Menu Bellezza

BELLE DALLA TESTA AI PIEDI

A cura di Ermelinda Anna Minnella

Con l'arrivo dell'estate, si mettono via calze e collant, si indossano volentieri abiti scollati e leggeri, si rispolverano sandali ed infradito…. In poche parole ci vestiamo sempre meno e scopriamo sempre più il nostro corpo. A volte, però, il nostro aspetto non pare soddisfare le aspettative covate per tutto l'inverno; la prova bikini merita a stento la sufficienza e ci sentiamo inadeguate. Certo non possiamo sperare in un miracolo… ma per migliorare c'è ancora tempo. L'importante è ricordare che, anche se lontano dalla nostra idea di perfezione, un corpo curato è sempre e comunque gradevole. Perché non iniziare proprio dall'estremità? Puntiamo, allora, i riflettori su capelli, mani e piedi…

I capelli... la cornice del viso

Capelli colorati con gusto, accesi dalle tinte più trendy, raccolti in morbide acconciature, intrecciati, lunghi o corti…. Poco importa purché siano nell'insieme sani e lucenti, curati e ben acconciati.
Avere una capigliatura bella e forte dipende solo ed esclusivamente da noi; al di là della natura dei nostri capelli, è possibile conservarne e mantenerne la salute (e di conseguenza la bellezza) con piccoli ma importanti accorgimenti. Iniziamo a parlare degli errori più comuni per poi passare in esame, in maniera più specifica e dettagliata, i diversi tipi di capelli.

Cosa fare e cosa evitare

Lavaggi troppo frequenti con l'impiego di prodotti aggressivi sono i primi responsabili di un progressivo ed inesorabile sfruttamento del capello. La scelta dello shampoo è importante, ed è sempre preferibile utilizzare prodotti di buona qualità e non eccessivamente schiumogeni. Per quanto poi riguarda l'asciugatura, ricordate di tenere il phon alla dovuta distanza e di mantenere una temperatura non troppo elevata. Anche nella scelta dei trattamenti bisogna essere moderate… poche tinture, eseguite da mani esperte eviteranno di rovinare la vostra capigliatura costringendovi a cure drastiche. I prodotti impiegati per decolorazioni, colpi di sole e tinte di ogni genere, per quanto qualitativamente superiori possano essere, indeboliscono comunque i capelli ecco perché è bene non abusare. Stesso discorso per stirature e permanenti soprattutto se effettuate su capelli precedentemente trattati… insomma naturale è meglio!!!
In estate la situazione peggiora inevitabilmente. L'esposizione prolungata ai raggi solari, frequenti bagni al mare o in piscina non fanno che sfruttare i capelli. Ecco allora che diventa indispensabile proteggerli da cloro, salsedine e raggi ultravioletti con l'utilizzo di prodotti specifici. In commercio ne troverete una miriade, ma se proprio non sapete cosa acquistare, lasciatevi consigliare dal vostro parrucchiere di fiducia. Quando, infine, sopraffatte dal caldo deciderete di raccogliere la vostra chioma in pratiche trecce o code di cavallo, ricordatevi di usare elastici adatti, morbidi, per evitare di sfibrare e spezzare i capelli.

Pubblicità
Capelli secchi

I capelli, come la pelle, sono un po lo specchio della salute; ecco perché al di là delle possibili cause esterne, bisogna individuare, qualora ce ne fossero, le cause interne. Nel caso di capelli secchi, aridi e spenti, occorre verificare lo stato di idratazione generale, vedere cioè se anche la pelle appare scarsamente idratata. Se ci si trova ad affrontare una convalescenza o se si soffre di cattivo funzionamento dellapparato ghiandolare, la secchezza di cute e capelli è chiara denuncia di qualcosa che non funziona nel migliore dei modi. Inutile ricordare che, in questo caso, poco possono fare i rimedi esterni; l'ideale è consultare uno specialista per debellare il problema alla radice.
Se i capelli secchi sono invece dovuti a trattamenti chimici, ad agenti atmosferici, o a trascuratezza, i rimedi esistono ed appaiono anche efficaci.
Usate uno shampoo nutriente, una crema-balsamo contenente cheratina o vitamine del gruppo B, e applicate settimanalmente, dopo lo shampoo e prima della maschera capillare, una dose generosa di olio di oliva… non sarà à la page ma è un rimedio naturale e collaudato.
L'impacco di olio va tenuto in posa circa unora e poi risciacquato con acqua tiepida. Alla fine applicate il balsamo, lasciatelo agire per il tempo necessario e procedete come di consueto.

Capelli grassi

In presenza di capelli grassi si commette, e non di rado, il più banale degli errori… sgrassare eccessivamente. Convinti che il sistema migliore sia quello più energico, si fa uso di prodotti acidi che, nella stragrande maggioranza dei casi, non fanno altro che complicare le cose. Succede, infatti, che il cuoio capelluto, sollecitato dagli agenti chimici di questi prodotti, scatena una maggiore seborrea, facendoci entrare in un circolo vizioso. L'ideale è misurare il PH dei propri capelli ed usare uno shampoo che lo riequilibri in maniera graduale. I rimedi che madre natura ci offre sono in questo caso i migliori… l'effetto si manifesta più lentamente ma è senzaltro più duraturo. Potete scegliere tra ortica, rosmarino ed eucalipto ma non prima di aver consultato un esperto erborista. Tenete poi sotto controllo l'alimentazione e verificate la funzionalità epatica. Ricordatevi che in gravidanza o in presenza di squilibri ormonali i capelli diventano spesso più grassi. Anche in questo caso è importante l'intervento di uno specialista.

Doppie punte

Uno degli effetti indesiderati dell'eccessivo sfruttamento del capello, è la classica, antiestetica, biforcazione all'estremità… le odiate doppie punte. Il rimedio più efficace rimane sempre quello di un taglio drastico che elimini almeno tre o quattro centimetri. Non sempre si è pronti a sacrificare una bella chioma, ed in questo caso si può ovviare al problema utilizzando con costanza un siero oleoso specifico. Ne esistono di ogni genere, ai semi di lino, al silicone, alle proteine, ma il modo di agire e pressoché identico, tendono ad incollare le fibre… ovviamente il beneficio è solo temporaneo e prima o poi, per risolvere il problema, bisognerà comunque ricorrere alle forbici.

Concludendo…. Anche i capelli meritano un po di sana vacanza: in estate approfittatene per asciugarli senza l'ausilio del phon, evitate tinture e trattamenti chimici, curateli con impacchi nutrienti e rivitalizzanti, in autunno saranno più sani e di conseguenza più belli.

Manicure e pedicure

Non sempre dedichiamo l'attenzione necessaria alla cura di mani e piedi… eppure delle belle mani sono un ottimo biglietto da visita; per non parlare dei piedi che, oltre al beneficio puramente estetico, se ben curati evitano affaticamento ed indolenzimento. Ma andiamo con ordine….

Mani da diva

Morbide, vellutate, con unghie curate e ridisegnate con armonia, oppure graffianti, colorate con un pizzico daudacia, da vera star. Tutto è possibile, anche cambiare il look delle nostre mani con strass, tattoo ed unghie finte. Prima di tutto bisogna limare le unghie per uniformarne la lunghezza. Solo in casi estremi usate tronchesine o forbicine, dando sempre la precedenza a lime di cartone.
Dopo aver cosparso di crema le mani, insistendo attorno ad ogni unghia, teniamo le dita immerse in acqua tiepida per qualche minuto; quando si saranno ammorbidite, tamponiamo l'eccesso dacqua e crema con una tovaglia di spugna e passiamo un bastoncino d'arancio attorno la cuticola, tagliando solo le pellicine più dure ed evidenti.
Per quanto riguarda la forma da dare alle unghie, non esistono regole inflessibili. Attualmente è di moda la forma squadrata che meglio si presta alla french tanto in voga… ma se lo preferite potete dare un taglio più arrotondato. Nel caso di una french manicure, dopo aver eliminato le cuticole, si passa una matita bianca sotto l'unghia, per esaltare il contrasto che è necessario creare. Se non avete una lunetta bianchissima, potete crearne una fittizia con uno smalto bianco steso solo sull'estremità. Per una french impeccabile è consigliabile munirsi di apposito kit, in vendita nelle migliori profumerie.
Se avete voglia di novità dal sapore tutto estivo, provate ad applicare degli strass o qualche tatuaggio, piccolo e discreto, posto solo su pollice, medio ed anulare… dettagli piccoli ma di grande effetto. Nel caso di tattoo, ricordate di applicare solo un velo di trasparente seguito da uno smalto naturale rosato o beige. Dopo aver sistemato i tatuaggi, lasciateli asciugare qualche istante e rifinite con uno smalto lucido e trasparente.
Se opterete per gli strass, potrete invece scegliere anche tinte forti come il rosso cupo, il color prugna o addirittura il nero… un piccolo strass darà poi più luce alle vostre mani.

Piedi da esibire

Si vive spesso nell'errata convinzione che per avere dei piedi da mostrare senza imbarazzo sia dobbligo una pedicure speciale effettuata da persone competenti.
In realtà l'intervento del podologo non sempre è necessario, diventa, infatti, indispensabile qualora vi fossero callosità, unghia incarnite, duroni o imperfezioni gravi. Per una pedicure normale si può andare dalla propria estetista, o se si preferisce, fare tutto da sole in casa propria.
Prepariamo l'acqua per il pediluvio sciogliendo dei sali al timo o aggiungendo olio essenziale di menta. Ora immergiamo i piedi e rilassiamoci, perché la pedicure è anche un momento di piacevole relax. Trascorso il tempo necessario per ammorbidire pelle e unghie, tamponiamo con una spugna e con una pomice grattiamo via le callosità. Quando talloni e pianta del piede saranno lisci e vellutati, stendiamo un generoso strato di crema e limiamo le unghie. Se occorre spuntiamole un po' senza scavare agli angoli, assecondando cioè la forma naturale, leggermente squadrata. Spingiamo indietro le cuticole con un bastoncino di legno darancio e voilà il gioco è fatto. Non ci resta che passare uno smalto del colore che più ci piace, indossare dei sandali, e sfoggiare dei piedi curati e chic…
Per una serata speciale, o semplicemente per stupire, possiamo poi aggiungere anche sulle unghie dei piedi, strass e tatto, seguendo le stesse indicazioni date per le mani… aggiungiamo poi un anellino o qualche decorazione all'henne, ed avremo ottenuto quel tocco etnico tanto alla moda.

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Moda e bellezza: come cambiano i canoni

Una donna per essere bella deve essere necessariamente magra? Per gli italiani, donne e uomini, la donna ideale è una taglia 44, seguita dalla 46 e solo al terzo posto la 40-42. È quanto emerge dalla ricerca condotta da GfK Italia per Fiorella Rubino su un campione di 1.000 donne e...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

A teatro con allegria

Scritto il 17 luglio 2018 da Alberto&Alberto

La commedia ha origini antiche e legate a riti ludici; pur trasformata attraverso i secoli, il suo intento resta quello di suscitare allegria e divertimento in un benefico contesto di condivisione.

Pillole di benessere

Malattie rare, assistenza in crescita

Scritto il 20 luglio 2018 da Welly

Il IV Rapporto sulla condizione delle persone con Malattia Rara in Italia, presentato alla Camera dei Deputati, fa il punto sull’epidemiologia, sull’accesso alla diagnosi, alle terapie, all’assistenza oltre che sull’organizzazione socio-sanitaria, giuridica ed economica. Con buone notizie.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato