Menu Bellezza
Sei in:   benessere.com / Bellezza / Articoli vari / Sulla bellezza / Bellezza in fiore

BELLEZZA IN FIORE

a cura di Ermelinda Anna Minnella

La primavera è già nell'aria… Finito il letargo invernale il corpo si risveglia, la pelle rifiorisce, la bellezza si prepara a sbocciare proprio come un fiore. Questo è il momento più propizio da dedicare alle cure del corpo, anche con rimedi semplici e casalinghi, con quelli che solitamente chiamiamo i rimedi della nonna. Bastano pochi ingredienti, facilmente reperibili in ogni casa, per assicurarci ottimi risultati.

Maschere a tutta natura

Capita spesso, soprattutto col cambio di stagione, di avere la pelle di tutto il corpo più secca del solito; la sentiamo tirare, al tatto è meno elastica, si presenta con aree disidratate o aride…Questi sono i sintomi più comuni, e solitamente passeggeri, dovuti al cambiamento climatico. Non sempre abbiamo a disposizione prodotti specifici preconfezionati, ma possiamo ovviare al problema preparando da noi la maschera più adatta, utilizzando ingredienti semplici che probabilmente teniamo in dispensa. Un buon ingrediente è senzaltro rappresentato dal miele, che miscelato con altre sostanze, darà alla pelle quella sferzata d'energia di cui ha bisogno.

Miele e crusca
Amalgamate ½ tazza di crusca con del miele, preferibilmente molto fluido di tipo millefiori, sino ad ottenere una crema morbida; per rendere il composto più fluido, possiamo aggiungere qualche goccia di acqua di rose. Applicate la maschera ottenuta sul viso e lasciatela agire per circa 20 minuti. Allo scadere del tempo di posa, risciacquate più volte con acqua tiepida. Lo stesso composto può essere utilizzato per decolté, gambe, braccia, mani….Insomma per tutto il corpo.

Miele, banana e yogurt
Schiacciate, con l'ausilio di una forchetta, una banana matura. Aggiungete ½ vasetto di yogurt bianco naturale e qualche cucchiaio di miele; amalgamate bene il tutto e passatelo sulla pelle del viso e del collo lasciandolo in posa per 15 minuti. Sciacquate con acqua, prima tiepida poi fredda, e tamponate il viso lasciandolo leggermente umido. Quando si sarà asciugata, la vostra pelle apparirà più morbida e vellutata.

Alle due ricette presentate, potete aggiungere qualche goccia di olio essenziale di melissa o camomilla, o aggiungere dellolio di germe di grano.

Pubblicità

La pelle impura si caratterizza per il classico colorito spento costellato di punti neri e brufoletti tuttaltro che gradevoli. Il rimedio più antico prevede l'utilizzo del limone; astringente naturale, purificante, antisettico e schiarente, il limone trova diverse applicazioni in materia di rimedi estemporanei naturali, rappresentando un valido alleato nella lotta alla pelle grassa, acneica ed impura.

Limone e miele
Sciogliete due cucchiai di miele nel succo di un limone, stendete il fluido sul viso con lausilio di un pennellino. Lasciate asciugare il composto per circa dieci minuti e lavate il viso con acqua tiepida. La pelle potrà sembrare un po' tirata, ma basterà applicare della crema idratante per sentirla subito più elastica e naturalmente più pulita. Non utilizzate questo rimedio più di una volta la settimana.

Potete aggiungere dell'olio essenziale di rosmarino o di lavanda

La pelle asfittica ed impura assume un colorito grigiastro, e si presenta devitalizzata in alcune zone, grassa in altre (fronte, naso, mento). Le impurità della pelle mista non possono beneficiare di rimedi aggressivi come quelli impiegati per la cura della pelle grassa, ma possono senz'altro migliorare con applicazioni regolari di argilla verde ventilata. L'argilla, facilmente reperibile in erboristeria, stimola la circolazione, ossigena i tessuti, e rappresenta un vero toccasana per i problemi della pelle. Una maschera settimanale garantisce una più rapida cicatrizzazione e ci aiuta ad eliminare le tossine purificando in profondità la pelle.

Argilla e acqua di rose
Scegliete il contenitore da destinare all'impasto dellargilla, avendo cura di escludere a priori metallo e plastica, dando la preferenza a coccio, ceramica o porcellana. Miscelate 2- 3 cucchiai colmi d'argilla verde ventilata con dell'acqua di rose o di hamamelis; il composto deve risultare morbido ma consistente, cremoso e non liquido. Applicate uno strato uniforme su viso e collo e lasciate essiccare completamente. Sciacquate bene con una spugna naturale e abbondante acqua tiepida.

All'impasto è possibile aggiungere dellolio essenziale darancio, timo, betulla, o limone.

La primavera è la stagione del rinnovamento cellulare, e per aiutare questo processo naturale ed intensificarne il risultato, non possiamo accontentarci di qualche sporadica maschera…. E' il momento di dare al nostro viso una mano d'aiuto per eliminare le cellule morte, rimuovere lo strato corneo della pelle e regalarci un colorito luminoso e sano. Ecco i trattamenti casalinghi che fanno al caso nostro:

Sale marino fine
Miscelare qualche cucchiaio di sale con un po d'olio di germe di grano. Massaggiare, con movimenti circolari, il composto sul viso sfregando leggermente, ed insistendo su mento, naso e fronte. Dopo pochi minuti sciacquare con abbondante acqua tiepida ed applicare una crema da giorno non grassa.

Crusca e ananas
Unire del succo d'ananas non zuccherato a qualche cucchiaio di crusca. Lavorare il composto, amalgamare per bene gli ingredienti, ed aggiungere un cucchiaio di sale fino; massaggiare la pappetta ottenuta su viso e collo, con movimenti delicati e circolari. L'operazione deve durare qualche minuto per consentire alla bromelina contenuta nell'ananas di rimuovere le cellule morte; lavare bene il viso con acqua calda ed applicare della crema idratante.

In entrambi i casi è possibile aggiungere qualche goccia di succo di limone, particolarmente indicato per le pelli grasse o impure.

Per ottenere i massimi benefici da un bagno, possiamo utilizzare accanto al consueto bagnoschiuma, qualche goccia d'olio essenziale; importante stabilire anche per che tipo di bagno optare, in quale momento e per cosa farlo.

Il bagno ipotermico, con temperatura dell'acqua compresa tra 28° e 30°, provoca una benefica reazione delle terminazioni nervose, stimola il tono muscolare e rinvigorisce… è decisamente un bagno stimolante. Per questo tipo di bagno, da fare al mattino o prima di un impegno, occorre aggiungere all'acqua della vasca 10-15 gocce di olio essenziale, scelto tenendo conto delle proprie necessità. Rosmarino: stimola le funzioni ormonali, tonifica e rende dinamici. Rosa: antistress, tonificante adatto alle pelli meno giovani. Ylang ylang: cicatrizzante, rivitalizzante per unghie e capelli. Menta: elimina la sensazione di stanchezza, tonifica e rinfresca.

Il bagno ipertermico, con temperatura compresa tra i 36° ed i 38°, è indicato soprattutto prima di andare a dormire o nei periodi di maggiore stanchezza psico-fisica. Questo tipo di bagno, infatti, provoca una leggera vasodilatazione che consente di eliminare velocemente le scorie, e se protratto per un quarto d'ora circa, garantisce una notevole distensione… È quello che chiamiamo bagno rilassante. Ideali alcuni oli: biancospino, malva, melissa, camomilla noti per le proprietà rilassanti, ancor più efficaci se miscelati con olio di Petit grain sedativo, in grado di combattere l'insonnia, noto per il suo effetto tranquillante.

Il bagno isotermico, temperatura ideale 36°, ovvero uguale a quella del nostro corpo in condizioni normali, è il bagno adatto ad ogni occasione; è ideale per ogni essenza naturale, per qualunque stato fisico ed emotivo, ed è anche il tipo di bagno che meglio si presta a ricreare il mare in casa nostra. Per ottenere lo stesso risultato stimolante che ci garantisce un tuffo a mare, possiamo unire all'acqua del bagno del sale marino integrale (1 kg ogni 10 litri d'acqua), ed una miscela d'alghe marine in polvere, da acquistare in erboristeria. In questo modo, anche fuori stagione, possiamo ottenere un bagno all'acqua di mare.

Esistono alcune combinazioni particolari, miscele da gestire a nostro piacimento, a secondo del momento e della necessità. In ogni caso, gli estratti naturali correttamente conservati e dosati a dovere, non hanno controindicazioni ed esplicano la loro azione terapeutica in maniera dolce e gradevole. Possiamo acquistare miscele già pronte all'uso, ma possiamo anche creare, di volta in volta, un mix personalizzato, decidere quali principi attivi sono adatti al momento e alla necessità, scegliendo fiori, piante e fraganze.

Ecco alcuni suggerimenti: Bagno dimagrante : edera, salice, fucus. Bagno antistress : geranio, issopo, camomilla, lavanda. Bagno nutriente: olio di mandorle dolci, olio davocado. Bagno stimolante: erica, salvia, timo.

Possiamo poi aggiungere all'acqua del bagno spezie confezionate in compresse di garza, scegliendo tra cannella, chiodi di garofano, vaniglia, sandalo, the verde… Sono semplici da preparare e personalizzeranno il bagno con una profumazione di nostro gradimento. Per preparare i sacchetti profumati, dobbiamo disporre di qualche compressa di garza sterile, ed avere ovviamente le spezie scelte. Nel caso di cannella e vaniglia, facilmente reperibili in stecche, ci basterà chiudere all'interno della garza due o tre stecche, legare il quadrato di stoffa con un po' di cotone ed immergere il filtro casalingo nell'acqua del bagno. Per dosare le altre erbe, possiamo utilizzare un comune cucchiaio di cucina.

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Crioadipolisi: il ghiaccio che cancella il grasso in eccesso

La prova costume affligge oltre la metà degli italiani, che ammette di arrivarci impreparato. Se diete rigide, regimi alimentari controllati e attività fisica non bastano per essere in forma all’inizio dell'estate, arriva in aiuto la tecnologia. Anche in Italia si sta...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

40 anni di febbre e di allegria

Scritto il 15 agosto 2017 da Alberto&Alberto

La consuetudine di celebrare le più importanti ricorrenze decennali è stata tradita, in questo 2017, dal poco spazio riservato al quarantennale dell’uscita nelle sale cinematografiche di un film epocale come “La Febbre del sabato sera” (1977). Eppure l’allegria che suscita la sua colonna sonora è più viva che mai.

Pillole di benessere

La dieta sotto l’ombrellone

Scritto il 18 agosto 2017 da Welly

I consigli di una nutrizionista su cosa è meglio mangiare in estate per non rischiare di tornare con qualche chilo in più al termine delle vacanze.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2017 A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato

Società con unico socio, soggetta all’attività di direzione e coordinamento di GUADAFIN s.r.l.