Menu A.E.C.
Sei in:   benessere.com / / Collaboratori / CV Faina

Dott. Marcello Faina

Nato ad Ascoli Piceno il 9 settembre 1950
Residente a Roma

Titoli di studio

  • Laurea in medicina e chirurgia, 22 dicembre 1976. Università "La Sapienza" di Roma. Tesi su "Valutazione Funzionale degli sport ad impegno aerobico-anaerobico alternato ".
  • Specializzazione in Medicina dello Sport, 21 Luglio 1980. Università "La Sapienza" di Roma. Tesi su "Un nuovo strumento da campo per la determinazione della potenza meccanica nel ciclismo ".
  • Specializzazione in Tisiologia e malattie dell'apparato respiratorio, 28 Ottobre 1985. Università di Pavia. Tesi su "Asma e sport ".

Carriera

Il Dr. Marcello Faina

  • lavora nell'Istituto di Scienza dello Sport del Comitato Olimpico Nazionale Italiano dal 1973: come studente interno (1973-1976), come medico volontario (1976-1981), come collaboratore (1982-1984) come assistente a tempo pieno (dal 1984);
  • dal 1976 studia le caratteristiche organico-funzionali degli atleti, partecipando alla progettazione ed alla realizzazione di nuovi ergometri ed allo sviluppo di nuovi test; ha inoltre partecipato alla definizione del modello funzionale di molte attività sportive;
  • dal 1980 al 1984 è stato responsabile del laboratorio mobile del dipartimento nella valutazione funzionale sul campo degli atleti;
  • dal 1980 è segretario della Commissione Medica della Federazione Ciclistica Italiana e responsabile dell'attività di ricerca biologica della stessa Federazione;
  • lavora nell'Istituto di Scienza dello Sport del Comitato Olimpico Nazionale Italiano dal 1973: come studente interno (1973-1976), come medico volontario (1976-1981), come collaboratore (1982-1984) come assistente a tempo pieno (dal 1984);
  • dal 1976 studia le caratteristiche organico-funzionali degli atleti, partecipando alla progettazione ed alla realizzazione di nuovi ergometri ed allo sviluppo di nuovi test; ha inoltre partecipato alla definizione del modello funzionale di molte attività sportive;
  • dal 1980 al 1984 è stato responsabile del laboratorio mobile del dipartimento nella valutazione funzionale sul campo degli atleti;
  • dal 1980 è segretario della Commissione Medica della Federazione Ciclistica Italiana e responsabile dell'attività di ricerca biologica della stessa Federazione;
  • dal 1986 al 1990 ha partecipato allo sviluppo ed alla validazione del nuovo apparato per la misura sul campo del consumo di ossigeno (Cosmed K2);
  • nel 1992 ha partecipato ai Giochi Olimpici di Barcellona come medico della squadra italiana di ciclismo;
  • dal 1992 al 1999 ha svolto il ruolo di Vicario del capo Dipartimento e responsabile dell'attività di ricerca e routine, nonché del personale, del Dipartimento;
  • nel 1992 è stato responsabile dello staff italiano nella ricerca congiunta tra il Comitato Olimpico Nazionale Italiano ed il Centro di ricerche per lo sport di Bucarest (Romania) sul "modello funzionale dei mezzi di allenamento nel canottaggio ";
  • nel 1993 è stato responsabile dello staff italiano nella progetto di ricerca congiunto tra l'Istituto di Scienza dello Sport e l'Università di Parigi 12, Creteil, sul "tempo di esaurimento al VO2max ".
  • nel 1996 è stato nominato Capo Aerea di Valutazione Funzionale nel Comitato di Esperti della Scuola dello Sport del CONI
  • nel 1996 ha partecipato ai Giochi Olimpici di Atlanta come medico della squadra di ciclismo 
  • dal 1992 al 1999 ha svolto il ruolo di Vicario del capo Dipartimento e responsabile dell'attività di ricerca e routine, nonché del personale, del Dipartimento;
  • nel 1992 è stato responsabile dello staff italiano nella ricerca congiunta tra il Comitato Olimpico Nazionale Italiano ed il Centro di ricerche per lo sport di Bucarest (Romania) sul "modello funzionale dei mezzi di allenamento nel canottaggio ";
  • nel 1993 è stato responsabile dello staff italiano nella progetto di ricerca congiunto tra l'Istituto di Scienza dello Sport e l'Università di Parigi 12, Creteil, sul "tempo di esaurimento al VO2max ".
  • nel 1996 è stato nominato Capo Aerea di Valutazione Funzionale nel Comitato di Esperti della Scuola dello Sport del CONI
  • nel 1996 ha partecipato ai Giochi Olimpici di Atlanta come medico della squadra di ciclismo 
  • dal 1997 Presidente Commissione Sanitaria Nazionale della Federazione Ciclistica Italiana
  • dal 1997 Componente Commissione Medica della Federazione Italiana Bocce
  • dal 1999 (novembre) delegato ad interim alla conduzione del Dipartimento di Fisiologia e Biomeccanica dell'Istituto di Scienza dello Sport
  • dal 1999 Presidente della Commissione Medica della Federazione Italiana Danza Sportiva
  • dal 2000 componente della Consulta di Medicina dello Sport del Ministero della Sanità;
  • dal 2000 membro della Commissione finanziaria dell'European College of Sport Science.

Principali settori di interesse scientifico

  • Determinazione del modello funzionale degli sport (valutazione dei fattori limitanti la prestazione);
  • Determinazione del modello funzionale dell'allenamento. In particolare: a) valutazione egli aggiustamenti fisiologici indotti dall'allenamento; b) valutazione degli adattamenti fisiologici indotti dall'allenamento; c) determinazione degli indicatori biologici dello stato di overreaching e di overtraining;
  • Determinazione dei fattori limitanti la cinetica dell'Ossigeno
  • Determinazione della cinetica del deficit di ossigeno

Attività didattica

  • Università dell'Aquila. Corso di Specializzazione in Tecnica e Pratica dello Sport per diplomati ISEF. Dal 1983 al 1989 docente di "Valutazione Funzionale dell'Atleta ";
  • Università "La Sapienza" di Roma. Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport. Dal 1988 al 1990 docente di "Ergometria atletica specifica " e dal 1991 docente di "Test e protocolli di misura della fitness fisica ";
  • Università dell'Aquila. Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport. Dal 1992 docente di "Metodologia e tecnica della valutazione dell'efficienza fisica ";
  • Università Cattolica "Sacro Cuore" di Roma. dal 1990 al 1993 docente di "Fisiologia delle attività sportive in ambiente straordinario " e dal 1994 docente di "Valutazione della capacità fisica ";
  • Università di Gran Canaria (Spagna). Nel 1992 docente di "Valutazione Funzionale dell'Atleta " nel corso per il Dottorato in "Analisi delle Capacità Fisiche ";
  • Responsabile e docente del Corso di perfezionamento post-diploma in Valutazione Funazionale dell'ISEF di Roma, anno accademici 1997-1998.
  • Relatore, su invito, di molti Congressi e Corsi di aggiornamento e formazione organizzati da Enti internazionali e nazionali (Spagna, Ucraina, Irlanda, Turchia, Guatemala, Argentina, Cuba, Portogallo, Grecia, Iran, Francia, Honk Kong, Brasile, Venezuela, etc.), dalla Federazione Internazionale di Medicina dello Sport, Federazione di Medicina dello Sport Italiana, dalle Federazioni Sportive Nazionali, dalla Società Italiana di Cardiologia dello Sport, dell'Istituto Universitario di Scienze Motorie, della Facoltà di Scienze Motorie;

Partecipazioni a società scientifiche

  • 1980. Federazione Medico Sportiva Italiana.
  • 1988. Società Italiana di Cardiologia dello Sport.
  • 1996. European College of Sport Science.
  • 1997. American College of Sport Medicine
  • 1997. Forum Accademia Nazionale di Formazione Biomedica

Revisore di riviste sciientifiche

  • 1988. Componente dell' Editorial Board di "Medicina dello Sport ", rivista della Federazione Medico Sportiva Italiana. Minerva Medica, Torino;
  • 1989. Assistant editor della rivista "Journal of Sport Medicine and Physical Fitness ". Minerva Medica, Torino.
  • 1992. Componente dell' Editorial Board della rivista "Journal of Sport Cardiology "

Pubblicazioni

  • Autore di oltre 150 tra pubblicazioni scientifiche e atti congressuali.
Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato