Menu Bellezza
Sei in:   benessere.com / Bellezza / Articoli vari / Estetica maschile / Beautycase uomo

IL BEAUTY CASE MASCHILE PER L'ESTATE

A cura di Adelaide Valle

Quali che siano tipologia e meta, le vacanze estive sono sempre sinonimo di libertà, relax, benessere. Ed insieme esibizione orgogliosa di un fisico in forma. Per questo oggi anche gli uomini vivono questi mesi di attesa come una preziosa occasione per recuperare il peso-forma attraverso un’intensificazione dell’attività fisica abbinata ad un regime alimentare sano (dove frutta e verdura diventano i protagonisti indiscussi per un salutare e benefico carico di vitamine e sali minerali) e non dimenticano che anche un’equilibrata preparazione della pelle all’”abbuffata” di sole e aria pulita è la premessa indispensabile per trasformare questi elementi naturali in alleati efficaci di bellezza e profondo benessere.
Durante l’anno anche l’uomo è stato conquistato dal piacere di frequentare istituti e centri estetici per trattamenti mirati, insieme ai saloni d’acconciatura per il ‘pendant’ rappresentato dal look capelli. Ma nei mesi che precedono le vacanze estive conviene intensificare la frequenza e orientare la scelta verso trattamenti di preparazione di pelle e capelli alla full immersion nella vacanza. Perché vacanza sia davvero fino in fondo anche per loro.

Pubblicità
Full immersion nel centro estetico
Di sicuro qualche weekend trascorso al mare o in montagna ha già regalato un piacevole aspetto dorato all’epidermide. Ma attenzione, perché l’abbronzatura regga nel tempo e soprattutto non diventi un boomerang pericoloso, foriero di secchezza e invecchiamento precoce, bisogna che la pelle di viso e corpo siano detersi a fondo e liberati di tutte le tossine nocive accumulate con il grigiore delle città e lo stress della vita di lavoro. Quindi in istituto sono consigliati i trattamenti ‘esfolianti’, detti anche scrub, peeling o gommage (da ripetersi anche a casa con prodotti di sicura efficacia naturalmente più delicati per il viso) che stimolano la produzione del collagene. Il risultato non è solo quello di liberare la pelle dalle impurità, soprattutto nelle zone di maggiori ruvidità che nell’uomo sono frequenti (gomiti, ginocchia) ma di predisporla ad accogliere al meglio, potenziandoli, i trattamenti successivi e di riattivare la microcircolazione. Spesso i prodotti cosiddetti ‘esfolianti’ sono a base di sostanze marine, come sali arricchiti di oli vegetali che oltre a detergere la pelle la nutrono e rendono morbida.
Il secondo passaggio, tassativo, è all’insegna del nutrimento e rivitalizzazione. Ecco quindi applicazioni con massaggi di creme specifiche ad azione nutriente ed idratante su viso e corpo. E poi, per restare sempre nell’ambito del ‘menu’ di preparazione offerto in istituto, l’uomo non può dimenticare la cura di mani e piedi così in vista durante le vacanze e sempre biglietto da visita importante della propria immagine.
Un pedicure ‘estetico’, anche se non curativo, quando non ci sono problemi podologici seri, è fondamentale per preparare questa basilare parte del corpo.
La depilazione è un altro capitolo altrettanto essenziale per molti uomini, soprattutto per i più giovani e per quelli dediti a pratiche sportive. Un bel corpo glabro fa parte ormai dell’immaginario collettivo e anche se per taluni resta un eccesso di vanità, non si può non sottolinearne la richiesta crescente da parte di una fetta di clientela maschile.
Che cosa manca? Un briciolo della cosiddetta self tan, ovvero dell’abbronzatura artificiale raggiunta o con docce, lettini o lampade per viso abbronzanti o con l’applicazione costante di creme autoabbronzanti che sono entrate nella pratica cosmetica di molti. Inutile dire che non si deve abusarne.
Preparati così, con una pelle di viso e corpo detersa in profondità e idratata a dovere, curata nelle estremità e già valorizzata da un colorito ‘sano’ non resta che farsi consigliare qualche prodotto ‘di mantenimento’ e fare una puntata dallo stilista in capelli di fiducia. Una sistemata al taglio, un ritocco al colore quando c’è e soprattutto l’acquisto di prodotti ‘doc’ da mettere nel beautycase…

È arrivato un beautycase carico di …
…. di tutto davvero, anche per l’uomo. Nessuna improvvisazione. Non si può intraprendere il percorso estetico lasciando poi a scelte casuali l’impiego dei prodotti di bellezza per la vacanza. Ci vuole coerenza.
Proviamo allora a dare qualche ‘consiglio per gli acquisti’, immaginando anche differenti tipi di vacanza. Perché non sono tutte uguali e di conseguenza cambiano le esigenze anche di pelle e capelli anche se l’intento è naturalmente quello di usare equilibrio e selezionare solo il necessario.

  • Per la barba: ogni uomo si regolerà secondo le proprie abitudini con un’unica avvertenza: se c’è un momento in cui anche il rituale della barba può ‘prendersi il tempo’ di cui necessita è quello dello stacco dal lavoro ed allora niente affanno almeno in vacanza. Cercate di trasformare anche questa operazione in gesto di benessere.
  • Detersione e doposole: verrebbe spontaneo pensare all’utilizzo comodo di un prodotto unico della serie ‘bagnodoccia’ utile quando i lavaggi sono frequenti e molto utilizzati dagli sportivi ma soprattutto se la vacanza è marina è d’obbligo qualche cautela in più. Sole, mare e salsedine esercitano benefici straordinari su salute e gradevolezza esteriore ma altrettanto velocemente senza alcune avvertenze d’obbligo, si trasformano in elementi nocivi. In ogni caso richiedono prodotti studiati in modo mirato e professionale per contrastarli. Meglio quindi un prodotto detergente neutro dolce e delicato specifico per l’esposizione solare (con un ph bilanciato per rispettare l’equilibrio cutaneo arricchito con sostanze decongestionanti, rinfrescanti, idratanti, vitamine dall’azione riparatrice e principi attivi atti a ‘fissare’ l’abbronzatura), mai aggressivo (ideali le formulazioni in olio che proteggono lo strato idrolipidico della pelle già provata) sempre seguito dall’applicazione di un ‘doposole’ (in crema, gel, spray o emulsione) a forte azione idratante, emolliente e restituiva. Attenzione a differenziare la cura della pelle del viso, molto più delicata, aggredibile e facile ai cedimenti, rispetto a quello del corpo. Anche per l’uomo esistono preparati raffinati per il contorno occhi.
  • Solare ‘a misura’: scontata la scelta ‘ragionata’ di prodotti solari adatti alla personale tipologia di pelle e graduati secondo i diversi periodi di esposizione al sole. La ricerca in questo campo ha approfondito da tempo i danni di “abbuffate” sconsiderate di sole e la tri-cosmetica ha affinato la composizione di intere linee di solari - in latte, creme, gel, spray (ideale per l’uomo lo spray che meglio viene assorbito anche da una pelle con peluria) - dalla composizione fortemente ‘attiva’ nella direzione di protezione, prevenzione antietà, nutrimento e mantenimento.
  • Per i capelli: basta affidarsi al proprio acconciatore di fiducia. I capelli come la pelle, anche per gli uomini, vanno incontro ad effetti di disidratazione, secchezza, perdita di tono, forza e resistenza prevenibili in modo efficace da specifici preparati (con filtro solare), molto spesso in olio che regalano tra l’altro un piacevole effetto ‘bagnato’. In abbinamento è consigliato poi l’acquisto di specifici shampoo ‘doposole’ e di balsami in crema o spray ad specifica azione districante ed emolliente.
  • Parfum: ‘super partes’ le fragranze e i prodotti deodoranti indispensabili soprattutto se il caldo è intenso. Di solito nei mesi estivi si preferiscono preparati antitraspiranti anallergici uniti dalla scelta di una profumazione più fresca e delicata rispetto a quelle invernali, preferibilmente senza alcol. Acque di colonia, fragranze a base di estratti naturali, l’assortimento è ampissimo e capace di soddisfare i gusti più diversi.
    L’importante, come sempre, è lasciare un segno individuale, rendersi unici e personale. Anche con un profumo.

Il sole è un alleato della bellezza quando …

  • Si evita l’esposizione nelle ore più calde della giornata (dalle 12 alle 15) soprattutto ad inizio vacanza.
  • Si usano come protezioni , oltre ai prodotti solari specifici in base al proprio fototipo (con filtro solare ad ampio spettro ed alto fattore di protezione nei confronti dei raggi ultravioletti UVA e UVB soprattutto i primi giorni, più basso in quelli successivi) , occhiali da sole, cappellini e t-shirt dai colori chiari.
  • Si fa attenzione all’uso di profumi durante l’esposizione al sole: spesso favoriscono l’insorgere di macchie e a contatto dei raggi, predispongono alle fotoallergie.
  • Si risciacqua la pelle con acqua dolce. Lasciarsi asciugare l’acqua di mare sulla pelle è da evitare. Contiene microcristalli salini che oltre a seccarla, fungono da specchietti e attirano i raggi favorendo le scottature. Inoltre l’acqua di mare contiene anche residui oleosi che irritano a contatto con il sole la pelle e possono contribuire all’insorgere di follicoliti.

Anche il cibo aiuta
Sì, ci sono alimenti che aiutano la formazione di melanina o contrastano il formarsi di eritemi, arrossamenti, allergie, comparsa precoce di rughe grazie all’azione dannosa dei radicali liberi, o ancora prevengono i danni circolatori causati da troppo sole. Integratori composti da flavonoidi e anticianosidi (presenti ad esempio nei frutti di bosco).ad azione vasocostrittrice, ad esempio, che rendono più elastiche le pareti di vene e arterie. Semaforo verde per ortaggi e frutta di colore giallo-arancio, preziose fonti di betacarotene che rende l’abbronzatura più luminosa e di vitamina A che mantiene la pelle elastica. Ok anche per tutti gli alimenti ricchi di vitamina C (agrumi, fragole, broccoli, kiwi) dalle forti proprietà antiossidanti e antibatteriche.
Acqua naturale in abbondanza per evitare la disidratazione e cibi di facile assimilazione e leggeri (verdura e frutta cruda). Insieme a centrifugati, succhi di frutta senza zucchero, tè freddo. Da evitare invece super alcolici, insaccati, cibi fritti e condimenti eccessivi.
Via libera anche al consumo di pesce che essendo ricco di selenio svolge una potente azione antiossidante. In particolare salmone e pesce azzurro contengono acidi grassi omega 3 che mantengono i tessuti ben ossigenati.

Vacanza che fai, prodotto che scegli

  • Sei un appassionato di sci e scalate sui ghiacciai e non solo d’inverno?
    Attenzione quindi alle superfici riflettenti. Neve, ghiacciai e in misura minore anche l’acqua di mare riflettono la luce solare aumentando la quantità di raggi solari UV. Il sole non è uguale ovunque e va considerato anche questo aspetto prima di partire. In alta quota massima protezione (fino allo schermo totale) quindi e applicazioni frequenti con particolare rilievo per le labbra e la zona del contorno occhi (ideali per entrambi gli stick). Anche un prodotto defatigante per gambe e piedi può essere apprezzato di sera insieme ad una crema per mani arrossate o screpolate.
  • Ti senti cittadino del mondo e la tua non è vacanza se non prendi un aereo e cambi continente?
    L’aria secca e pressurizzata dell’aereo riduce l’umidità della pelle e disidrata. Bene quindi tenere a mano una crema idratante (ideale anche l’acqua termale vaporizzata su viso e collo) e bere tanta acqua non gasata.
  • La moto è la tua compagna di viaggio ideale?
    Se il viaggio in moto richiede tempi lunghi le aggressioni alle pelle sono molteplici (vento, aria secca, polvere, sole). Anche in questo caso quindi non dimenticare una crema solare ad alta protezione , un idratante per la notte, una lozione addolcente per il viso, un balsamo per le labbra ed un buon prodotto di styling che restituisca ai capelli liberati dal casco una linea attuale.
  • Sei un infaticabile sportivo e la vacanza è l’occasione per provare ogni sport?
    A partire dal nuoto in piscina che ti scarica ma il cloro inaridisce pelle e capelli. Meglio quindi usare un gel solare che crei una guaina protettiva. In più le spalle sono sempre il punto più esposto e per loro l’ideale è un latte da stendere anche su nuca e orecchie. Dopo il nuoto, abbondante crema idratante che nutra la pelle stressata da acqua e sole. Se decidi che quest’anno vuoi cimentarti anche con il windsurf attenzione alla presa che va ‘assicurata’, solare quindi ad alta protezione resistente all’acqua e che non unga e prodotto a schermo totale per il riposo tra una veleggiata e l’altra. Chi ama invece gli sport a squadra come il beach volley non dimentichi che anche la sabbia riflette i raggi e che caldo e movimento fanno sudare molto. Tutti fattori a forte rischio di disidratazione. Solare ad alta protezione quindi, meglio se in gel che si assorbe velocemente ed è più fresco.

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Curarsi con le erbe: combattere cellulite e ritenzione idrica

La prova costume si avvicina, ma non temete, potete trovare nelle erbe un alleato vincente nella lotta a cellulite, ritenzione idrica, capillari e vene esposti. Se questi problemi vi assillano, ecco allora che non possono mancare: bacche di mirtillo nero, rusco, vite rossa, pilosella, bardana,...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Al mercato, allegria e benessere

Scritto il 17 April 2018 da Alberto&Alberto

Una passeggiata in un qualsiasi mercato rionale è una sana iniezione di allegria. E ci racconta lo spirito di una città e di coloro che la abitano.

Pillole di benessere

Contro l’ictus, misuriamo la pressione

Scritto il 30 March 2018 da Welly

Aprile è il mese di prevenzione dall’ictus; un’occasione per ricordare come il controllo periodico della pressione sia fondamentale a causa del ruolo rappresentato dall’ipertensione come fattore di rischio. 

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato