Menu Dietetica

BOTULISMO, BOTULINO

Il botulismo è una malattia causata da una tossina prodotta da un batterio chiamato Clostridium Botulinum caratterizzata da una paralisi simmetrica, discendete dei nervi motori ed autonomi, che comincia sempre dai nervi del cranio.

Clostridium botulinum è il nome di un gruppo di batteri che si trova comunemente nel terreno. Questi organismi allungati crescono meglio in condizioni di basso ossigeno. I batteri formano spore le quali possono sopravvivere in uno stato dormiente finchè esposte a condizioni favorevoli alla loro crescita. Ci sono sette tipi di tossine di botulino e sono designate con le lettere dalla A alla G; solo i tipi A, B, E ed F causano malattie negli esseri umani.

Tipi di botulino

Ci sono tre tipi principali di botulino:

  • Il botulino alimentare che si verifica quando una persona ingerisce delle tossine già prodotte e che porta alla malattia entro poche ore o giorni. La sorgente più frequente sono le conserve fatte in casa, preparate in maniera non sicura. Possono anche essere salse fatte in casa, patate cotte in fogli di alluminio e salse al formaggio. Questo tipo di botulino è un'emergenza per la salute pubblica in quanto il cibo contaminato potrebbe essere ancora disponibile per ulteriori persone oltre al paziente.

  • Il botulino infantile si verifica in un piccolo numero di bambini sensibili che ospitano il batterio Clostridium botulinum nel loro tratto intestinale.

  • Il botulino da ferite si verifica quando le ferite si infettano con il batterio Clostridium botulinum che secerne la tossina. Il botulismo da ferita è aumentato insieme all'uso di eroina da iniezione.

Botulino alimentare

Nel caso del botulino alimentare, i sintomi iniziano tra le 6 ore e le 2 settimane (comunemente tra 12 e 36 ore), dopo aver ingerito cibo contenente la tossina.

I sintomi

Includono: visione sdoppiata, visione sfuocata, palpebre pesanti, difficoltà nel parlare, difficoltà nell'ingoiare, secchezza delle fauci, debolezza muscolare che si propaga sempre dall'alto al basso: prima alle spalle, poi agli arti superiori, quindi polsi e mani, ginocchia, caviglie, etc.

Pubblicità
La paralisi dei muscoli per la respirazione può causare la morte per asfissia, a meno che venga assistito con respirazione artificiale. Nel botulismo alimentare i sintomi generalmente cominciano dalle 18 alle 36 ore dopo aver ingerito il cibo contaminato, ma possono verificarsi anche dopo 6 ore o fino a 10 giorni dopo.

Il botulismo non si propaga da una persona ad un altra. Il botulismo alimentare può manifestarsi in persone di qualsiasi età.

Diagnosi

I medici possono dare una diagnosi se la storia medica del paziente e le sue condizioni fisiche suggeriscono questa malattia. In ogni caso gli indizi da soli non sono abbastanza per una diagnosi di botulismo. La maniera più diretta per confermare la diagnosi di botulismo è di dimostrare la presenza della tossina nel siero del paziente o nelle sue feci iniettando entrambi nelle cavie e verificando i segni di botulismo. I batteri possono essere isolati nelle feci delle persone con botulismo alimentare o infantile.

Rimedi

Una riserva dell'antitossina contro il botulino è sempre a disposizione dei centri per il controllo delle malattie. 

L'antitossina ha efficacia nel ridurre la severità dei sintomi se somministrata nella fase iniziale della malattia. La maggior parte dei pazienti guariscono dopo settimane o mesi di cure di supporto.

Complicazioni

Come indicato, il botulismo può causare la morte a causa del blocco respiratorio. Comunque negli ultimi 50 anni il numero di pazienti con il botulismo che sono morti è sceso dal 50% al 8%. Un paziente con botulismo grave può avere bisogno di una macchina per aiutarlo a respirare così come cure intensive e alimentazione forzata per mesi. I pazienti che sopravvivono al botulismo possono avere respiro corto e affaticamento per anni.

Prevenzione

Il botulismo può essere prevenuto.

Il botulismo alimentare proviene solitamente da cibi mal conservati fatti in casa con un contenuto basso di acidi, anche se possono esserci attacchi di botulismo da sorgenti insolite come l'aglio spezzettato che si trova nell'olio, peperoncini, pomodori, patate cotte nell'alluminio e pesce conservato in casa. Le persone che creano da sole le proprie conserve dovrebbero avere cura dell'igiene per ridurre la possibilità di contaminazione. Si dovrebbe considerare di fare bollire le conserve almeno 10 minuti prima di cibarsene.

Dato che il miele può contenere spore dei batteri e queste possono essere una sorgente di botulino per i bambini, quelli con meno di 12 mesi di vita non dovrebbero cibarsi di miele. Il miele è sicuro per persone con più di un anno di vita.

Il botulismo da ferita può essere prevenuto da una cura medica attenta delle ferite infette e dall'evitare droghe di strada iniettabili.

Video consigli di dietetica

I nostri esperti rispondono, in una rubrica settimanale, pubblicata ogni giovedi', alle domande poste dai nostri utenti. Gli argomenti trattati sono il peso ideale, le diete, con i relativi vantaggi e i rischi associati, ed altri da voi proposti.
Scriveteci!
Ultimo video consiglio pubblicato

Latte e latticini: ecco perché è bene ridurne il consumo

Il latte è un alimento molto ricco grazie al contenuto di vitamine, proteine con elevato valore biologico (presenta quasi tutti gli amminoacidi essenziali), colesterolo e acidi grassi saturi. L’uomo è l’unico animale che, anche dopo lo svezzamento, continua a consumare...

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Menopausa e dieta: consigli e miti da sfatare

I carboidrati a cena fanno solo ingrassare? La soia è indispensabile per i fitoestrogeni? Bisogna bere più latte e mangiare i formaggi? Qual è la verità sull’alimentazione in menopausa e quali miti sono, invece, da sfatare? Ci aiuta ad orientarci la Dott.ssa Sara...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Quando la felicità è al lavoro

Scritto il 20 September 2016 da Alberto&Alberto

Uno studio commissionato dal Governo inglese elenca quali sono i dieci mestieri che rendono le persone più felici. E alcuni risultati sono davvero sorprendenti.

Pillole di benessere

Chi non beve, non lavora

Scritto il 23 September 2016 da Welly

Una nuova ricerca statunitense avvalora la tesi per cui una diminuzione della giusta percentuale di acqua nell’organismo rallenta le funzioni cognitive. Con conseguenze sulla produttività.

Offerta del mese
Sedia ergonomica naturale - Color ecrù
Offerta del mese

La sedia ergonomica professionale ideale chi svolge un lavoro sedentario: comoda e discreta, aiuta a mantenere la posizione corretta della spina dorsale, l'inclinazione è regolabile. La seduta è di alta qualità con imbottitura INDEFORMABILE e tessuto di ricopertura molto resistente. Le imbottiture sono sagomate per offrire un supporto confortevole

Altezza:63 cm
Larghezza:45 cm
Profondità:50 cm

Vedi prodotto

Novità
Linea Radiance - Maschera Illuminante
Novit del mese

Trattamento esfoliante delicato, con Acido Mandelico, Bacillus Ferment, Arnica e Complessi Vegetali ridona luminosità e turgore al viso mentre garantisce l'eliminazione delicata ma decisa delle cellule morte e delle impurità residue. Purifica la pelle, levigandola, riducendo la profondità delle rughe e amplificando l'assorbimento dei trattamenti cutanei di bellezza. I Polifenoli dell'Uva contenuti nella Vite Rossa fortificando i capillari proteggendo elastina e collagene, rendendo l'epidermide più tonica ed elastica.
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

Benessere.com per Terremoto Amatrice Accumoli

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2016 A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato

Società con unico socio, soggetta all’attività di direzione e coordinamento di GUADAFIN s.r.l.