Menu Bellezza
Sei in:   benessere.com / Bellezza / Trucco / Gli strumenti / Il correttore

IL CORRETTORE

A cura di Roberta Petruccini

Utilizzato per nascondere e minimizzare gli inestetismi della pelle, il correttore è un prodotto fondamentale per ottenere un trucco perfetto.
I correttori hanno texture e colorazioni differenti, la scelta di quale applicare dipende dal tipo di pelle e di imperfezione da correggere.

Correttore & Texture
Stick, liquido e polvere (libera e compatta): sono le tre formulazioni di correttore reperibili sul mercato.
I correttori stick sono più indicati per le pelli giovani. Avendo una consistenza corposa-asciutta si fissano molto bene ai brufoletti garantendo un’ottima tenuta.
I correttori liquidi, idratando e non evidenziando i segni del tempo, sono ideali per le pelli mature e secche. Perfetti per coprire le occhiaie.
I correttori in polvere, leggeri e poco coprenti, sono adatti a minimizzare imperfezioni non troppo evidenti. Indicati principalmente per le pelli grasse.

Correttore & Colorazioni
Esistono diverse tonalità di correttore, anche se la più diffusa rimane quella nude/beige. Il colore da utilizzare dipenderà esclusivamente dal tipo di imperfezione da coprire.
Verde: nasconde bene i rossori localizzati dovuti a brufoli o capillari spezzati.
Giallo e arancio: il giallo neutralizza le occhiaie violacee mentre l’arancio quelle tendenti al blu. La tonalità scura di arancio è efficace per coprire lividi ed ematomi.
Viola e rosa: queste due nuance sono perfette per donare un incarnato sano ad un viso ormai spento. Il viola attenua il colorito giallastro delle carnagioni olivastre o quello grigio di chi fuma. Si presta molto bene anche per coprire le macchioline gialle o i segni di un’abbronzatura non più uniforme. Il rosa invece ha il potere di illuminare un volto stanco e di contrastare il pallore dovuto alle luci artificiali.

Correttore & Applicazione
Il correttore va steso dopo la crema idratante e può essere applicato sia prima sia dopo il fondotinta, in caso di nuance nude/beige.
Stendere il correttore dopo il fondotinta rappresenta la migliore tecnica per garantire una perfetta coprenza dei difetti.
Il fondo ha già di suo un’azione uniformante e correttiva, stendere quindi il correttore dopo aver applicato la base permette di correggere in modo mirato il difetto e soprattutto permette di valutare meglio la giusta quantità di correttore da utilizzare, evitando così accumuli di prodotto lungo le linee di espressione.
Applicando prima il fondotinta e successivamente il correttore non si rischia, inoltre, di portare via quest’ultimo durante la stesura della base.
Il correttore può essere applicato, poco alla volta, con le dita o con un pennello. La regola principale per un risultato perfetto e naturale è quella di sfumare il correttore picchiettandolo sulle zone interessate. Infine, fissare il tutto con la cipria.

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Crioadipolisi: il ghiaccio che cancella il grasso in eccesso

La prova costume affligge oltre la metà degli italiani, che ammette di arrivarci impreparato. Se diete rigide, regimi alimentari controllati e attività fisica non bastano per essere in forma all’inizio dell'estate, arriva in aiuto la tecnologia. Anche in Italia si sta...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

40 anni di febbre e di allegria

Scritto il 15 agosto 2017 da Alberto&Alberto

La consuetudine di celebrare le più importanti ricorrenze decennali è stata tradita, in questo 2017, dal poco spazio riservato al quarantennale dell’uscita nelle sale cinematografiche di un film epocale come “La Febbre del sabato sera” (1977). Eppure l’allegria che suscita la sua colonna sonora è più viva che mai.

Pillole di benessere

La dieta sotto l’ombrellone

Scritto il 18 agosto 2017 da Welly

I consigli di una nutrizionista su cosa è meglio mangiare in estate per non rischiare di tornare con qualche chilo in più al termine delle vacanze.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2017 A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato

Società con unico socio, soggetta all’attività di direzione e coordinamento di GUADAFIN s.r.l.