Blog
13 gennaio 2015

Quando il jukebox faceva allegria

A cura di Alberto&Alberto

Non so voi - e mi rivolgo a persone, diciamo, dai 40 anni in su - ma io avverto un po' di nostalgia nei confronti dei suoni che sprigionavano un tempo i locali pubblici, in particolare i bar e gli stabilimenti balneari - ovvero quelli provenienti dai jukebox e anche dai flipper. I primi sono pressoché spariti insieme ai dischi in vinile, dei quali pure mi sono occupato qualche tempo fa (un revival è in corso, ma solo nella modalità di fruizione casalinga), i secondi altrettanto, soppiantati dalle slot machine e dai videogiochi (ma anche di questi ultimi, se ne vedono sempre meno).

thumb_310.jpg

Mi capita oggi di sentire delle canzoni alla radio e ricordare di quando le selezionavo nei jukebox, soprattutto d'estate: 50 lire una canzone, 100 lire tre canzoni. Mi piacevano quelle macchine che permettevano di vedere in trasparenza il disco prelevato dal braccio meccanico ("Oddio, non è che avrà preso quello sbagliato?"), inserito nel meccanismo di riproduzione e… via con la musica.

Con la scomparsa dei jukebox - non solo per colpa della nuova tecnologia ma per mutate abitudini - è scomparso un formidabile elemento di aggregazione. Attorno ai jukebox si poteva discutere in allegria, si poteva ballare, si poteva cantare. Si leggevano mille e mille volte le etichette, sperando che nottetempo fosse stata inserita qualche novità: macché, le selezioni duravano più che le stagioni, in pratica i dischi venivano sostituiti al massimo due volte l'anno. Ma la selezione più importante era quella estiva: i jukebox già entro giugno dovevano contenere tutta la colonna sonora della stagione, con tutti i titoli che prendevano parte alla competizione del Festivalbar. E così venivano prodotti dischi in "edizione speciale per i jukebox", caratterizzati dall'etichetta bianca e dalla mancanza di copertina illustrata e dal fatto che i due lati contenevano entrambi delle canzoni famose (in pratica non esistevano i tradizionali "lati B") per avere una selezione di 'hit' la più alta possibile.

Scomparso. Ma al termine di una vita lunga e gloriosa. In una versione non molto dissimile da come lo conosciamo, il jukebox fece infatti la sua prima apparizione nei locali pubblici americani nel 1927 per poi vedere la sua massima diffusione negli Stati Uniti degli anni '50. E a proposito di quegli anni, ricordate Fonzie ("Happy Days"), e il suo famoso colpetto ben assestato sulla macchina? No? Ve lo posto qui sotto.


  • Tema: Allegria e benessere
  • 0 Commenti

Lascia un commento

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato