Blog
13 June 2017

Il benessere negli alberi

A cura di Alberto&Alberto

"Cos'è che ti mette allegria e ti dona benessere?" chiedo ad un'amica durante una pausa di un lavoro che stiamo conducendo insieme. "Abbracciare gli alberi", mi risponde senza esitare. Il gesto è tutt'altro che bizzarro, penso io, cercando di ricordare se e quando ho mai abbracciato un albero. Ricordo con certezza, però, di essermi talvolta seduto poggiando la schiena ad un albero e di averne ricavato una piacevole sensazione.

thumb_395.jpg

Entrambi i gesti - abbracciare gli alberi o poggiarvisi a stretto contatto - sono tra i cardini di una pratica che si chiama silvoterapia. Un vero e proprio metodo di cura e di prevenzione, riconosciuta come tale quasi un secolo fa. Il metodo si fonda sul contatto tra l'uomo e i boschi nelle più diverse forme: le suddette, ma anche una semplice passeggiata, una corsa, la pratica di una disciplina sportiva. L'aria dei boschi trae la sua salubrità dagli alberi apportando benefici che vanno dall'attivazione della circolazione sanguigna all'aumento dei globuli rossi.

In un saggio pubblicato pochi anni fa, “Blinded by Science” (Bendati dalla scienza ufficiale), l'autore Matthew Silverstone sostiene che gli alberi sono in grado di agire favorevolmente su malattie mentali, sul disturbo di deficit di attenzione e iperattività, sui livelli di concentrazione, sui tempi di reazione, sulla depressione e sulle emicranie.

Non c'è nulla di esoterico, si intende. Il fatto è che, nelle foreste, l'aria contiene quantità elevate di ioni negativi di ossigeno, le cosiddette "vitamine dell'aria" che stimolano il sistema immunitario, innestando processi che giovano sia all'organismo che alla sfera psichica ed emozionale.

Nell'affollata galleria di testi che si trovano in Rete riguardo la pratica di abbracciare gli alberi e la silvoterapia, mi imbatto in un articolo pubblicato pochi mesi fa sulla versione online del settimanale "Panorama" nel quale si parla di "forest bathing", pratica diffusa in Giappone e in altri paesi orientali (Shinrin-yoku è la sua denominazione originale) per cui le persone possono trarre giovamento per alcuni problemi di salute, grazie al contatto con un albero piuttosto che con un altro. Per cui il tiglio, ad esempio, agirebbe positivamente sul sistema nervoso e il melograno per il sistema cardiocircolatorio.

In Italia, dal 2012, l'ecodesigner Marco Nieri e l'agronomo Marco Mencagli stanno studiando le proprietà benefiche delle piante in un contesto specifico, quello del parco naturale dell’Oasi Zegna, nell'Alta Valsessera, un'area incontaminata e Sito di Interesse Comunitario. Qui piante ed alberi vengono monitorati con il metodo del Bioenergetic Landscape, che attribuisce ad ogni specie vegetali determinate caratteristiche energetiche un grado di influire in modi diversi sull'organismo umano. Caratteristiche che si possono apprendere tramite delle apposite segnaletiche messe a punto dai due studiosi nei tre, differenti percorsi all'interno del parco.

Sempre nell'Oasi Zegna vengono organizzati periodicamente degli appuntamenti per far conoscere e praticare il forest bathing. Che come abbiamo visto può consistere anche solo in una salutare passeggiata nei boschi. Nieri e Mencagni sostengono che una passeggiata quotidiana di quattro ore per tre giorni consecutivi produrrebbe effetti salutari destinati a durare a lungo. Ma buoni risultati si possono ottenere anche con una singola passeggiata di 5km, purché nel periodo estivo, quello di massima fogliazione e quindi di maggiore ricchezza di sostanze volatili benefiche.

Resterebbe da dire sui significati simbolici che richiamano il gesto di abbracciare un albero. Ne trovo una efficace sintesi nel video che posto qui sotto.




  • Tema: Allegria e benessere
  • 0 Commenti

Lascia un commento

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2017 A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato

Società con unico socio, soggetta all’attività di direzione e coordinamento di GUADAFIN s.r.l.