Blog
28 novembre 2017

Sulla bilancia con le castagne

A cura di Alberto&Alberto

Le castagne sono buone, recitava il titolo di un vecchio film di Pietro Germi. Figuriamoci se non lo sappiamo: più che mai in questi giorni in cui si riaffacciano nei centri delle nostre città i mitici “caldarrostari”, da rintracciare seguendo quel profumo invitante (e - ahinoi - quei prezzi da anni saliti alle stelle!) che si avverte anche ad una certa distanza.

thumb_582.jpg

Non solo caldarroste, certo. Le castagne sono anche alla base di tanti dolci, come i marron glaces o la torta Montblanc. Tutte cose non troppo digeribili, certo, come pure le caldarroste che la brace cuoce soprattutto all’esterno, lasciando molto amido nella parte interna. Però fanno bene, si sa: le castagne sono ricche di sali minerali, vitamina B, fibre. Certo hanno anche un alto contenuto calorico, e ciò non le rende particolarmente utili a chi sta affrontando una dieta. Sicuri?

Un articolo apparso qualche giorno fa su la Repubblica sostiene il contrario. “Una castagna per dimagrire in allegria” titolava una pagina intera del quotidiano, che ha interpellato sull’argomento il Presidente emerito della Società Italiana di Scienza dell’alimentazione, Pietro Migliaccio. Il quale spiega nell’articolo che le castagne possono essere effettivamente essere impiegate per rendere una dieta più varia, gustosa e in fondo anche divertente. A certe condizioni, però.

Dice il medico nutrizionista che impiegare le castagne in un regime dietetico richiede che esse vangano consumate durante i pasti, sostituendo il pane: fino a 10 frutti, ovvero 80 grammi di prodotto, corrispondono a 40-50 grammi di pane ma saziano di più. E per quanto riguarda la loro digeribilità, attenzione a come vengono cotte. Delle caldarroste si è già detto, sono le meno digeribili. Ma si digeriscono bene quelle castagne che invece vengono bollite in acqua salata.

L’articolo di Repubblica ci avverte anche sull’importanza della provenienza del prodotto. Perché la maggior parte delle castagne che vengono importate dall’estero sono trattate con i fitofarmaci, ciò che non accade con le castagne nostrane. Capita, però, che le castagne straniere vengano spacciate per italiane. Così che per essere sicuri che si tratti veramente di castagne italiane, è bene affidarsi a coltivatori locali e con vendita diretta.

Allegria e Buona dieta!


  • Tema: Allegria e benessere
  • 0 Commenti

Lascia un commento

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato