Menu Bellezza

SCEGLIERE IL COSMETICO:
COME LEGGERE LETICHETTA

A cura della Dott.ssa Angiola Falconetti

Al consumatore/consumatrice che voglia sapere cosa compra, quando acquista un cosmetico, mancano spesso gli strumenti utili per decifrare quello strano linguaggio riportato sul retro di tutte le confezioni dei prodotti di bellezza in commercio. Una maggiore conoscenza ed attenzione all'etichetta aiuterebbe a fare scelte più consapevoli, a prevenire eventuali inconvenienti e a darci la sensazione di aver speso con intelligenza i nostri soldi.

Diamo, quindi, uno sguardo all'etichetta di un cosmetico, per cercare di capire quali sono gli ingredienti utilizzati e le quantità contenute nel prodotto che applicheremo sulla nostra pelle. Con la Direttiva CEE del 93, recepita in Italia nel 97, è stata resa obbligatoria, da parte di tutti i paesi dellUE produttori, ma anche importatori di cosmetici, l'indicazione di tutti i componenti di un prodotto finito, per una maggiore trasparenza e a tutela del consumatore. Ciononostante, non è affatto facile, per i non addetti ai lavori, capire cosa è contenuto in esso e tanto meno le concentrazioni degli ingredienti.

Proviamo comunque a dare qualche elemento di interpretazione utile, per chi non sapesse già come si legge letichetta dei cosiddetti Ingredients, posta sul retro della confezione oppure sul foglietto esplicativo. Le varie e numerose componenti del prodotto cosmetico finito vengono scritte secondo un linguaggio internazionale, detto INCI (acronimo che sta per INTERNATIONAL NOMENCLATURE COSMETIC INGREDIENTS ), unico per tutti i paesi della UE (ma leggermente diverso, ad esempio, da quello americano). Questa nomenclatura contiene alcuni termini in latino, la maggior parte in inglese, terminologie tecniche varie (ad esempio di tipo chimico) numeri ed altri simboli. Un insieme, quindi, piuttosto diversificato e disomogeneo di termini in cui bisogna sapersi destreggiare un po', per comprendere cosa utilizziamo. I derivati vegetali, ad esempio, vengono riportati con il nome botanico secondo Linneo (quindi in latino) della pianta da cui sono stati estratti. Molti ingredienti chimici vengono indicati con il nome inglese; i coloranti con un numero che fa riferimento ad un elenco di sostanze chimiche ben catalogate e identificate ciascuna con un numero differente.

Esempio di formula riportata sulletichetta di una MASCHERA PER IL VISO IN GEL Etichetta cosmetica - INCI Name

Elenco ingredienti in ordine decrescente di concentrazione fino all1%, poi in ordine sparso

->  AQUA


->  CHAMOMILLA RECUTITA, ROSA CENTIFOLIA, MALVA SILVESTRIS, CALENDULA OFFICINALIS, TILIA VULGARIS

I derivati vegetali in latino (secondo Linneo con funzione decongestionante, rinfrescante)

->  PROPYLENE GLYCOL

Solvente ed umettante (che trattiene acqua)

->  IMIDAZOLIDINYL UREA

Conservante

->  PARFUM

Nome generico per composti odorosi ed aromatizzanti

->  HYDROXYETHYLCELLULOSE

Modificatori reologici (della viscosità, ovvero della scorrevolezza) e corpi di consistenza

->  EDTA

Agente chelante (che cattura eventuali particelle metalliche)

->  C.I. 75810

Colorante


Esempio di formula riportata sull'etichetta di una CREMA PER IL VISO IDRATANTE/ANTI-AGEING, IN EMULSIONE
Etichetta cosmetica - INCI Name

 

Elenco ingredienti in ordine decrescente di concentrazione fino all'1%, poi in ordine sparso

->  AQUA


->  CYCLOMETHICONE CETYL ALCOHOL, GLYCERYL STEARATE, PEG-40 STEARATE, STEARIC ACID, PARAFFIN

Costituenti dell'emulsione

->  VITIS VINIFERA, RIBES NIGRUM, VACCINIUM MYRTILLUS, ALOE VERA, SILYBUM MARIANUM

I derivati vegetali in latino (secondo Linneo) con funzione idratante o anti-ageing

->  RETINYL PALMITATE

Sostanza funzionale con attività antiossidante

->  HYDROLYZED SOY PROTEIN

Derivati vegetali modificati chimicamente, in inglese

->  DIAZOLIDINYL UREA, METHYLPARABEN, PROPRYLPARABEN, DISODIUM EDTA

Conservanti

->  PARFUM

Nome generico per composti odorosi e aromatizzanti

->  C.I. 75810

Colorante


Etichetta cosmetica - INCI Name
Esempio di formula riportata sull'etichetta di uno SHAMPOO

Elenco ingredienti in ordine decrescente di concentrazione fino all'1%, poi in ordine sparso

->  AQUA


->  SODIUM LAURETH SULFATE, SODIUM MYRETH SULFATE, COCAMIDOPROPYL BETAINE, COCAMIDE DEA

Sostanze detergenti (tensioattivi)

->  POLYQUATERNIUM-7, POLYQUATERNIUM-6

Sostanze condizionanti

->  URTICA DIOICA, CALENDULA OFFICINALIS

I derivati vegetali in latino (secondo Linneo)

->  IMIDAZOLIDINYL UREA, CITRIC ACID

Conservanti

->  PARFUM/AROMA

Nome generico per composti odorosi e aromatizzanti

->  C.I. 75810

Colorante


Pubblicità
I nomi dei vari ingredienti vengono riportati in etichetta seguendo un ordine che tiene conto della percentuale inserita nel cosmetico, cioè per concentrazione decrescente: l'ingrediente più abbondante nei cosmetici è quasi sempre l'acqua, che nella nomenclatura INCI si scrive in latino aqua, ed infatti la ritroviamo quasi sempre in prima posizione.
Seguono poi tutti gli altri, in base alla rispettiva concentrazione fino a raggiungere l'1%. Al di sotto di questa percentuale, i vari componenti possono essere indicati in ordine sparso, seguendo il criterio che più piace al produttore.
Se quindi è chiaro che prima troviamo scritto un ingrediente nell'elenco, maggiore sarà la sua concentrazione nel prodotto, non è altrettanto chiaro e facile stabilirne la quantità esatta. Questo ovviamente tutela il produttore dalla possibilità che la formula venga copiata con facilità, a discapito tuttavia della comprensibilità del contenuto del prodotto.
Prendiamo quindi l'etichetta reale di un prodotto in commercio, in particolare di una crema che vanta proprietà tonificante e anti-rughe:

INGREDIENTS:

AQUA
CAPRILIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE
CETEARYL ALCOHOL
C12-15 ALKYL BENZOATE
GLYCERIN
CETEARYL GLUCOSIDE
PANAX GINSENG
SILYBUM MARIANUM
CALENDULA OFFICINALIS
ACACIA SENEGALENSIS
DAUCUS CAROTA
TOCOPHERYL ACETATE
DIMETHICONE
POTASSIUM CETYL PHOSPHATE
PROPYLENE GLYCOL
THYMUS EXTRACT
PEG-60 HYDROGENATED CASTOR OIL
ALCOHOL DENATUR.
ETHYL LINOLEATE
POLYEACRYLAMIDE
IMIDAZOLIDINYL UREA
CARAMEL
RETINYL PALMITATE
C13-14 ISOPARAFFIN
ZEA MAYS
DISODIUM EDTA
ASCORBYL PALMITATE
LAURETH-7
PARAFFINUM LIQUIDUM
LECITHIN
METHYLCHLOROISOTHIAZOLINONE
METHYLISOTHIAZOLINONE
SODIUM HYALURONATE
PARFUM

Anche se siamo in grado di riconoscere nei primi ingredienti i costituenti dell'emulsione, poi i derivati vegetali che influiscono sull'efficacia del prodotto, di seguito sia sostanze funzionali che strutturali, poi i conservanti ed infine il profumo, in realtà possiamo solo intuire le quantità relative dei vari ingredienti, mentre è del tutto impossibile sapere in che percentuale sono stati utilizzati. Considerando, inoltre, che sotto la soglia dell'1% il produttore può indicare gli ingredienti in ordine sparso, non è detto che l'estratto di calendula (calendula officinalis ) o di carota (daucus carota ) nella nostra crema anti-rughe siano in concentrazione superiore al profumo, che è l'ultimo della lista e generalmente usato in percentuali molto basse, circa 0,1-0,5%.

In questo mare magnum di nomi e quantità, tuttavia, può essere utile avere qualche punto di riferimento: la glicerina , ad esempio, umettante che serve a trattenere l'acqua libera del cosmetico sottraendola ai dannosi microrganismi, ha una soglia massima generalmente del 2-3%. Il tocopheryl acetate (vitamina E), che protegge il cosmetico contro l'ossidazione, solitamente non viene utilizzato in percentuali superiori allo 0,75%; nel nostro esempio lo troviamo in posizione piuttosto alta, eppure siamo già al di sotto dell'1%... L'edta , che serve a bloccare eventuali ioni metallici che ossiderebbero il cosmetico, viene inserito alla percentuale di 0,1. Gli estratti vegetali generalmente vengono inseriti in concentrazioni variabili tra lo 0.2 e il 2-3%, più basse nei prodotti per la detergenza (shampoo, bagnoschiuma, ecc.). In ogni caso l'efficacia vantata dal prodotto finito non è sempre attribuibile alle sostanze funzionali o principi attivi: anche se questi ultimi sono presenti in concentrazioni oggettivamente basse, la funzionalità del cosmetico va valutata nel suo insieme. Non va sottovalutato, infatti, il ruolo che giocano anche le componenti strutturali, cioè gli ingredienti base del cosmetico.Infine l'etichetta di un cosmetico è importante anche per poter individuare, in caso di reazioni allergiche da contatto, quali possono essere gli ingredienti responsabili, tutelandoci, per un futuro acquisto, da inconvenienti analoghi.

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Crioadipolisi: il ghiaccio che cancella il grasso in eccesso

La prova costume affligge oltre la metà degli italiani, che ammette di arrivarci impreparato. Se diete rigide, regimi alimentari controllati e attività fisica non bastano per essere in forma all’inizio dell'estate, arriva in aiuto la tecnologia. Anche in Italia si sta...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Altrimenti ci divertiamo

Scritto il 16 January 2018 da Alberto&Alberto

I film interpretati da Bud Spencer e Terence Hill hanno rallegrato per decenni il pubblico di tutto il mondo. Un fenomeno nato in Italia e che sopravvive, con le riproposte televisive, ai mutamenti delle mode e dei gusti degli spettatori.

Pillole di benessere

I giorni dell’influenza

Scritto il 12 January 2018 da Welly

Ha già colpito 2 milioni di italiani ma il picco dell’influenza avverrà in questi giorni di metà gennaio. In presenza di febbre alta, gli esperti sconsigliano l’uso degli antibiotici e suggeriscono invece i vaccini e gli antipiretici. Da assumersi per via orale.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato