Blog
18 marzo 2013

L'arte della barzelletta

A cura di Alberto&Alberto

In un articolo apparso qualche anno fa sulla rivista Focus Storia che potete recuperare sul web, si racconta che la prima raccolta di barzellette della storia è il "Philogelos", probabilmente scritto da Ierocle, un filosofo del V secolo d.c. o dal grammatico e sofista Filagrio. Si sospetta che il libretto in questione fosse una sorta di "promemoria" per chi raccontava barzellette alle feste o ai banchetti. Nello stesso articolo si segnala una ricerca compiuta da alcuni studiosi dell'università inglese di Wolverhampton per cui la barzelletta più antica risalirebbe addirittura ai tempi dei sumeri, nel 1900 a.c. (non la cito, perché di dubbio gusto)!!!

Ma aldilà del divertimento più o meno insito nella barzelletta in sé la differenza, oggi come ieri, sta nel raccontarla con la necessaria mimica, le pause, le espressioni, la capacità di suscitare curiosità e suspence in attesa del finale. E, naturalmente, di scatenare la risata più fragorosa (e contagiosa) possibile nei propri interlocutori. Una barzelletta ben raccontata, insomma, può anche risollevare una serata grigia e regalare allegria e benessere con poco!

thumb_88.jpg

Un ex Presidente del Consiglio sembra sappia raccontarle bene. Ma sicuramente non altrettanto come alcuni attori comici (soprattutto attori, prima che comici) che della barzelletta, come si diceva, ne hanno fatto una vera e propria arte. Il primo nome che mi viene in mente è quello di Gino Bramieri, che negli anni '70 firmò anche diverse, fortunate raccolte di barzellette. Poi Walter Chiari. Poi ancora, tra quelli che ancora si possono ammirare a teatro o in televisione, Gigi Proietti.

Guardate qua (avviso ai minori: finale con 'parolaccia'!) e ditemi se la stessa barzelletta, raccontata da voi, sortirebbe lo stesso effetto su chi la ascolta!

E voi avete una barzelletta preferita? Perché non fate ridere anche noi?


  • Tema: Allegria e benessere
  • 0 Commenti

Lascia un commento

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato