Blog
01 giugno 2018


Sul tappeto del benessere

A cura di Welly

Da praticante regolare del tapis roulant in palestra, ho letto con interesse l’articolo pubblicato stamattina nella sezione salute del sito del Corriere della Sera. Vi si scrive che la macchina ha perso un po’ di popolarità ma resta ancora un mezzo molto efficace per perdere calorie e tenersi in forma. Ancor di più se si osservano certe regole. È consigliabile, ad esempio, non parlare con il vicino di tappeto mentre si corre, perché ciò comporterebbe un numero inferiore di calorie bruciate. Si suggerisce di oscillare le braccia in modo breve e veloce durante la corsa, piegando i gomiti a 90°; acquisito il movimento, si possono tenere anche dei piccoli mesi in mano, e ciò favorirà ulteriormente il dispendio calorico. Non si dovrà mai partire alla massima velocità ma iniziare da una camminata sportiva per poi passare progressivamente alla corsa. La velocità durante l’allenamento va intervallata, alternando ad esempio due minuti ad un ritmo veloce e 5 minuti ad un ritmo più moderato. Insieme alla velocità, risulta utile per aumentare il consumo calorico anche variare la pendenza. Per le donne che ambiscono anche ad assottigliare le cosce, si suggerisce di tanto in tanto e solo nella modalità della camminata veloce (e reggendosi bene al corrimano) di effettuare degli spostamenti laterali della durata di un minuto per lato. Non solo tapis roulant: alternare 3 minuti di corsa sul tappeto a 3 minuti di altri esercizi o pesi favorirà sia il consumo energetico che il potenziamento di tutto il corpo.

thumb_606.jpg


04 maggio 2018


Un Festival per ridere e stare bene

A cura di Welly

Il blog di Allegria e benessere si è occupato più volte dello Yoga della Risata, una nuova disciplina che unisce i dettami dell’antica pratica orientale con i benefici antidepressivi della risata. Fondata nel 1955 dal medico indiano Madan Kataria, presente con i suoi Club della Risata in oltre 100 paesi (in Italia ve ne sono già ben 400), la disciplina sarà al centro di un Festival dedicato che si svolgerà per la prima volta il 5 e il 6 maggio presso l’hotel Michelacci di Gabicce Mare (PU). L’occasione è preziosa per scoprire quanto l’energia della risata abbia moltissime applicazioni e per conoscere i dati scientifici che sono stati raccolti attraverso gli anni dimostrando come ridere abbia degli effetti altamente salutari sul sistema immunitario. In programma, nel Festival, approfondimenti, workshop, sessioni di Aqua Laughter, Laughter Dance, giochi e tavoli di lavoro tematici. A promuovere l’iniziativa Lara Lucaccioni (nella foto), una delle 4 Master Trainer italiane e Ambasciatrice di Yoga della Risata, con l’Associazione di promozione sociale YoRido e con il riconoscimento della Laughter Yoga University del Dott. Kataria, che terrà uno o più interventi via Skype. La promotrice ha spiegato, come, oltre alle attività che offriranno uno spaccato sullo stato dell’arte dello Yoga della Risata in Italia, il Festival intende anche festeggiare un momento fortemente sentito da tutto il movimento: la Giornata mondiale della Pace nel mondo attraverso la Risata, che si svolge durante la prima domenica di maggio. Informazioni più dettagliate sono disponibili sul sito dedicato: www.festivalyogadellarisata.it.

thumb_605.jpg


30 marzo 2018


Contro l’ictus, misuriamo la pressione

A cura di Welly

Aprile è il mese di prevenzione dall'ictus e da A.L.I.Ce Italia Onlus (L'associazione per la Lotta all'Ictus Cerebrale) ci ricordano quanto sia importante il controllo della pressione, dal momento che l'ipertensione è la prima causa di mortalità al mondo.
“Il ruolo dell’ipertensione come fattore di rischio per l’ictus è noto da quasi un secolo" - ha dichiarato il Prof. Carlo Gandolfo, Ordinario di Neurologia all’Università di Genova, componente del Comitato Tecnico-Scientifico di A.L.I.Ce. Italia Onlus- "Le prime segnalazioni risalgono infatti agli anni ’20 del secolo scorso; è però dai primi anni ’90 che è risultato evidente, da numerosi studi clinici controllati, che ridurre la pressione arteriosa con i farmaci riduce drasticamente la probabilità di andare incontro alla malattia; una riduzione anche modesta dei valori di pressione, sia sistolica che diastolica, consente di abbassare il rischio di malattia anche del 40-50%. La scelta del trattamento è specifico compito del medico. Abitualmente il medico di medicina generale, che ben conosce il paziente, è in grado di cogliere la presenza di valori elevati di pressione arteriosa e di trattarla adeguatamente, se necessario”.
Si parla di ipertensione quando i valori della pressione superano i 140 per la massima o i 90 per la minima. L'automisurazione della pressione è la migliore prevenzione e risulta fondamentale per chiunque abbia superato i 40 anni di età, come pure è importante riconoscere la aritmia cardiaca (la fibrillazione atriale) e astenersi dal fumo. Da A.L.I.Ce Italia Onlus anche le raccomandazioni per una corretta misurazione della pressione: essere in un ambiente tranquillo, seduti comodamente e rilassati; non avere assunto bevande contenenti caffeina nell'ora precedente alla misurazione e non aver fumato da almeno un quarto d'ora; appoggiare il braccio sul un bracciale all'altezza del cuore.
Altre informazioni al riguardo si potranno avere attraverso le varie iniziative di sensibilizzazione ed informazione che A.L.I.Ce Italia Onlus promuove in varie città italiane nel corso di tutto il mese di aprile.

thumb_604.jpg


16 marzo 2018


Una Giornata per dormire bene

A cura di Welly

Nella Giornata Mondiale del Sonno, che ricorre oggi 16 marzo, scopriamo che oltre il 40% delle persone che popolano la Terra dorme meno di quanto sarebbe necessario. Il tema è al centro dell’iniziativa, giunta alla sua 12a edizione e promossa dalla World Association of Sleep Medicine, associazione finalizzata ad informare la popolazione sull'importanza di un riposo sano e regolare. "Unisciti al Mondo del Sonno, preserva i tuoi ritmi per godere della vita" è lo slogan di quest’anno, con chiaro riferimento al ritmo circadiano, l'"orologio biologico" che segnala al nostro corpo quando è il momento di addormentarsi e quando di svegliarsi, oggetto di studi che hanno meritato agli scienziati statunitensi Jeffrey C. Hall, Michael Rosbash e Michael W. Young il premio Nobel per la Medicina del 2017. Per chi vorrà approfondire il tema, vi sono diversi appuntamenti: l’Associazione Apnoici Italiani ne promuove uno a Palermo (oggi, nel gazebo del Comune a Via Cavour dalle 10 alle 18) e un altro ad Iglesias in Sardegna (domani, sabato 17, alla Sala Lepori, Via Isonzo, 3, dalle 9 alle 13); in entrambi i casi si parlerà di apnee ostruttive del sonno. Per scoprire se si soffre del disturbo, invece, ci si potrà sottoporre gratuitamente a dei controlli gratuiti da parte di oltre 1000 dentisti che aderiscono all’Associazione Nazionale Dentisti Italiani (info su www.fondazioneandi.org). E, ancora, a Roma, la Assirem, Associazione Scientifica Italiana per la Ricerca e l’Educazione della Medicina del Sonno, sarà a Piazza Bologna per distribuire materiale informativo dalle 10 alle 18.

thumb_603.jpg


09 marzo 2018


Un Centro per la Sindrome di Rett

A cura di Welly

La sindrome di Rett è una patologia progressiva dello sviluppo neurologico che colpisce soprattutto le femmine durante i primi anni di vita con un’ncidenza stimata di circa 1 su 10.000 nate. La patologia è la seconda causa di ritardo mentale nelle bambine: esse nascono apparentemente normali e poi gradualmente perdono le abilità che avevano acquisito come la parola, l’uso delle mani e della gambe e il controllo dei movimenti per arrivare a comunicare solo con lo sguardo.
Al momento, non esistono terapie e farmaci in grado di curare la malattia ma neppure di alleviarne i sintomi. E non esiste un centro di riferimento specifico sulla malattia che possa offrire aiuto alle famiglie coinvolte. Ad aiutare le famiglie, come pure a promuovere la ricerca sulla malattia, è impegnata da 25 anni la onlus AIRETT- Associazione Italiana Sindrome di Rett il cui progetto è ora proprio l’apertura di un Centro Nazionale di Servizi Integrati per la Rett, il Rett Innovation Centre. Il centro sorgerà a Verona, ospiterà un’area di ricerca e training su nuove tecnologie e di sviluppo software/hardware, fondamentali per migliorare l’interazione e la comunicazione delle bambine Rett. Sempre presso il centro le famiglie potranno conoscere e testare i diversi presidi già esistenti, ricevere informazioni sullo stato delle ricerche mediche e sui centri Rett in Italia e in Europa. Il progetto prevede anche uno spazio virtuale per cui esperti della materia terranno corsi a distanza e si potranno avere servizi abilitativi di tipo logopedico, psicomotorio e di potenziamento cognitivo, anche con una linea telefonica dedicata.
L’Associazione Italiana Sindrome di Rett ha promosso una campagna di raccolta fondi che si avvale del sostegno, da testimonial, del conduttore televisivo Amadeus. Fino al 4 marzo è possibile fare una donazione attraverso il numero solidale 45541. Il valore della donazione è di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari Wind Tre, Tim, Vodafone, PosteMobile, Coop Voce e Tiscali. È di 5 euro anche per ciascuna chiamata allo stesso numero da rete fissa PosteMobile, TWT e Convergenze e di 5 e 10 euro per ciascuna chiamata da rete fissa Wind Tre, Tim, Vodafone, Fastweb e Tiscali.

thumb_602.jpg


Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato