Menu Dietetica
Sei in:   benessere.com / Dietetica e nutrizione / Articoli vari / Vari / Riduz. del grasso

E' POSSIBILE UNA RIDUZIONE LOCALIZZATA DI GRASSO?

La massa corporea rimane invariata se le calorie introdotte  eguagliano le calorie spese. E' perciò ovvio che tre sono le vie per dimagrire:

  • riduzione dell'apporto calorico in relazione al fabbisogno giornaliero
  • aumento della spesa energetica a parità di apporto calorico giornaliero
  • la combinazione delle due vie sovraesposte

E' bene, per la salute dell'organismo, non scendere, come apporto calorico, sotto il metabolismo basale, ovvero le calorie necessarie per mantenere le funzioni vitali. (Su questi principi si basa la dieta fisiologica proposta da www.benessere.com) Diete più aggressive infatti possono arrecare danni anche più gravi all'organismo. Nel primo periodo di dieta il soggetto usa le scorte di glicogeno che è normalmente idratato.Questo comporta una diminuizione di peso dovuta a perdita d'acqua. Solo con il procedere della dieta, l'organismo distrugge i grassi. E' tuttavia molto difficile mantenere un deficit calorico sul lungo periodo, così come è difficile mantnere un livello di attività fisica adeguata.

Il punto di equilibrio

Si è constatato, come caso limite, che, se si pratica un digiuno totale, si ottiene un dimagrimento di breve durata; alla fine del periodo infatti lo stimolo della fame è così alto che si riguadagna rapidamente il peso originale. 

L'ipotalamo controlla il livello plasmatico di leptina prodotta dalle cellule che contengono grasso (adipociti) e misura l'entità dei depositi di grasso.  Un basso livello plasmatico di questo ormone indica una riduzione della massa grassa e l'ipotalamo mantiene la sensazione di fame che porta all'aumento dell'assunzione di calorie. 

L'organismo reagisce ad un ridotto apporto di alimenti aumentando il senso di fame, rendendo ogni dieta una vera sofferenza. Bisogna associare attività fisica alla dieta per contribuire ad abbassare il "punto di equilibrio".

L'attività fisica

E' ampiamente verificato che soggetti di entrambi i sessi fisicamente attivi hanno un buon controllo della massa corporea. Se un soggetto è in sovrappeso, è importante che inizi a svolgere attività fisica molto gradualmente.

Pubblicità
E' assolutamente controproducente iniziare con programmi di elevata intensità. Nel corso delle prime settimane, anche mesi, il soggetto dovrebbe solo camminare con qualche intervallo di corsa per poi finire con una corsa leggera continua (vedi dimagrire correndo).

Riduzione localizzata di grasso

E' corretta l'ipotesi che l'attività di un gruppo muscolare faciliti la lipolisi (scioglimento dei grassi) nelle zone vicine ai gruppi muscolari attivati?

Purtroppo studi di fisiologia dello sport hanno dimostrato che tale teoria non  è vera.

Misurazioni dello spessore del pannicolo adiposo sottocutaneo di giocatori di tennis ha evidenziato, ad esempio, che tale spessore è uguale nelle due braccia.

Sono le zone a più alto contenuto di grassi che contribuiscono in ogni caso di più al processo lipolitico. La riduzione di grasso si verifica nella zona addominale sottocutanea e profonda con minor contributo del grasso presente nei glutei. Il dimagrimento in seguito all'attività fisica è perciò più facile nel sesso maschile che tende per motivi ormonali ad accumulare tessuto adiposo in quella zona. Nelle donne, dove il principale accumulo di grasso è a livello delle anche e delle natiche, è più difficile dimagrire con la sola attività fisica.

Conclusioni

Purtroppo la riduzione di grasso localizzata ottenuta con esercizi dei muscoli interessati è molto limitata. Il dimagramento deve essere ottenuto con una dieta, possibilmente prolungata, che porti ad un abbassamento stabile del "punto di equilibrio" tra assunzione calorica e stimolo della fame. A questo abbassamento può contribuire una costante attività fisica, non troppo intensa, che porti anche ad una modifica dello stile di vita. Raggiunto un livello di massa grassa accettabile, si può procedere con un'attività fisica più intensa e mirata ad una definizione muscolare a fini estetici.

Video consigli di dietetica

I nostri esperti rispondono, in una rubrica settimanale, pubblicata ogni giovedi', alle domande poste dai nostri utenti. Gli argomenti trattati sono il peso ideale, le diete, con i relativi vantaggi e i rischi associati, ed altri da voi proposti.
Scriveteci!
Ultimo video consiglio pubblicato

Alimentazione e sport: cosa e quando mangiare per affrontare al meglio la performance

Mangiare in modo bilanciato e nutriente prima di affrontare uno sforzo fisico, può notevolmente migliorare la performance sportiva. Sia che si tratti di una seduta in palestra, una lezione di fitness o una partita di tennis a livello amatoriale, sia una giornata di trekking in montagna o un...

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Menopausa e dieta: consigli e miti da sfatare

I carboidrati a cena fanno solo ingrassare? La soia è indispensabile per i fitoestrogeni? Bisogna bere più latte e mangiare i formaggi? Qual è la verità sull’alimentazione in menopausa e quali miti sono, invece, da sfatare? Ci aiuta ad orientarci la Dott.ssa Sara...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Viva il primo caffè (e anche il secondo)

Scritto il 19 giugno 2018 da Alberto&Alberto

Se faccia bene o male è annosa questione, anche se la maggior parte degli studi propende per una valutazione positiva. Comunque sia, quello del primo caffè è per molti di noi un momento irrinunciabile e indispensabile viatico per affrontare gli impegni della giornata.

Pillole di benessere

Un decalogo per gli ipertesi in montagna

Scritto il 15 giugno 2018 da Welly

L’Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle Malattie Cardiovascolari sfata il falso mito che la montagna non possa essere causa di problemi agli ipertesi e offre dieci suggerimenti per trascorrere vacanze sane e serene ad alta quota.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato