Menu Dietetica

DIETA A ZONA

dieta a zonaCi sono delle giornate in cui tutto sembra perfetto. Ci si sveglia in forma, freschi e pieni di energie. La mente è rilassata, ma vigile. il corpo è forte e infaticabile... Forse non ci si  rende conto, ma probabilmente ci si trova in quella condizione, quasi magica ma reale, in cui mente e corpo vanno al massimo. Si è nella "Zona".

Come raggiungere la "Zona"

Una recente teoria, sviluppata negli Stati Uniti, sostiene che il raggiungimento di tale stato di grazia è possibile grazie al ...cibo , il più diffuso e potente farmaco a nostra disposizione. Barry Stears, autore del libro "Come raggiungere LA ZONA " descrive i meccanismi fisiologici che sono alla base della teoria e da indicazioni dietologiche pratiche. 

In questo articolo ne viene fornito un breve sunto.

Carboidrati, ingrassamento e ormoni

Quando si immettono nell'organismo con l'alimentazione grandi quantità di carboidrati si provoca un rapido innalzamento di glucosio nel sangue; per compensare tale innalzamento il pancreas secerne un ormone, l'insulina , che abbassa la glicemia e stimola l'immagazzinamento delle scorte (un accumulo di cellule adipose). Un ruolo importante nel determinare questo fenomeno è la rapidità di ingresso di un carboidrato in circolo: l'indice glicemico.

L'indice glicemico e influenzato da:

  • la struttura degli zuccheri
  • il contenuto di fibre
  • il contenuto di grassi

Pubblicità
Tutti i carboidrati complessi vengono decomposti in zuccheri semplici. I carboidrati ricchi di glucosio, come pasta e pane, passano rapidamente in circolo e creano, tramite l'insulina, l'effetto di ingrassamento. Il fruttosio (contenuto nella frutta) e il galattosio (nei latticini)  sono assorbiti più lentamente. La fibra, essendo un carboidrato non assorbibile, frena l'assorbimento degli altri carboidrati.

I frutti (escluse le banane e la frutta secca) e le verdure ricche di fibre (escluse le carote) hanno un basso indice glicemico, al contrario tutti i cereali, gli amidi, il pane e la pasta hanno un indice molto alto e perciò ingrassano.

Le proteine

Gran parte dell'organismo umano è composto da proteine. Le proteine sono composte da amminoacidi; esistono 20 amminoacidi e 9 di questi non possono essere prodotti dall'organismo e  devono essere introdotti con l'alimentazione. Ne deriva che le proteine sono un componente essenziale della dieta.

I grassi

La dieta "a zona" ha una posizione originale sui grassi nella dieta: 

  • i grassi alimentari non fanno ingrassare
  • bisogna introdurre grassi per "bruciare" i grassi 

La spiegazione di questo fenomeno è sperimentale. Studi su campioni di persone hanno dimostrato statisticamente la validità della teoria. La spiegazione teorica è invece rimandata alla funzione degli eicosanoidi, superormoni che controllano tutte le attività ormonali dell'organismo.

Come calcolarsi una dieta "pro zona"

Bisogna calcolarsi il fabbisogno proteico giornaliero, la quantità degli altri nutrienti (carboidrati, grassi, vitamine e sali minerali) verrà poi stabilita in accordo a delle proporzioni fisse rispetto alle proteine.

Bisogna disporre dei seguenti dati:

Calcolo del  FABBISOGNO PROTEICO

Peso  kg
% di massa grassa %
Attività fisica
Assente
Leggera attività (qualche camminata)
Allenamento moderato (3 volte/sett))
Moderato allenamento aerobico o con pesi tutti i giorni
Pesante allenamento quotidiano con i pesi
Pesante allenamento quotidiano con i pesi associato ad allenamento sportivo intenso, oppure doppio allenamento sportivo intenso quotidiano

 

La tua  massa magra

 kg

FABBISOGNO PROTEICO  g/giorno

Il fabbisogno di proteine viene poi suddiviso in blocchetti di 7 grammi (si arrotonda il valore a 7) e  i blocchetti si ripartiscono nell'arco della giornata in accordo alla tabella che segue. (Prima bisogna inserire i dati di peso e di % di massa grassa nella tabella precedente) NB:  Il concetto di "blocchetto da 7 grammi" è stato introdotto per semplificare il conteggio delle quantità: sono già disponibili blocchetti standard di proteine, grassi e carboidrati, come illustrato in seguito.

Numero tot di blocchetti di proteine
(da 7 grammi)

----- approssimando su un numero intero di blocchetti -----

Colazione blocchetti
Pranzo blocchetti
Merenda blocchetti
Cena blocchetti
Spuntino serale (vedi nota) blocchetti

I blocchetti di carboidrati e di grassi saranno poi forniti dalla tabella successiva: (Anche in questo caso bisogna prima inserire i dati di peso e di % di massa grassa nella prima tabella)

Numero totale di blocchetti / giorno
PROTEINE CARBOIDR. GRASSI
Colazione
Pranzo
Merenda
Cena
Spuntino

... ma a cosa corrisponde "un blocchetto"??

Ecco alcuni esempi:

PROTEINE  (Più informazioni in appendice C del Libro Come raggiungere LA ZONA)

Proteine di carne
30 g di petto di pollo senza pelle
30 g di maiale magro

Proteine di pesce
45 g di merluzzo
30 g di tonno

CARBOIDRATI  (Più informazioni in appendice C del Libro Come raggiungere LA ZONA)

Carboidrati favorevoli
120 g di zucchine
120 g di broccoli

Carboidrati sfavorevoli
30 g di pasta
1/3 di banana

GRASSI  (Più informazioni in appendice C del Libro Come raggiungere LA ZONA)

Grassi
1/3 di cucchiaio da the di olio di oliva
1/2 cucchiaio da the di burro
1 cucchiaio da the di maionese light

Conclusioni

La dieta pro-zona è stata concepita tenendo in considerazione la predisposizione genetica del nostro metabolismo, le risposte ormonali al cibo (in particolare l'equilibrio insulina/glucagone) e la funzione degli eicosanoidi.

La differenza principale rispetto alla dietologia ufficiale è che i carboidrati ad alta densità e/o ad alto indice glicemico, come cereali , pane , pasta e riso , vengono considerati i principali responsabili della formazione di grasso e delle relative conseguenze. Tali alimenti non devono essere completamente aboliti, ma certamente ridotti.

Viene totalmente contestata la "piramide alimentare della corretta alimentazione"

L'aumento del consumo di questi carboidrati negli U.S.A. viene ritenuto responsabile del grande aumento dell'obesità e dell'incidenza delle malattie cardiovascolari.

Ma ...come dovrebbe essere la popolazione Italiana se queste teorie fossero completamente vere??

L'Italia è l'unico paese al mondo dove le consuetudini alimentari prescrivono pasta o riso come primo piatto ogni giorno ed il consumo di pane è molto elevato ... è l'Italia la nazione con più obesi e con più malattie cardiovascolari del mondo??

Non è così, perciò conviene considerare questa innovativa teoria come un'utile indicazione dietologica, interessante in quanto basata su un'interpretazione più complessa dei nostri meccanismi metabolici, ma  non come una verità assoluta. Conviene seguire il consiglio di ridurre i carboidrati, compresa pasta e pane, ma senza eliminarli dalla nostra dieta.

Buon divertimento e ...arrivederci nella "zona".

Video consigli di dietetica

I nostri esperti rispondono, in una rubrica settimanale, pubblicata ogni giovedi', alle domande poste dai nostri utenti. Gli argomenti trattati sono il peso ideale, le diete, con i relativi vantaggi e i rischi associati, ed altri da voi proposti.
Scriveteci!
Ultimo video consiglio pubblicato

Dieta e metabolismo: mangiare fuori orario influisce sull’aumento di peso

Il nostro organismo è soggetto ad equilibri molto delicati ed in particolare l’assimilazione e il consumo di energia sono regolati da ormoni che vengono prodotti in momenti ben precisi della giornata. Mangiare in modo sregolato, con snack calorici e zuccheri complessi soprattutto la...

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Menopausa e dieta: consigli e miti da sfatare

I carboidrati a cena fanno solo ingrassare? La soia è indispensabile per i fitoestrogeni? Bisogna bere più latte e mangiare i formaggi? Qual è la verità sull’alimentazione in menopausa e quali miti sono, invece, da sfatare? Ci aiuta ad orientarci la Dott.ssa Sara...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Scende la pioggia ma che fa…

Scritto il 14 November 2017 da Alberto&Alberto

Proviamo a trasformare le avversità in opportunità di buonumore. Ad esempio: se usciamo di casa e piove, pensiamo ad una canzone allegra sul tema. Perché "le gocce cadono/ma che fa/se ci bagniamo un po'!"

Pillole di benessere

Sulla “pipì a letto”, c’è da sapere che…

Scritto il 17 November 2017 da Welly

La Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale, con una conferenza stampa al Senato, ha voluto attirare l’attenzione su un disturbo che viene generalmente sottovalutato ma che può avere pesanti ricadute, soprattutto sul profilo psicologico. Cosa c’è da sapere sulla “enuresi”.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2017 A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato

Società con unico socio, soggetta all’attività di direzione e coordinamento di GUADAFIN s.r.l.