Blog
12 gennaio 2018

I giorni dell’influenza

È previsto in questi giorni il picco dell’influenza che ha già colpito, negli ultimi giorni dell’anno, oltre 673mila persone per un totale, ad oggi, di 2 milioni di persone. La maggior parte dei casi sono stati riscontrati in Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Lazio e Calabria e ad essere maggiormente colpiti sono i bambini, dai 5 ai 14 anni. Riporto i dati che leggo in un comunicato della SIMIT, la Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali. “Prevediamo intorno a metà gennaio” - ha dichiarato il suo Segretario, il Prof. Claudio Mastroianni, Direttore della U.O.C. Policlinico Umberto I – Malattie infettive dell’Università La Sapienza Roma - “un ulteriore aumento di casi, ma la rete infettivologica è pronta assieme a ISS Simit e specialisti su tutto il territorio.. È ancora consigliato l’uso del vaccino antiinfluenzale, la principale arma a nostra disposizione contro l'influenza. E ricordiamolo non si tratta di una malattia banale, soprattutto quando colpisce persone a rischio, come anziani, soggetti immunodepressi, bambini e donne in gravidanza”. Vaccini a parte, l’influenza va curata con antiinfiammatori e antipiretici, sostiene la SIMIT, e non con gli antibiotici. Al riguardo, in un articolo pubblicato oggi sul sito di La Stampa, leggo che bisognerebbe ricorrere agli antipiretici solo se e quando la temperatura corporea ha superato il 38,5°. E che l’antipiretico dovrebbe essere assunto sempre per via orale, nella forma di compresse, granulato effervescente, gocce o sciroppi nel caso dei bambini. Ciò perché l’assunzione per via orale consente di distribuire il principio attivo in modo più omogeneo all’interno del corpo. L’utilizzo delle supposte e la relativa somministrazione per via rettale, quindi, dovrebbe riguardare solo quelle situazioni in cui la via orale è inaccessibile, come nel caso del vomito.

thumb_593.jpg


  • Tema: Pillole di benessere
  • 0 Commenti

Lascia un commento

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato