Blog
27 gennaio 2017

Una App per prevenire ictus e infarto

Pur critico sull’uso smodato che si fa oggi dello smartphone, devo riconoscere che alcune funzioni si stanno rivelando sempre più utili per la qualità della vita. Penso alle App legate al fitness o alla salute, che consentono di poter monitorare il proprio stato e accorgersi quando qualcosa non va. Leggo oggi un comunicato stampa dell’ALT, l’Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari che annuncia l’arrivo di una App in grado di calcolare e segnalare il rischio di ictus e infarto. Ideata dal Prof. Valery Feigin dell’Università di Auckland in Nuova Zelanda, patrocinata da World Stroke Organization (WSO) dalla International Association of Neurology & Epidemiology (IANE) e dalla European Stroke Organization (ESO), l’App è stata adattata alla lingua italiana (e anche finanziata) dalla stessa ALT, dopo essere stata già diffusa in vari paesi del mondo. Ed è assolutamente gratuita, almeno nella sua versione base. Come funziona? In modo semplice e intuitivo, sostengono i promotori. Essa è in grado di registrare le abitudini dell’utente monitorando così eventuali cambiamenti che dovessero emergere nello stile di vita o nello stato di salute, insegnando di conseguenza a riconoscere i sintomi dell’ictus e prevenirlo tempestivamente oltre a fornire informazioni sui fattori di rischio. Se si pensa che in 80 casi su 100 l’ictus può essere previsto e addirittura evitabile, lo strumento appare quantomai prezioso. E non solo per ragioni individuali, come spiega nel comunicato la dottoressa Paola Santalucia, neurologa, cardiologa e vice-presidente ALT:  “I dati raccolti attraverso l’app permetteranno a chi la utilizzerà, previo consenso e in forma anonima, di partecipare a una ricerca mondiale che coinvolge 160 Paesi, finalizzata a comprendere sempre più a fondo i fattori di rischio che causano ictus e infarto. Il progetto aiuterà ricercatori e clinici a tracciare in modo molto accurato strategie di prevenzione e cura basandosi sull’esame di un grande numero di profili di rischio individuali, che, considerati nel loro insieme, avranno una ricaduta fondamentale sulla salute cardio e cerebrovascolare di tutti in Italia e nel mondo”. L’App  si può scaricare, tra gli altri, dal sito www.trombosi.org o dall’App Store digitando ‘il rischio di ictus’.

thumb_522.jpg


  • Tema: Pillole di benessere
  • 0 Commenti

Lascia un commento

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato