Blog
16 dicembre 2014

Alla ricerca della buona notizia/3

A cura di Alberto&Alberto

Terza e ultima (per ora) caccia alla buona notizia sui quotidiani on line. Oggi ho scelto la Stampa.it (in precedenza, avevo "scandagliato" Repubblica.it e Corsera.it), dove mi saluta subito la faccia di Roberto Benigni, protagonista ieri sera di un entusiasmante show televisivo dedicato alla Bibbia e ai Dieci Comandamenti. I dati di ascolto del programma non sono ancora stati resi noti ma sarà stato sicuramente un successo: personalmente ho "mancato" la prima parte, quella dedicata all'attualità e alla satira politica e dunque sicuramente più divertente, ma mi sono comunque lasciato ancora una volta trascinare dall'entusiasmo e dalla profondità di Benigni. E per questa è una buona notizia.

thumb_300.jpg

Devo faticare non poco - ancora una volta - per trovarne un'altra. O meglio, trovare qualcosa che non abbia a che fare con sentimenti o atti negativi. Così mi "infilo" in un bello spot spagnolo che promuove l'adozione dei cani nei canili e poi approfondisco la notizia che in Romania alcuni cani ex randagi vengono impiegati per tenere compagnia agli anziani di una casa di cura; scopro così che in Romania i cani randagi rappresentano da qualche anno un problema pubblico, che essi vengono generalmente catturati e poi repressi nei canili, si spera quindi che il progetto che per ora riguarda pochi animali trovi altre possibilità di applicazione. Subito dopo mi imbatto in un filmato credo di origine ungherese nel quale sempre un gruppetto di cani addobba l'albero di Natale. Ho la sensazione di averlo già visto, l'anno scorso o prima ancora: lo cerco su YouTube  e scopro che è del 2008, già visto da oltre 10 milioni di persone. Se qualcuno di voi non è tra quelli, può vederlo in fondo al post.

Tra le buone notizie (come sempre poche, ahinoi) vi è quella che a Lima, dove è in corso una conferenza Onu, si sono compiuti significativi passi in avanti verso la riduzione delle emissioni. E' stato infatti approvato un documento in base al quale i paesi che lo hanno firmato si sono impegnati a svolgere una serie di azioni che porteranno, da qui a qualche mese, ad un accordo universale che limiterà il riscaldamento climatico a 2 gradi.

Infine: si scopre che la Sardegna, e più precisamente la provincia di Nuoro, è una delle cinque zone al mondo nelle quali si vive di più e meglio. Un gruppo di ricercatori americani sta cercando di studiare le motivazioni di tale fenomeno - prescindendo dalle predisposizioni genetiche - per poterle replicare altrove.




  • Tema: Allegria e benessere
  • 0 Commenti

Lascia un commento

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato