Menu Fitness e Sport

Arriva la nuova disciplina "aeroboxata" per tenersi in forma ed eliminare la tensione quotidiana

SCOPPIA OVUNQUE LA MODA DELLA FITBOXE®!

A cura di Fausto Di Giulio,
mastertrainer Fitboxe
di Akkademia Aerobica
Testo di Carlo Lisciotto,
responsabile ufficio stampa 3
B Fitness Systems 

Con differenti denominazioni, le attività sportive che mixano l'aerobica con le arti marziali e gli sport da combattimento sono attualmente le più richieste in tutto il mondo e le previsioni di crescita prevedono un'esplosione ancora maggiore. Un caso addirittura clamoroso è rappresentato senza dubbio da una di queste discipline che, fatto unico nella storia dello sport, è nata in occidente e si è diffusa in oriente, facendo registrare il più alto tasso di crescita mai registrato nel fitness: si tratta della FITBOXE®.Nei più importanti centri fitness e palestre sull'intero territorio nazionale è letteralmente scoppiata una vera e propria moda.

Ma quali sono i motivi del successo della FITBOXE®?

Si tratta di una tecnica che si può definire al contempo: esplosiva, divertente, addirittura liberatoria. Il segreto del suo successo consiste nell'intreccio di tre elementi fondamentali: l'aerobica, le arti marziali e gli innovativi sacchi a base mobile. Calci, pugni, ginocchiate, gomitate in un coinvolgente crescendo musicale che trasforma le tecniche di combattimento in una danza sfrenata. Questa è la FITBOXE®: una disciplina, quindi, che non è solo giocosa e coinvolgente, ma che consente di scaricare in maniera positiva l'aggressività accumulata nella vita di tutti i giorni. Il risultato è un mix di benessere e piacere che ci permette di essere in forma imparando, perché no, a difendersi.

Praticabile in ogni centro fitness al pari dell'aerobica, la FITBOXE®, o "aerobica boxata", è un utile metodo per curare il fisico e una valida opportunità per imparare le tecniche delle arti marziali in un clima di totale spensieratezza. Lo scopo della disciplina non è quello di colpire e di neutralizzare l'avversario: calci e pugni, infatti, si arrestano sul sacco. L'obiettivo della FITBOXE®, sport praticabile ad ogni età, è proprio quello di migliorare la forma fisica attraverso un allenamento aerobico la cui durata può oscillare dai 30 ai 60 minuti (una durata inferiore non permette l'espletamento completo delle fasi di una seduta, mentre una durata superiore rischia di diventare troppo pesante).

La FITBOXE® può essere praticata essenzialmente in 2 contesti:

  • come corso a se stante;
  • come allenamento specifico per la resistenza negli sport da combattimento.

La FITBOXE® è proponibile in ogni centro fitness al pari dell'aerobica o di altri corsi di gruppo, in quanto permette di raggiungere gli stessi risultati e di avere, inoltre, la soddisfazione di aver appreso qualcosa di utile: un efficacissimo metodo di difesa personale utile per le donne, mixaggio ottimale di musica, passi d'aerobica e tecniche di arti marziali e per gli uomini.L'aerobica boxata sta conquistando i clienti di tutte le palestre in quanto soddisfa ciò che, secondo le statistiche, sono le principali motivazioni che inducono un individuo ad iscriversi ad una palestra: 

  1. dimagrire
  2. prevenire le malattie cardiocircolatorie e tenersi in forma
  3. rassodare il corpo
  4. rilassarsi e scaricare le tensioni
  5. divertirsi
  6. apprendere

La lezione di FITBOXE®

Normalmente consiste in 6 fasi:

  1. RISCALDAMENTO
  2. STRETCHING
  3. CARDIO WORK-OUT
  4. POTENZIAMENTO MUSCOLARE
  5. RELAXERCISE FITNESS
  6. FIT ANIMATION

La fase n.6 va fatta una volta ogni 15 giorni, mentre nelle lezioni brevi verranno fatte solo le prime 3 fasi.

Pubblicità
Riscaldamento
E' importante non cominciare subito a colpire il sacco e non utilizzare le tecniche di gamba prima di avere fatto lo stretching. Questa fase va affrontata con una musica che abbia un ritmo compreso tra le 120 e le 140 battute al minuto (BPM).

Stretching
Deve sempre precedere il work-out, in quanto l'esecuzione dei calci potrebbe provocare stiramenti o strappi. Le teorie di allungamento muscolare distinguono diversi metodi: allungamento dinamico e allungamento statico, che possono essere attivi o passivi. Nel metodo dinamico si arriva fino al limite dell'allungamento con estensione graduale. Al contrario, l'allungamento statico è finalizzato al mantenimento di una certa posizione. Entrambi i metodi possono essere eseguiti in modo attivo o passivo, ma mentre l'allungamento attivo si ottenere mediante la contrazione dei muscoli antagonisti, quello passivo è eseguito senza tale prestazione muscolare e si avvale dell'aiuto di un partner o di attrezzi specifici. Quando parliamo di stretching, ci riferiamo sempre all'allungamento statico attivo.

Cardio work-out
Questa è la fase centrale dell'allenamento. In velocità può arrivare anche a 150/160 BPM se si eseguono solo tecniche di braccia. Tre sono le modalità: libero, circuito e interval training.

Potenziamento muscolare E' fondamentale non trascurare mai di allenare ogni gruppo muscolare almeno due volte a settimana. I gruppi muscolari fondamentali sono 11: addominali, glutei, interno ed esterno cosce, esteriori del tronco, pettorali, bicipite, tricipite, dorsali spalle e gambe. Questi possono essere allenati in vari modi: a corpo libero, con l'ausilio di attrezzi, circuit training, interval training, a coppie. Risulta opportuno utilizzare tutte le modalità disponibili per variare sempre, evitando così la noia degli esercizi. L'utilizzo della musica è fondamentale.

Relaxercise fitness
Un aiuto per riuscire a "navigare" senza rischi in mezzo ai ritmi frenetici ed alle innumerevoli tensioni della vita quotidiana può certamente venire dalle tecniche di rilassamento (training autogeno, biofeedback, yoga). Impararne almeno una rappresenta uno dei più grandi investimenti che si possa fare per la salute. Il consiglio è di provarne ogni mese una diversa, perché ogni persona reagisce diversamente alle varie metodiche di rilassamento: si potrà così scegliere quella più confacente per poi praticarla con regolarità.Le tecniche di rilassamento aiutano, perché con esse ci si riappropria del corpo (imparando ad amarlo, ascoltarlo e rispettarlo), si impara a regolare il respiro ed a rilassare i muscoli, rilassando di conseguenza anche la mente, diminuendo quindi la tensione interna e l'emotività).

Fit animation
Durante una lezione di FITBOXE® è possibile utilizzare alcune tecniche di Fit Animation: sempre più spesso, infatti, si sta imponendo nei centri fitness e nelle palestre di tutta Italia la figura del Fit Animator (in genere è il titolare o l'istruttore più estroverso) che ha l'obiettivo di rendere più gradevole e coinvolgente la seduta d'allenamento, proponendosi come elemento catalizzatore per gli allievi. Il Fit Animator, ad esempio, introdurrà le fasi di una lezione con una sigla musicale accattivante, inventerà perfino qualche attività ludica, cercherà sempre e comunque di rendere più piacevole il periodo di tempo trascorso in palestra.

Perché scegliere la FITBOXE?

Perché soddisfa i bisogni di chi vuole praticare l'attività fisica: aiuta a dimagrire, previene disturbi cardiocircolatori, rassoda e modella il corpo, rilassa, scaricando le tensioni, è divertente e consente un buon apprendimento, lezione dopo lezione.

La FITBOXE® per dimagrire Si ottiene il calo ponderale, oltre che per una riduzione dell'apporto calorico dietetico, anche per un maggior utilizzo dei grassi endogeni. I grassi vengono bruciati se si fa moto ed in maniera particolare: lo sforzo deve essere moderatamente intenso  e deve durare almeno 45 minuti. Più dura nel tempo e più calorie si consumano.

FREQUENZA  CARDIACA  CONSIGLIATA per dimagrire

Età anni

Frequenza cardiaca CONSIGLIATA
(valore indicativo)

Frequenza cardiaca MASSIMA
(valore indicativo)

Se troppo intenso la combustione dei grassi è modesta e corrisponde a quella che si ottiene con una semplice passeggiata. In una lezione di FITBOXE® si possono bruciare dalle 300 alle 500 calorie (a seconda del ritmo e dell'individuo).

La FITBOXE® come metodi di prevenzione
La prevenzione delle malattie cardiocircolatorie si ottiene attraverso il mantenersi in forma; è la seconda motivazione che spinge le persone a frequentare una palestra o un centro fitness. Ma l'attività fisica deve essere di un certo tipo. Intensità: lo sforzo deve essere di tipo aerobico come per il dimagrimento. Durata: 15-20' di continuo (quindi meno che per il dimagrimento). Frequenza: 2-4 volte la settimana (come per il dimagrimento). La FITBOXE® è strutturata in modo da rispondere a questa esigenza salutista degli utenti delle palestre.

La FITBOXE® per rassodare il corpo
La seconda fase della FITBOXE® (in genere a terra) è la fase del potenziamento muscolare dedicata al rassodamento del corpo e quindi al modellamento della silhouette.

La FITBOXE® come metodo di rilassamento
Il colpire con forza e vigore un sacco morbido è un'attività che allevia le tensioni quotidiane. Non solo, ma a fine lezione si inserisce ogni mese una nuova tecnica di rilassamento (dal training autogeno allo yoga, dal rebirthing al thai chi chuan, al massaggio tailandese). Sono molti i soggetti che ne traggono beneficio e ancora maggiori quelli che rimangono entusiasti di una simile programmazione.

La FITBOXE® per divertirsi
Nella FITBOXE® il divertimento è assicurato. Primo perché le lezioni sono eterogenee: i partecipanti sono generalmente equamente divisi fra uomini e donne (gli uomini non si sentono in imbarazzo, come invece avviene nei corsi di aerobica). Secondo, perché le lezioni sono ogni volta diverse, nuove e stimolanti, in quanto si usano grandi varietà di tecniche: calci, pugni, ginocchiate e gomitate "prese a prestito" da tutte le arti marziali.

La FITBOXE® per apprendere
Se non c'è un apprendimento non c'è miglioramento; arriva la noia, la demotivazione e l'abbandono della palestra. Ma il repertorio tecnico delle varie arti marziali è vastissimo, per cui l'apprendimento continuo è assicurato. 

Un utile allenamento per gli chi fa Kick e Thai Boxing

Naturalmente, una lezione di FITBOXE® può far tranquillamente parte dello specifico allenamento di una squadra di atleti agonisti di Kick, Thai Boxing o di altre arti marziali. In tutti gli sport, l'allenamento degli atleti di alta prestazione tende ad essere il più specifico possibile. Si tende cioè ad allenare le varie capacità condizionali (forza e resistenza in primis) con movimenti il più possibile simili, se non corrispondenti ai gesti applicati in gara. Per un agonista di uno sport da combattimento, la FITBOXE® può essere utile in 3 momenti della programmazione dell'allenamento: nel riscaldamento , nella preparazione della resistenza aerobica e di quella lattacida .Nel riscaldamento : per renderlo più vario, meno monotono e più divertente (importante in questo caso la scelta di musiche sempre nuove, diverse e con una velocità su 120-145 battute al minuto, a seconda delle tecniche inserite).Per quanto riguarda la preparazione della resistenza aerobica , va detto che la capacità aerobica è una qualità che permette all'atleta un rapido recupero tra un round e l'altro, aumentando la tenuta della gara. L'allenamento influisce sull'organismo migliorando il trasporto e lo scambio dell'ossigeno tra sangue e muscoli e velocizzano l'allontanamento dei metaboliti acidi. Quindi invece di allenare la capacità aerobica con un'ora di corsa lungo-lenta, è utile una seduta di FITBOXE®. Si inducono modificazioni biologiche nei muscoli più direttamente interessati, si automatizzano le tecniche efficacemente, si provano le più svariate combinazioni in modo da espandere il proprio bagaglio tecnico ed essere più versatili e quindi più pronti ad affrontare situazioni inconsuete.Nella preparazione della resistenza lattacida : questa capacità, una volta migliorata, permette di tirare calci e pugni con potenza fino all'ultimo round. Gli adattamenti che questo tipo di allenamento induce nel fisico dell'atleta sono molto specifici, utilizzando i muscoli impegnati in gara, ed è essenzialmente di tipo biochimico permettendo una minore produzione di acido lattico e maggiore capacità dell'organismo a tamponarlo. È quindi ancora più proficuo di un allenamento specifico di tale capacità.

Per gli agonisti

La FITBOXE® esiste anche in versione agonistica: l'istruttore, insieme ai suoi allievi, sceglie una musica e prepara una routine ovvero una sequenza di tecniche. Le squadre, composte da un minimo di 6 persone, eseguono il proprio esercizio ed il vincitore è scelto da una giuria di esperti che valutano gli aspetti tecnico-coreografici dell'esercizio proposto.

Volendo quindi concludere...

...si può affermare che la FITBOXE® è stata una vera rivoluzione nell'ambito del fitness e sono molte le palestre dove la si pratica con entusiasmo in quanto, da una parte, consente alle donne d'imparare tecniche d'autodifesa in un clima di allegria e divertimento e, dall'altra, ha avvicinato gli uomini al mondo dell'aerobica.In estrema sintesi: un fenomeno di successo che non tarderà ad arrivare anche nella tua palestra.

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Martina Caironi: lo sport paralimpico

Con un tempo di 15.18 detiene il record mondiale sui 100 metri piani. Martina Caironi, 24 anni, atleta paralimpica, è stata campionessa alle Olimpiadi di Londra nel 2012 e negli ultimi Campionati Europei tenutisi a Swansea il 19 agosto ha difeso il titolo conquistando l'oro nella sua...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Alla ricerca della buona notizia/1

Scritto il 18 novembre 2014 da Alberto&Alberto

I giornali e i notiziari della radio e della tv - letti, ascoltati e visti di prima mattina - rischiano di rovinarci la giornata con le brutte notizie. E se, almeno per qualche minuto, ci concentrassimo invece solo su quelle buone?

Pillole di benessere

Una casetta di luce per Telefono Azzurro

Scritto il 21 novembre 2014 da Welly

Sabato 22 e domenica 23 novembre Telefono Azzurro è in oltre 1000 piazze italiane per una iniziativa di raccolta fondi e sensibilizzazione. Testimonial, Sergio Castellitto.

Offerta del mese
Oscar Neo Estrattore di succo vivente Offerta del mese
L' Estrattore di Succo Vivente più resistente al mondo! Oscar Neo appartiene alla generazione degli ultimi e più moderni estrattori di succo a freddo.Vedi prodotto

Novità
Estrattore di succo Hippocrates Hippo Plus Novit del mese

La centrifuga Hippocrates ha una resa maggiore rispetto alle altre centrifughe e produce un succo di frutta e verdure che non contiene alcuna traccia di polpa; è un robot da cucina perfetto per la cucina sana, in particolare per quella crudista. Comprare una centrifuga è un investimento che non si fa tutti i giorni e Hippo Plus di Hippocrates è la migliore centrifuga in cui investire i tuoi soldi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

Nazione
Regione
Struttura
Data di arrivo
Data di partenza
Camere
Adulti
Bambini



copyright © 1999-2014 A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE