Blog
02 dicembre 2016

Test per l’Aids, fai da te

Ieri, 1 dicembre, era la Giornata Mondiale di Lotta all'Aids e come ogni anno si è tornati a parlare di una malattia che solo nel 2015 ha colpito oltre un milione di persone tra bambini, adolescenti e donne. Dagli anni '80, quando fu diagnosticata per la prima volta, sono stati fatti certamente grandi passi in avanti nella cura dell'HIV ma ciò non sembra avere influito in modo significativo né sulla prevenzione né sul rischio di contagio. Così che oggi, secondo quando dichiarato dall'Unicef, ogni due minuti un adolescente contrae il virus e, a meno di una inversione di marcia, gli esperti stimano un aumento del 60% di nuovi casi entro il 2030, ovvero 400.000 l'anno rispetto agli attuali 250.000. Più in generale e per quanto riguarda il nostro paese, c'è da dire che secondo i dati forniti dall'Istituto Superiore di Sanità, 1 persona su 4 non è consapevole di avere contratto la malattia e dunque può favorire la diffusione del virus; inoltre circa la metà delle diagnosi arriva in una fase avanzata dell'infezione, con il rischio quindi di essere fuori tempo massimo per il protocollo terapeutico. Viceversa, se l'infezione viene individuata con tempestività, la cura risulta assai più efficace. In questo senso è stata accolta con molto favore dalle associazioni che si occupano di Aids, l'entrata in commercio proprio da ieri del primo "autotest" per l'HIV, acquistabile in farmacia senza bisogni di ricetta medica al prezzo di 20 euro e almeno per il momento riservato solo alle persone maggiorenni. E semplicissimo da utilizzare: appurato che sia trascorso un tempo di almeno 90 giorni dal momento del presunto contagio (il tempo necessario perché si siano creati gli anticorpi che segnalano la presenza del virus), si preleva una goccia di sangue dal polpastrello ed entro 15 minuti si ottiene il risultato, con una percentuale di attendibilità che sfiora il 100%. Nel presentare alla stampa il prodotto in un incontro alla Camera dei Deputati, tra gli altri l’intervento del Prof. Giuliano Rizzardini, Direttore del Dipartimento Malattie Infettive dell’Ospedale Sacco di Milano, il quale ha osservato come “il fenomeno dell’immigrazione, come dimostrato da diversi studi, ha prodotto un aumento della diffusione di nuovi ceppi virali e quindi ad una più mista e complessa flora di HIV, che potrebbe accelerare il progredire dell’infezione nell’organismo, restringendo il tempo disponibile per una diagnosi tempestiva.” Ecco dunque che la possibilità di accedere facilmente a quest'ultima diventa quanto mai preziosa.

thumb_509.jpg


  • Tema: Pillole di benessere
  • 0 Commenti

Lascia un commento

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato