Blog
06 dicembre 2016

Gino Bramieri, dimagrire dal ridere

A cura di Alberto&Alberto

In un vecchio post di "Allegria e benessere" parlavamo dell'arte di raccontare le barzellette, una pratica che almeno una volta nella vita (certamente di più) abbiamo esercitato tutti, magari con esiti non proprio felici (almeno per me). Pensando ai più celebri "barzellettieri", in quella occasione il primo nome che mi venne in mente fu quello di Gino Bramieri, che tanto mi divertiva da bambino e poi da ragazzo quando lo vedevo apparire in televisione all'epoca dei grandi varietà del sabato sera, prima che decidesse - non senza buone ragioni, a parer mio - di dedicarsi pressoché definitivamente a quella che era stata la sua "culla" artistica e che l'avrebbe visto attivo fino alla sua scomparsa nel 1996, il teatro.

thumb_127.jpg

La figura di Bramieri immagino resti conosciuta anche ad esponenti di generazioni successiva alla mia, magari senza associarlo a quel popolare "Carosello" che pubblicizzava una marca di prodotti in plastica, la Moplen. Una figura che viene evocata immancabilmente nei 'revival' televisivi estivi, quella di un milanese distinto, elegante, sempre sorridente, bonario, con una dote fuori dal comune di entrare in sintonia con il pubblico, fosse quello del suo amato teatro o quella di un mezzo più "freddo" quale la televisione. Quella stessa dote che fece sì che Fiorello gli si inginocchiasse consegnandogli l'ultimo Telegatto della sua carriera.

Ma quella figura - e i lettori più attempati di me lo ricorderanno perfettamente - non è stata sempre quella. Negli anni '60, infatti, Bramieri era pressoché un'altra persona. Con lo stesso talento comico, certamente, ma con un immagine assai diversa. Quando aveva già raggiunto un certo successo, infatti, pesava ben oltre 100 chili. Era, insomma, un obeso. E nei suoi sketches, in teatro come in televisione, scherzava spesso sul suo fisico, con grande autoironia, accanto a colleghi come Erminio Macario, Ugo Tognazzi, Gilberto Govi, Totò, Wanda Osiris e Walter Chiari.

Poi decise di dimagrire. Non si sa bene se sottoponendosi ad una dieta ferrea o ad una operazione chirurgica. Perse circa 50 chili, come avrebbe ricordato in un libro che fu best-seller all'epoca dell'uscita, nel 1973 e che ora è da tempo fuori catalogo" 50 chili fa" (più una raccolta di barzellette che una autobiografia, la prima di una lunga e fortunata serie).

Trasformato nel fisico Bramieri non perse né verve, né spunti per il suo repertorio. Anzi, ci guadagnò in opportunità, visto che a quel punto poteva essere anche credibile come latin-lover. Ma non smise mai di raccontare barzellette: si stima che nella sua vita ne abbia raccontate almeno 7000. Certamente non erano tutte di sua invenzione, dal momento che nella sua carriera ha potuto contare su autori formidabili. Però nel momento in cui le raccontava, era come se fossero sue.

Sembra che dopo il dimagrimento Gino Bramieri abbia dovuto lottare tutta la vita con la bilancia, poiché amava molto la buona tavola. E tuttavia quei 50 chili non li prese più e si fece paladino del benessere, già in tempi in cui il tema non era centrale come lo è oggi.

Nello scarno sito Internet che porta il suo nome, una intera pagina è dedicata a "tutti coloro che credono che il sorriso, la cura del proprio corpo e dello spirito siano i punti cardine di un benessere duraturo". Perché "il sorriso, l'umorismo, la comicità avvicinano la gente facilitando la tolleranza". Perché "la cura del proprio corpo aumenta il livello di stima e gradevolezza in noi stessi". E infine perché "lo spirito, per stare in armonia col proprio corpo, ha bisogno di essere nutrito".


  • Tema: Allegria e benessere
  • 0 Commenti

Lascia un commento

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato