Blog
26 maggio 2017

La festa del digiuno, chi può e chi non può

E’ ancora una volta La Stampa, nella sezione Salute della versione digitale, ad attirare oggi la mia attenzione con un articolo dedicato alle regole alimentari da osservare nel periodo del Ramadam e le loro connessioni con la salute. Il Ramadam è il periodo di digiuno (o quasi) che i musulmani devono osservare per circa un mese: inizia proprio oggi venerdì 26 maggio e si concluderà sabato 24 giugno. Durante questo periodo i musulmani (in Italia se ne contano 2 milioni) invertono le ore di veglia con quelle del sonno con conseguente modifica delle abitudini alimentari: possono mangiare e bere solo prima dell’alba o dopo il tramonto. Quest’ultimo pasto è decisamente modesto: yogurt e frutta (e bevande). Più ricco quello dell’alba, prima della quale si possono mangiare fino a tre portate. L’articolo della Stampa osserva però che a Tunisi o a Marrakech il sole tramonta prima che da noi, portando il tempo di digiuno per i musulmani che vivono in Italia a quasi 16 ore, con inevitabile ricaduta sull’attività lavorativa. Ma è lo stesso regime alimentare adottato durante il Ramadam ad essere tutt’altro che salubre, annoverando poche proteine e pochi grassi, specialmente quello mattutino che è generalmente a base di alimenti ad alto indice glicemico. Ma il Ramadam, va specificato, non è per tutti: proprio per tutelare la salute, le autorità religiose musulmane ammettono eccezioni per tutte quelle persone cui il digiuno mette a rischio la vita: tra queste a quelle che soffrono di problemi cardiovascolari, di malattie del sistema immunitario, di diabete (ma moltissimi musulmani diabetici ignorano deliberatamente l'esenzione), ai malati di tumore alle le donne in gravidanza si raccomanda di evitare il digiuno. E ci sono anche quelli, viceversa, cui il digiuno può fare bene, a chi soffre di ipertensione e ipercolesterolemia. In tutti i casi, gli esperti (anche musulmani) consigliano di consultare il proprio medico per verificare se l’osservanza della regola religiosa non sia troppo nociva per la salute.

thumb_546.jpg


  • Tema: Pillole di benessere
  • 0 Commenti

Lascia un commento

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato