Blog
30 settembre 2016

Al cinema con l'Alzheimer

Qualche giorno fa, il 21 settembre scorso, ricorreva la XXIII Giornata Mondiale Alzheimer, mentre è tutt'ora in corso la quinta edizione del Mese Mondiale Alzheimer. Numerose le iniziative promosse in tutta Italia da istituti ed associazioni, tutte mirate a far conoscere meglio una malattia che solo in Italia colpisce oltre 750.000 persone, numero che aumenterà nei prossimi anni proporzionalmente all'età della popolazione. Tra tutte le segnalazioni che sono giunte in redazione nelle ultime settimane - in gran parte relative ad incontri, tavole rotonde e campagne di comunicazione - me ne ha colpita una in particolare: proveniva dalla Federazione Alzheimer Italia, la più importante organizzazione nazionale che si occupa della malattia e che da diversi anni porta avanti progetti atti a migliorare la qualità della vita dei pazienti e dei loro familiari. In un comunicato stampa che ho visto poi ripreso anche da diversi siti on line, la Federazione ha reso noto un esperimento sociale iniziato proprio il 21 settembre e conclusosi il 25. Durante quei cinque giorni, gli spettatori che si sono recati in una delle 70 sale italiane aderenti al consorzio UniCi sono stati ignari partecipi dell'esperimento: "spiazzati" da una proiezione che non consisteva nel film per il quale avevano pagato il biglietto bensì da quello di "Eccezziunale veramente" con Diego Abatantuono. Le loro reazioni, per i promotori dell'iniziativa, sono assimilabili a quel senso di incertezza e disorientamento che vivono quotidianamente i malati di Alzheimer. Ecco dunque che l'iniziativa ha raggiunto il suo obiettivo di far riflettere sulla malattia e sulle necessità di chi ne è stato colpito: "Far vivere in prima persona quella sensazione di smarrimento che per i malati di Alzheimer è la quotidianità" - ha commentato Gabriella Salvini Porro, presidente della Federazione Alzheimer Italia – “rappresenta un’occasione per sensibilizzare sia sulle loro necessità, sia sugli aspetti culturali e sociali legati allo stigma, che colpisce non solo i malati ma anche le famiglie. Rendere sempre più persone consapevoli significa fare un passo avanti per combattere il senso di esclusione di malati e familiari, contribuendo a migliorare la loro qualità di vita". Un piccolo saggio delle reazioni del pubblico all'iniziativa "Al(Z) cinema!" lo si può vedere su questo video voluto dalla stessa Federazione.

thumb_492.jpg


  • Tema: Pillole di benessere
  • 0 Commenti

Lascia un commento

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato