Blog
03 marzo 2014

Il cinema a casa, ma in allegria...

A cura di Alberto&Alberto

Per apprezzare veramente un film non c'è niente di meglio che vederlo in una sala cinematografica, dove il buio e il silenzio (ah, quando era veramente tale e non si veniva distratti dalla suoneria dei telefonini!) favoriscono la concentrazione, la comprensione e soprattutto il flusso di emozioni. Personalmente amo molto andare al cinema da solo, abbandonarmi alla visione del film e, alla fine, riflettere su ciò che ho visto, senza sentirmi obbligato a commentare - o rivelare - le mie sensazioni a chicchessia. Ciò non vuol dire che non ami andare in cinema in coppia, o con la famiglia o con uno o più amici… ma insomma, a me spesso e volentieri piace così!

Ci sono film e film, tuttavia e i film comici, in particolare, si vedono più volentieri in compagnia, in virtù dell'effetto contagioso che accompagna l'allegria. Per questo, nonostante resti un fan assoluto e irriducibile del "cinema al cinema", non ho mai disdegnato di vedere un film in casa con gli amici ma prediligendo in questo caso la leggerezza, il divertimento, il disimpegno.

Per una allegra serata di cinema casalingo con gli amici, suggerisco film comici che tutti hanno già visto ma cui la visione collettiva conferisce una dimensione diversa, legata al piacere di stare e divertirsi insieme, tra battute da anticipare, risate anche sguaiate, reciproca complicità e libertà assoluta di commento.

Esiste un filone, più che un genere, molto adatto allo scopo che è quello del cinema cosiddetto "demenziale" che, a dispetto dell'aggettivo apparentemente denigratorio, è stato frequentato da registi, autori ed attori di acclarato talento, altre volte impegnati in - mettiamola così - maggiore "spessore artistico".

12_1393836417.jpg

Prendiamo il caso del trio di registi conosciuti come ZAZ, iniziali dei cognomi dei due fratelli Jerry e David Zucker e di quello di Jim Abrahams. Jerry Zucker ha diretto una commedia sentimentale diventata un vero classico come "Ghost" e un film avventuroso, "Il primo cavaliere" con Sean Connery nei panni di Re Artù e Richard Gere in quelli di Lancillotto. Insieme, però, i tre hanno firmato quello che è diventato negli anni un vero classico del cinema comico, nonché "demenziale" che è "L'aereo più pazzo del mondo". Spassosa parodia del genere catastrofico, in particolare di "Airport '75", il film inanella una gag dietro l'altra e anche se può sembrare oggi un po' datato, stando al ritmo e ad una certa ingenuità delle trovate visive, resta uno dei miei film preferiti tra quelli da (ri)vedere con gli amici, garanzia di risate e allegria generale. In subordine, vanno bene anche altri film realizzati precedentemente dal trio, come "Ridere per ridere" (da loro scritto e prodotto, ma diretto da John Landis, "maestro" del genere) o "Top secret" e la serie di "Una pallottola spuntata".

E, ancora, per una serata davvero allegra tra amici e senza troppe remore nel divertirsi con situazioni e battute "demenziali", suggerisco di inserire nel lettore DVD uno dei seguenti titoli (ve li elenco in ordine alfabetico, premettendo che la lista potrebbe essere ancora più lunga, resto disponibile per ulteriori suggerimenti):

"Alta tensione" (1977) di Mel Brooks
"Animal House" (1978) di John Landis
"Arrapaho" (1984) di Ciro Ippolito
"Austin Powers – Il Controspione" (1997) di Jay Roach
"Balle spaziali" (1987) di Mel Brooks.
"Borat - Studio culturale sull'America a beneficio della gloriosa nazione del Kazakistan" (2006) di Larry Charles
"Brian di Nazareth" (1979) di Terry Jones
"Brüno" (2009) di Larry Charles.
"Decameron Pie" (2007) di David Leland
"Disaster Movie" (2008) di Jason Friedberg, Aaron Seltzer
"Donne amazzoni sulla Luna" (1987) di Joe Dante, John Landis e altri
"L'esorciccio" (1975) di Ciccio Ingrassia
"Fatal Instinct" (1993) di Carl Reiner
"Flesh Gordon" (1974) di Howard Ziehm
"Le folli notti Del Dottor Jerryl" (1963) di Jerry Lewis
"Fusi di testa" (1992) di Penelope Spheeris
"Hot Shots! " (1991) di Jim Abrahams
"Ku Fu? Dalla Sicilia con furore" (1974) di Nando Cicero
"La pazza storia del mondo" (1981) di Mel Brooks
"Porky’s" (1981) di Bob Clark
"Riposseduta" (1990) di Bob Logan
"Scary Movie" (2000) di Keenen Ivory Wayans
"Scemo e più scemo" (1995) di Peter Farrelly
"Scuola di polizia" (1984) di Hugh Wilson
"I sette magnifici Jerry" (1965) di Jerry Lewis
"Shaolin Soccer" (2001) di Stephen Chow Sing-chi
"Il silenzio dei prosciutti" (1993) di Ezio Greggio
"Ultimo tango a Zagarol" (1973) di Nando Cicero
"Zoolander" (2001) di Ben Stiller


  • Tema: Allegria e benessere
  • 0 Commenti

Lascia un commento

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato