Menu Dietetica

LE PROPRIETÀ BENEFICHE DEI FAGIOLI


La classica, familiare pasta e fagioli italiana; il chili tex mex; i dolci giapponesi a base di azuki: preparazioni diversissime fra loro, che hanno in comune uno dei legumi più versatili, diffusi e amati nelle gastronomie di tutto il mondo.
Parlare di fagiolo, anche semplicemente prendendo in considerazione la cucina italiana, è riduttivo: i semi di questa pianta si declinano in tanti colori, tante forme, tante consistenze diverse, a cui corrispondono una varietà notevolissima di ricette. Ma di base si parla di Phaseolus Vulgaris L., famiglia delle Fabacee o Leguminose, pianta erbacea che conta oltre 500 varietà; la pianta non supera i quattro metri e i suoi frutti sono i baccelli, che contengono i semi comunemente consumati in cucina.

Verrebbe da pensare che il fagiolo faccia parte della tradizione del vecchio continente da sempre; in realtà in Europa esisteva una pianta delle Leguminose, molto affine, diffusa anche in Africa e in Asia, appartenente al genere Vigna. Il fagiolo che si trova in commercio oggi tanto facilmente, fresco o secco che sia, è stato importato dall’America, e si è rapidamente imposto per la facilità della coltivazione e la convenienza della resa. Oggi è consumato nelle sue tante varietà, che spaziano dal cannellino al borlotto, dal fagiolo di Spagna allo zolfino; in Italia esistono diversi fagioli Igp, come quello di Sorana, di Sarconi, di Lamon della Vallata Bellunese; lo stesso zolfino toscano è un P.A.T., prodotto agroalimentare tradizionale, come tanti altri, da quello di Saluggia a quello di Posina; sono famosi i fagioli dall’occhio, i fagioli neri, il Giallorino della Garfagnana.
Ogni varietà è indicata per una diversa ricetta, e il fagiolo è senza dubbio uno degli alimenti che permettono più fantasia in cucina. È talmente presente da far parte della cultura popolare, a vari livelli: dalle favole con protagoniste piante di fagioli magici, ai titoli dei film come “Anche gli angeli mangiano fagioli”; senza contare la vecchia tradizione di usare i fagioli secchi per coprire le caselle della tombola, un ricordo natalizio comune a tantissime famiglie italiane.

Pubblicità
I fagioli in cucina

I fagioli si trovano in commercio freschi, secchi o in scatola. Quelli secchi prevedono lunghi tempi di ammollo prima della cottura, di almeno dodici ore; riguardo alla durata della cottura stessa, dipende dalla varietà del fagiolo e può protrarsi anche per più ore. È indispensabile conoscere bene la varietà di fagiolo che si sta andando a cuocere e che tempi di cottura prevede, poiché i fagioli vanno sempre consumati perfettamente cotti: non devono mai essere ingeriti se la cottura non è ultimata. Un accorgimento importante, quando li si cucina, è quello di salarli solo a fine cottura, perché il sale può rendere più dura la buccia che li avvolge; questo è un consiglio valido anche per altri legumi.
La seconda avvertenza riguardo ai fagioli è che il loro consumo può determinare fastidi intestinali come meteorismo; l’aggiunta di determinate erbe o spezie, come la santoreggia, l’alloro, la menta o lo zenzero, dovrebbe limitare il problema.
Il fagiolo in cucina è davvero versatile: si sposa con la carne, come il chili con carne o i fagioli con le cotiche; con i crostacei, come la pasta con fagioli e cozze; con la pasta e il pomodoro, nelle calde minestre invernali; come contorno a sé; come purea.
La più classica delle ricette italiane però è senz’altro la pasta e fagioli, conosciuta, e declinata in una personale variante tradizionale, in ogni famiglia. In genere si cucina partendo da un classico soffritto, a scelta piccante o no; si può decidere se aggiungere un elemento di carne di maiale come la pancetta; si sceglie la varietà di fagioli e si decide se realizzare una minestra rossa, con pomodori, oppure no; perfetta, infine, è la pasta mista o spezzata, ma vanno bene anche ditaloni o pasta all’uovo. La pasta va aggiunta solo quando si è certi dell’avvenuta cottura dei fagioli.
Il chili, compresa la variante con carne, viene preparato utilizzando fagioli rossi, che possono essere sostituiti dai borlotti; gli ingredienti sono tanti, e spaziano dalla carne di manzo e maiale alle verdure come pomodori, peperoni e cipolle, al peperoncino, l’olio e le spezie; il chili andrebbe servito con riso messicano o tortillas. Ben più semplici sono i fiorentini fagioli all’uccelletto, che prevedono tra gli ingredienti fagioli toscanelli, pomodori, aglio e salvia, sale, pepe e olio evo; nessuna traccia di volatili, nonostante il nome. I fagioli con le cotiche sono invece una tipica ricetta romana, che oltre ai due ingredienti della ricetta prevede pomodori, aglio e cipolla, strutto o olio, sale e pepe.

Pubblicità
Proprietà salutari
La principale avvertenza rispetto al fagiolo è che non va mai ingerito crudo: contiene una lectina tossica, chiamata fasina, che determina l’assoluta necessità di cottura prima della consumazione di questo legume.
Una volta cotto, però, il fagiolo è un prezioso componente dell’alimentazione. Innanzitutto contiene molte calorie e molti elementi nutrizionali, ma pochissimi grassi; l’energia che proviene dai fagioli è dovuta ai carboidrati; è molto importante anche la componente di proteine vegetali e molto utile quella in fibre.
I fagioli possono aiutare a tenere sotto controllo il colesterolo, anche grazie alla presenza di lecitina; la medicina popolare attribuisce a piante e baccelli proprietà diuretiche.
Rispetto all’apporto proteico, molto enfatizzato nella cultura popolare, va riocrdato che si tratta di proteine vegetali, e che per un corretto apporto energetico è bene abbinare i fagioli ai cereali.
 
Valori nutrizionali

Se si prendono in considerazione 100 grammi di fagioli secchi, si avranno trecento kcal, circa il 50 per cento di carboidrati, circa il 2 per cento di grassi, circa il 23 di proteine e il 17 di fibre.
Tra i minerali più presenti spiccano calcio, fosforo, magnesio e potassio. Sono presenti vitamine B1, B2, B3, vitamina A e vitamina C.

Video consigli di dietetica

I nostri esperti rispondono, in una rubrica settimanale, pubblicata ogni giovedi', alle domande poste dai nostri utenti. Gli argomenti trattati sono il peso ideale, le diete, con i relativi vantaggi e i rischi associati, ed altri da voi proposti.
Scriveteci!
Ultimo video consiglio pubblicato

Disturbi tiroidei: l’alimentazione per prevenire e curare

Secondo i dati dell'Istituto superiore di Sanità un neonato su 3mila nasce con una forma di malattia tiroidea e in età adulta le donne sono molto più soggette alle malattie tiroidee rispetto agli uomini: il 20% di possibilità di sviluppare problemi alla tiroide nel corso...

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Menopausa e dieta: consigli e miti da sfatare

I carboidrati a cena fanno solo ingrassare? La soia è indispensabile per i fitoestrogeni? Bisogna bere più latte e mangiare i formaggi? Qual è la verità sull’alimentazione in menopausa e quali miti sono, invece, da sfatare? Ci aiuta ad orientarci la Dott.ssa Sara...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Alla ricerca dell'allegria perduta

Scritto il 17 ottobre 2017 da Alberto&Alberto

Da Proust a Mr. Magoo in una sola mossa. Perché ciascuno ha la sua "madeleine" che ci può riportare all'epoca della spensieratezza.

Pillole di benessere

Malattie sessualmente trasmissibili, casi in aumento

Scritto il 20 ottobre 2017 da Welly

I casi di sifilide sono aumentati del 400% dal 2000 ad oggi, quelli di gonorrea raddoppiati in pochi anni, l’HIV è sempre presente. Al 56° Congresso dell’Associazione Dermatologici Ospedalieri si ricorda come sulle malattie sessualmente trasmissibili persistano mancanza di consapevolezza e sottostima dei rischi.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2017 A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato

Società con unico socio, soggetta all’attività di direzione e coordinamento di GUADAFIN s.r.l.