Blog
26 settembre 2014

Un premio Oscar per i diritti dei disabili

L'ho visto e rivisto più volte e non ci vuole molto: dura poco più di un minuto. E' il cortometraggio "Red Shoes" di Bernardo Bertolucci, del quale molto si è parlato in queste ultime settimane perché si accompagna ad una denuncia del regista Premio Oscar sul dissesto stradale in cui versa Roma, e in particolare il quartiere Trastevere dove abita, rendendo praticamente impossibile l'attraversamento della carrozzina cui il grande regista è obbligato da diversi anni. Il cortometraggio faceva parte di un lavoro corale realizzato in occasione della Mostra del Cinema di Venezia dello scorso anno, ma in questi giorni Bertolucci lo ha voluto rendere visibile a tutti, perché la sua denuncia potesse raggiungere il più largo pubblico possibile. Per una denuncia che si alza alta e forte dal pulpito dell'Arte, tante altre cadono quotidianamente nel vuoto. Sono quelle delle migliaia di disabili che non possono praticamente uscire di casa per i tanti ostacoli che incontrerebbero sul loro tragitto. L'Italia non è un Paese per disabili, è stato detto tante volte. E basta uscire dai nostri confini per scoprire che altri Paesi hanno adottato da tempo le corrette misure per alleviare le difficoltà di chi non si può muovere liberamente, dalle pensiline sugli autobus (le abbiamo anche in Italia ma raramente funzionanti) alle accessibilità dei marciapiedi, ai tapis roulant. E però proprio stamattina leggo di un disabile di Londra protagonista anch'egli di un video per dimostrare la difficoltà di usufruire della metropolitana nella sua città: al termine del video un cartello dichiara che solo il 25% delle stazioni metropolitane di Londra sono attrezzate per l'accesso ai disabili. Due denunce in pochi giorni che hanno riacceso i riflettori su un problema che sarebbe in gran parte risolvibile, come hanno dimostrato altri paesi come gli Stati Uniti, le cui strutture sono da tempo libere da barriere architettoniche. A Roma, il Sindaco ha preso un impegno preciso con Bertolucci (ma lo aveva già fatto un anno fa) per la rimozione di alcuni ostacoli che impediscono la libera circolazione dei disabili. Staremo a vedere. Certo è che il grande autore di "Ultimo tango a Parigi" e "L'ultimo imperatore" ne ha fatto una battaglia personale e sono certo che vigilerà attentamente su se e quando verranno mantenute le promesse. Il popolo dei disabili (e noi con loro) siamo con lui.


  • Tema: Pillole di benessere
  • 0 Commenti

Lascia un commento

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato