari adulti.
Sono indicati pesci di grandi dimensioni come salmone, storione, lucci, branzino, cernia, pesce spada e tonno, tenendo presente che il pesce non deve essere precedentemente rosolato ma subito adagiato su verdure con fondo di cottura. Le verdure più adatte, disposte su teglia unta con poco brodo o vino e cotte coperte, sono porri, indivia, zucca, finocchi, carciofi, patate, sedano, carote, cardi, insalata belga, scarola, riccia.

Differenza tra stufato e brasato

La differenza fra questi due metodi di cottura consiste nella quantità di liquido in cui vengono cotti gli ingredienti. Lo stufato si ottiene dopo lunga e lenta ebollizione in casseruola coperta, utilizzando vino, in quantità tale da coprire la carne. Il brasato richiede anche verdure, erbe, pomodori, e il liquido utilizzato non deve coprire più della metà della carne da cuocere.

RICETTE

Si propongono due ricette di brasato di carne, una del Piemonte e una delle Marche, e due ricette col pesce, una italiana e l'altra cinese.

Brasato marchigiano

Ingredienti:
- Una fetta da un chilo di culaccio di manzo.
- Trito: un etto di lardo, una cipolletta, una carotina, una costola di sedano, rosmarino, uno spicchio d'aglio.
- Un bicchiere di vino rosso asciutto e corposo.
- 50 grammi di burro.
- 2 cucchiai di olio.
- Brodo. Farina. Sale. pepe.

Pubblicità
Battere la carne, condirla con sale e pepe, spalmarla col trito, quindi arrotolarla su se stessa e legarla. Condire con sale e pepe, infarinare e rosolare da ambedue le parti in burro e olio. Versare il vino e poco brodo, far prendere l'ebollizione e poi abbassare la fiamma. Coprire con il coperchio e continuare la cottura a calore moderato per circa due ore, bagnando di tanto in tanto la carne col fondo di cottura. Prima di servire, slegare la carne, affettarla e coprirla col fondo di cottura, in un piatto precedentemente riscaldato.

Brasato al Barolo

Ingredienti (per 6 persone):
- Un chilo di sottopaletta di vitello
- 30 grammi di burro
- Olio d'oliva, sale, pepe. Per la marinata: una bottiglia di vino Barolo, una cipolla, una carota, una costa di sedano, tre chiodi di garofano, un pezzo di cannella, tre foglie di alloro, un rametto di rosmarino, due spicchi d'aglio.

Sistemare la sottopaletta di vitello in un recipiente di coccio; tagliare a tocchetti le verdure, aggiungerle alla carne insieme agli odori e coprire col Barolo. Lasciare riposare per almeno dodici ore. Asciugare la carne e procedere alla rosolatura con burro e olio, quindi unire il vino e le verdure della marinata, salare e pepare. Abbassare la fiamma e lasciare cuocere a calore moderato per circa tre ore, girando la carne e bagnandola di tanto in tanto. A cottura ultimata tagliare la carne, servirla col fondo di cottura come salsa, togliendo rosmarino, alloro e aglio.

Pesce brasato alla cinese

Ingredienti (per 4 persone):
- Un cefalo da un chilo
- 3 fette di zenzero fresco (in alternativa può essere usato quello in polvere, tenendo presente che è più piccante)
- 6 funghi cinesi essiccati
- 2 cucchiai di sherry e uno di miele
- 2 cucchiai di salsa di soia
- sale
- 2 cucchiai di olio extra vergine d¹oliva
- anice stellato
- brodo di pollo o acqua
- 1 cucchiaio di farina di mais.

Asciugare il cefalo, praticare due tagli diagonali sui fianchi e strofinare con lo zenzero. Tritare i funghi dopo averli immersi in acqua tiepida per circa mezz'ora. Mescolare insieme sherry, salsa di soia, miele e sale. Scaldare l'olio in una padella grande, unire lo zenzero, mescolare, dopo un minuto abbassare la fiamma e friggere il pesce, due minuti per parte. Togliere l'olio e spruzzare il pesce con la salsa di sherry, aggiungere anice, funghi e brodo caldo. Portare a bollore e quindi abbassare la fiamma, coprire e lasciare cuocere per 20 minuti, rigirando il pesce durante la cottura. A cottura ultimata, ridurre il fondo di cottura e ispessirlo con la farina, quindi versare sul pesce e servire con riso.

Dentice brasato

Ingredienti (per quattro persone):
- Un chilo di dentice intero o a tranci
- Cipolla, sedano, carote, olio, sale, pepe
- Due bicchieri di vino bianco

Tritare le verdure, stendervi sopra il dentice, salare, pepare, bagnare con poco olio. Aggiungere il vino allungato con acqua fin quasi a coprire il pesce. Mettere sul fuoco, appena raggiunto il bollore trasferire nel forno caldo e lasciar cuocere circa mezz'ora. Durante la cottura bagnare spesso il pesce col suo sugo.

Video consigli di dietetica

I nostri esperti rispondono, in una rubrica settimanale, pubblicata ogni giovedi', alle domande poste dai nostri utenti. Gli argomenti trattati sono il peso ideale, le diete, con i relativi vantaggi e i rischi associati, ed altri da voi proposti.
Scriveteci!
Ultimo video consiglio pubblicato

La birra: caratteristiche e proprietà nutrizionali

Una bella birra fresca da bere con gli amici, soprattutto in estate, è subito sinonimo di convivialità e festa. Amate la birra? O per meglio dire le birre? Sentiamo i consigli del nutrizionista Paolo Paganelli che ci illustra le caratteristiche delle diverse varietà (scura,...

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Le proprietà del tè Matcha

Dal caratteristico colore verde giada, intenso e profumato, il tè matcha è sempre più conosciuto anche in occidente. Tipico delle cerimonie giapponesi, è molto utilizzato anche per la meditazione buddhista, perché in grado di stimolare il rilassamento cerebrale...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

A teatro con allegria

Scritto il 17 luglio 2018 da Alberto&Alberto

La commedia ha origini antiche e legate a riti ludici; pur trasformata attraverso i secoli, il suo intento resta quello di suscitare allegria e divertimento in un benefico contesto di condivisione.

Pillole di benessere

I bambini italiani tra i più obesi

Scritto il 13 luglio 2018 da Welly

Uno studio della Commissione Europea fa il punto sull’obesità infantile nel Vecchio Continente. E rivela come l’Italia sia tra i Paesi con la maggiore presenza, in percentuale, di bambini obesi o in sovrappeso.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato