Blog
20 gennaio 2015

Che allegria con Pappagone!

A cura di Alberto&Alberto

Ho sempre pensato che la figura - immensa! - di Peppino De Filippo sia stata ingiustamente oscurata da una parte dal genio drammatico del fratello Eduardo e dall'altra dal genio comico di Totò. E non credo di essere il solo, o almeno lo spero.
Sarà che quando ero piccolo, più che con Totò e ancor più che con Eduardo, avevo familiarità con Peppino, per via della figura di "Pappagone" che, lanciato da un programma televisivo nella metà degli anni '60 ("Scala reale"), ebbe una lunga e fortunata vita tra apparizioni in altri programmi ma soprattutto in Carosello, per poi finire addirittura ad essere protagonista di un fumetto a larga diffusione.

thumb_312.jpg

Va da sé che Peppino De Filippo, del quale il 26 gennaio (tra pochi giorni, cioè) cade il 35° anniversario della scomparsa, è stato un grandissimo attore, tanto da poter condividere con Totò il nome nei titoli dei film, da annoverare una carriera ricchissima tra cinema, teatro e televisione e da aver divertito diverse generazioni di spettatori, risultando credibile anche nei ruoli drammatici (penso soprattutto al celebre episodio di Fellini, "Le tentazioni del Dottor Antonio" in "Boccaccio '70").

Ma qui vorrei ricordarlo soprattutto nelle sue vesti di Pappagone, con la gratitudine di avermi tanto divertito da bambino, con quel ciuffo "sparato" in alto e la sua parlata piena di sfondoni e frasi senza senso (immortale il suo "eqque qua", secondo solo a "piriché").

Pappagone era il cognome di un personaggio che si chiamava Gaetano e che, in una versione non molto dissimile da quella resa poi definitiva, era già comparso in una commedia ("I casi sono due" di Armando Curcio) e in uno sketch televisivo. Nel 1966, poi, apparì nel varietà "Scala reale" e diventò subito popolarissimo. Si tratta di un uomo goffo ed ignorante, ma in ogni caso buono nella sua ingenuità, che lavora come aiutante del Commendator De' Filippo, anzi come diceva lui stesso: a ”l’aiutante di cammara del Comentatore Pupino De Filippo".

L'ultima maschera della commedia dell'Arte, hanno definito Pappagone i critici. Che intanto si erano prodigati ad analizzare le origini del nome, conducendolo ad una commistione tra Peppino ed Arpagone (il protagonista di "L'avaro" di Moliere). Finché Peppino confessò divertito che si trattava semplicemente del nome di una qualità di susine, così chiamata perché particolarmente gustosa!


  • Tema: Allegria e benessere
  • 0 Commenti

Lascia un commento

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato