Blog
24 gennaio 2017

L’ombra dietro l’allegria

A cura di Alberto&Alberto

Lo confesso: ogni qual volta mi imbatto in Tv in una replica di uno qualsiasi dei film di Checco Zalone (4 al momento), non posso fare a meno di soffermarmi e farmi almeno una risata (ebbene sì, rido a battute già sentite mille volte) .

Di lui scrissi tre anni fa, ai tempi del trionfo al botteghino di “Sole a catinelle”, il cui primato sarebbe stato poi surclassato dal suo film successivo, ad oggi l’ultimo, “Quo vado” (il prossimo è atteso per Natale 2017). In quel post, osservavo come la comicità di Zalone (o di Luca Medici, se preferite) riesce ad essere compresa da tutti, indipendentemente dall’età, provenienza geografica, cultura. Una dote senza dubbio rara, da vero Maestro. Rileggendo il post in questione, però, mi rendo oggi conto che non ho neppure nominato colui che da anni affianca il comico nella scrittura e che è anche il regista di tutti i suoi film: Gennaro Nunziante.

thumb_521.jpg

Si tratta di una figura sicuramente fondamentale per Zalone, con il quale deve avere stabilito una speciale armonia e comunità di intenti. Eppure egli resta dietro le quinte, presente solo nelle conferenze stampa di presentazione dei film, ove però l’attenzione è sempre e comunque per il suo più popolare sodale.

Di lui, dunque, si sa poco e io oggi ho navigato un po’ in Rete per riuscire a saperne un po’ di più. Su Wikipedia appena 4 righe: scopro che Gennaro Nunziante è nato a Bari (conterraneo di Zalone dunque, ma questo lo sapevo), che ha 53 anni e dunque ben 14 anni in più del comico, e che è attivo dal 1985, quando ha iniziato a “mettersi in evidenza come ideatore, autore dei testi e talvolta regista dei programmi televisivi del duo comico Toti e Tata: Filomena Coza Depurada (1992), Il Polpo (1993), Teledurazzo (1993), Melensa (1995), Televiscion (1997).”.

Nuova confessione: non ho la più pallida idea di chi siano Toti e Tata e non ho mai sentito parlare delle suddette trasmissioni. Per il primo interrogativo, ricorro nuovamente a Wiki per scoprire che si tratta di un duo comico formato da Emilio Solfrizzi (oggi volto noto della Tv) e da Antonio Stornaiolo, duo che ha debuttato in teatro per trasferire i loro sketches in televisione nelle suddette trasmissioni. Ecco quindi la risposta al secondo interrogativo. Solo che andavano in onda su emittenti locali (seppure oggi ovunque a portata di telecomando) come Telebari, Antenna Sud e sopratutto Telenorba.

A quest’ultima, sono legate anche le prime apparizioni televisive di Checco Zalone, proprio insieme a Nunziante e dunque qui si deve essere consolidato il sodalizio.

Sempre su Wiki, scopro che Gennaro Nunziante ha firmato, o meglio co-firmato, le sceneggiature di diversi film per bravi registi come Cristina Comencini, Leone Pompucci, Alessandro D’Alatri e Luca Lucini e che in un paio di pellicole è apparso anche come attore.

In una intervista che trovo in Rete, scopro che Zalone è stato letteralmente scoperto da Nunziante ad un provino per una sua trasmissione nel quale il comico gli sottopose uno dei suoi personaggi che lo hanno poi portato alla ribalta di “Zelig”, il cantante (finto) neo-melodico. Il talento di Zalone era già tutto lì ma onore a Nunziante per la sua lungimiranza e grazie per l’allegria che mi e ci ha regalato, pur dal ruolo defilato che è scelto, lasciando generosamente tutti i meriti a quello che ormai possiamo definire il “Checco nazionale”.

N.B.: Da amante e buon conoscitore del cinema, osservo che Nunziante possiede buone doti di regista che non si limita ad assecondare il suo pupillo con costanti e poco fantasiosi primi piani ma tiene sempre d’occhio il risultato complessivo, con soluzioni che rivelano anche sane ambizioni!


  • Tema: Allegria e benessere
  • 0 Commenti

Lascia un commento

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato