Menu Bellezza
Sei in:   benessere.com / Bellezza / Articoli vari / Estetica maschile / Pelle e capelli uomo

PELLE E CAPELLI DELL’UOMO: DALLE TIPICITÀ ALLA PERSONALIZZAZIONE DEI PRODOTTI

A cura di Adelaide Valle

Alla luce del nuovo, ormai consolidato interesse maschile per la propria gradevolezza e salute estetica, carico di ben più profonde esigenze di relax e di nuove fonti di benessere, ecco una domanda che sorge spontanea quando ci si addentra nell’argomento dei trattamenti estetici. Alla fonte, in natura, la pelle e i capelli degli uomini hanno caratteristiche diverse rispetto a quelle delle donne? E in caso affermativo richiedono preparati dalla composizione differente oppure simile?

I ‘pro e contro’ della pelle maschile
Due le caratteristiche strutturali principali: la pelle dell’uomo è fondamentalmente più spessa perché composta da un derma più ricco in collagene (sostanza proteica presente nei tessuti sotto forma di filamenti, detti fibrille), è protetta da uno strato maggiore di grasso e con un colorito tendente al grigio. La ragione è nella presenza di un numero superiore di follicoli piliferi e ghiandole sebacee - che producono il ‘sebo’ che poi i batteri presenti nella cute possono trasformare in sudore acido. Per generosità della natura, l’uomo è quindi più fortunato perché ha una pelle più resistente. Questo è il motivo per cui, a parità di aggressioni esterne a carico degli agenti atmosferici, subisce più lentamente quelle variazioni che in campo estetico prendono nome di rughe, macchie, cedimenti cutanei, atonicità… Più lentamente ma spesso in modo più profondo e poco recettivo a trattamenti generici.
È anche vero che secondo un luogo comune oggi forse meno accettato, le famose ‘rughe d’espressione’ mentre invecchiano una donna, rendono l’uomo più interessante, dall’aria ‘vissuta’. Complici anche alcuni personaggi del mondo dello spettacolo, e in modo sempre più significativo dello sport, che anche in età matura conservano un gran fascino e finiscono nell’immaginario collettivo per diventare modelli cui ispirarsi.

Pubblicità
In ogni caso oggi – e questo è l’atteggiamento nuovo - l’uomo‘vissuto o meno’ accoglie come sua, l’idea di prevenire comunque e ritardare il più possibile i segni che il passare del tempo lascia su tutti.
A fronte di una maggiore resistenza, ancora qualche punto debole: intanto la pelle grassa (con pori dilatati e aspetto lucido) spesso produce altre problematiche sgradevoli. Più facilmente infatti è soggetta ad acne, follicolite e couperose e si disidrata in gran velocità. Sempre in merito alla pelle del viso, molto frequenti sono anche i casi di pelli ‘sensibili’ facilmente irritabili, terreno fertile di dermatiti od altre patologie quando trattate con rasature o cosmetici troppo aggressivi.
Estendendo poi l’analisi al corpo intero, resta sempre prerogativa maschile una maggiore facilità all’accumulo adiposo sulla pancia grazie agli ormoni androgeni. Vero anche che grazie ad un sistema ormonale più lineare se l’uomo segue un regime dietetico serio con regolarità, riesce a dimagrire più in fretta e ad ottimizzare i risultati.

Prodotti ‘only for man’
In principio qualche anno fa i prodotti sembravano semplicemente gli stessi del beautycase femminile rivestiti con un packaging più ‘maschile’. Poi il mercato ha cambiato rotta e puntato sulla ricerca e sulla differenziazione, spinto da esigenze sempre più marcate. Ed i consumi di conseguenza sono cresciuti, segno di un costume sociale importante.
Ecco quindi giungere alla cosmetica ‘dedicata al lui’, gamme professionali di preparati specifici ad azione detergente (apprezzati quelli in forma di gel perché più comodi), idratante, restituiva, oltre ai famosi ‘antiaging’ creati anche per lui e per la sensibilissima zona del contorno occhi. Prodotti dal packaging personalizzato, dalla texture accattivante che della ricerca tecnologica di ambito cosmetico recepiscono tutti i ritrovati più innovativi. Con uno sguardo concreto ai bisogni concreti di un uomo che pratica spesso attività fisica con costanza e ha quindi necessità di prodotti di facile applicazione ma efficaci, spesso multifunzionali. Spray rinfrescanti talvolta a base naturale, da integrare con la fragranza preferita. Prodotti da gommage per le ruvidità che nell’uomo sono più frequenti su gomiti e ginocchia. Spesso l’uomo si spinge senza titubanze, se ben consigliato, anche in ambiti un po’ ‘alternativi’, come quello dell’aromaterapia con l’uso di olii essenziali. Chi ha la pelle grassa ha molte alternative efficaci, soprattutto linee di detergenza poco aggressive (che normalizzano la produzione di sebo anziché accentuarla), maschere purificanti e prodotti specifici ‘trattanti’. Non mancano poi i cosmetici che agiscono anche sulle adiposità, ad azione drenante, rassodante e mirati soprattutto allo scioglimento dei lipidi.
All’impiego di cosmetici di qualità non va mai disgiunta una sana attività fisica, unita ad un regime alimentare equilibrato che restano in ogni caso la ricetta migliore per un fisico ed una salute all’insegna del benessere.

I capelli: non così diversi
Chi li lavora tutti i giorni come materia da plasmare con competenza, professionalità ed estro, ovvero gli stilisti in capelli nei loro saloni d’acconciatura, alla fine non trova grandi differenze tra i capelli delle clienti donne e quelli degli uomini. Ed oggi non ci sono neanche più differenze nei servizi che a loro offre. Terminati i tempi del binomio ‘taglio e barba’, oggi si parla nei centri unisex, ed in quelli solo maschili, di colorazioni, stirature, trattamenti mirati a problematiche specifiche. Insomma il panorama si è davvero arricchito di prodotti e servizi ‘ad hoc’ (anche per uso domiciliare) ma alla fine il capello maschile ha qualche particolarità? Sicuramente ha differenze nei suoi contorni generali, intendendo per contorni il disegno proposto dalle sue attaccature (soprattutto nella zona frontale) e dalla sfumature che vengono lavorate a rasoio o forbice sui lati e sulla nuca dove l’acconciatore trova un capello più duro e resistente rispetto a quello femminile. Restano però uguali per entrambi le caratterizzazioni legate alla forma, alla tipizzazione razziale, al colore.
La velocità di crescita si dice maggiore nella donna; in ogni caso tende a diminuire con l'età.
La problematica che di norma si associa più facilmente all’uomo è la calvizie (o alopecia androgenetica). È risaputo che perdere una certa quantità di capelli è assolutamente fisiologico per chiunque di noi ed appartiene al ritmo naturale dei capelli che nascono, crescono e muoiono secondo un ciclo preciso che ne garantisce il ricambio. Di solito la caduta può aumentare in primavera e autunno o sollecitata da periodi di forte stress psicofisico, per l’impiego di farmaci o per una alimentazione non corretta. Più diffusamente se ne attribuisce al’origine ad fattori genetico/ormonale.
La Calvizie detta anche ‘alopecia androgenetica’ è la forma più diffusa. Colpisce sia l'uomo che la donna e le cause sono principalmente legate a fattori ormonali e genetici. Questa calvizie è definita androgenetica perché ne sono responsabili gli ormoni androgeni, mentre la familiarità genetica ne condiziona tempi di sviluppo e progressione.
In quasi tutti gli uomini è a partire dall’adolescenza che si riscontra un arretramento della linea di attaccatura dei capelli a livello frontale e temporale. E con l’aumentare dell’età si verifica un’accelerazione della caduta. Così come le zone interessate diventano confluenti.
In genere nelle donne questo problema è meno sentito grazie alla protezione degli ormoni femminili, gli estrogeni che contrastano l’azione degli androgeni, responsabili della calvizie. Resta comunque un fatto concreto che la donna sottopone da più tempo e con continuità i propri capelli allo ‘stress’ di frequento trattamenti chimici (come colorazioni, permanenti, stirature…) rendendone il fusto più opaco e arido e indebolendolo fin alla radice. Per questo è spesso consigliabile di non usare anche in casa phon a temperature tropo alte, le chiome legate in alto o troppo strette o pettinate con troppa forza. Anche questi ‘normali’ azioni possono favorirne la caduta.
 
Non più ‘vecchio’ ma fashion
Fino a pochi anni fa calvo era spesso sinonimo di ‘vecchio’. Oggi se ne è rivalutato tutto il fascino tanto che molti personaggi noti ne fanno il fiore all’occhiello della propria immagine vincente. E si radono i capelli ‘a spazzola’ o totalmente soprattutto quando hanno lineamenti del viso regolari affermando vere e proprie tendenze di moda.

Per i capelli un vasto assortimento
Anche per i capelli sono cresciute in quantità e qualità sia le gamme professionali usati dagli acconciatori (che hanno sempre il loro completamento con le linee di uso domestico) che quelle disponibili in profumeria, farmacie e nei canali della grande distribuzione. Al classico shampoo, oggi ricco di mille proprietà ‘trattanti’ e non solo mirato a specifiche problematiche ma anche attento a chi ne deve fare un uso frequente – ad es. gli sportivi – si affiancano balsami districanti e ammorbidenti, lozioni restitutive, nei saloni servizi personalizzati soprattutto ad azione anticaduta. In crescita i servizi più ‘decorativi’, colori fantasia per i più giovani e trasgressivi ma anche colorazioni di copertura parziale ad effetto naturale o richiesta dei cosiddetti ’colpi di luna’ (ciocche più scure che coprono i bianchi in modo disomogeneo) o lievi contrasti tono su tono. Ma il prodotto cui non si rinuncia, soprattutto nei giovani, è quello che garantisce un finishing attuale. È l’ambito ricchissimo dello styling che spazia dai gel, alle creme lucidanti, alle cere capaci di regalare un look ‘effetto bagnato’ ma anche solo più definito ed esaltante le geometrie del taglio di base. Senza appesantire il capello e renderlo più grasso.

Per saperne di più leggi anche: L’estetica maschile

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Curarsi con le erbe: combattere cellulite e ritenzione idrica

La prova costume si avvicina, ma non temete, potete trovare nelle erbe un alleato vincente nella lotta a cellulite, ritenzione idrica, capillari e vene esposti. Se questi problemi vi assillano, ecco allora che non possono mancare: bacche di mirtillo nero, rusco, vite rossa, pilosella, bardana,...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Al mercato, allegria e benessere

Scritto il 17 April 2018 da Alberto&Alberto

Una passeggiata in un qualsiasi mercato rionale è una sana iniezione di allegria. E ci racconta lo spirito di una città e di coloro che la abitano.

Pillole di benessere

Contro l’ictus, misuriamo la pressione

Scritto il 30 March 2018 da Welly

Aprile è il mese di prevenzione dall’ictus; un’occasione per ricordare come il controllo periodico della pressione sia fondamentale a causa del ruolo rappresentato dall’ipertensione come fattore di rischio. 

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato