Menu Fitness e Sport
Sei in:   benessere.com / Fitness e Sport / Corsa / Abbigliamenti

L'ABBIGLIAMENTO DEL MARATONETA E DEL JOGGER

A cura del Prof. Mario Testi

L'importanza dell'abbigliamento sportivo ha assunto con il passare del tempo sempre maggiore importanza, sia dal punto di vista tecnico - funzionale, sia come fenomeno di "costume giovanile", quindi di moda.

Sono lontani i tempi in cui i primi podisti affrontavano gli allenamenti e le competizioni, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche o dai percorsi, con calzoni lunghi fino al ginocchio, calzettoni, camicetta e scarpette in cuoio. Per molti anni la pratica sportiva della corsa non ha destato nessun interesse per le aziende, pertanto i praticanti dovevano arrangiarsi, adattando quello che era abbigliamento civile in abbigliamento sportivo. I primi veri segnali di crescita per l'abbigliamento sportivo giungono agli inizi degli anni 70, quando dagli Stati Uniti cominciava a diffondersi la pratica del Jogging. In quegli anni nacquero alcune delle più importanti e famose aziende produttrici di calzature ed abbigliamento. Oggigiorno, se in una giornata qualsiasi ci rechiamo ad assistere ad una gara podistica, notiamo una varietà di capi d'abbigliamento sportivo e di calzature davvero impressionante.

Tutte le aziende di settore, annualmente, producono capi e calzature con nuove caratteristiche, frutto delle più recenti scoperte scientifiche e tecnologiche, immettendo sul mercato prodotti sempre più sofisticati. La gamma dei prodotti disponibili è di fatto elevatissima, infatti, ogni anno le maggiori industrie lanciano nuove linee d'abbigliamento da abbinare anche alle calzature, creando così delle vere e proprie mode che fanno "tendenza". Con questi presupposti diventa certamente anacronistico continuare a parlare della corsa come "lo sport più economico ",. In realtà si può ancora praticare spendendo poco, ma per gli atleti più esigenti il mercato mette a disposizione prodotti d'alta tecnologia e design, inevitabilmente costosi. Per chi pratica il podismo saltuariamente con l'obiettivo di mantenersi in forma, ci sì può orientare verso tessuti naturali, in particolare i filati di cotone.

Pubblicità
Di questa fibra si posso trovare comode tute, calzoncini, magliette e calze. Quando si acquistano tali capi, è necessario prestare attenzione alle cuciture perché queste, in alcuni punti (cosce, ascelle, piedi), possono entrare in eccessivo contatto con l'epidermide, creando delle zone d'attrito che, surriscaldandosi, portano a fastidiosi arrossamenti della pelle. Per i più esigenti e per chi si allena quotidianamente, oltre al cotone, esistono delle fibre sintetiche ed artificiali che garantiscono una buona traspirazione, che permettono all'atleta di correre a lungo senza particolari problemi.

L'abbigliamento per l'allenamento

Quando si corre in allenamento è indispensabile coprirsi in modo corretto, secondo la temperatura esterna. In inverno inoltrato, quando le temperature sono vicine allo zero, diventa necessario vestirsi interamente, coprendo anche le mani ed il capo, comprese le orecchie. Questo per evitare preziose perdite di calore. Nel caso vi sia vento e pioggia si possono utilizzare giacche e pantaloni impermeabili: tali prodotti sono realizzati prevalentemente in nylon. Questa fibra artificiale è impermeabile, però non permette una buona traspirazione e pertanto il sudore prodotto dall'atleta durante lo sforzo non riesce ad evaporare. Per questo, sul mercato esistono anche altri capi d'abbigliamento ugualmente impermeabili che garantiscono in ogni caso un'ottima traspirazione. Quest'ultimi sono prodotti realizzati principalmente con fibre come il gore-tex.

L'abbigliamento per le gare

Quando si affrontano le gare è bene coprirsi in modo più leggero. Ciò perché lo sforzo della competizione porta a consumare molto di più e quindi a produrre proporzionalmente anche più calore. Il calore deve essere necessariamente eliminato attraverso l'evaporazione del sudore, oppure tramite lo scambio termico che avviene tra la superficie corporea ed ambiente esterno (convezione).

Durante l'inverno, quando le temperature sono prossime allo 0°, è molto utile coprire la testa e le mani, mentre le gambe si possono proteggere anche attraverso l'utilizzo di speciali creme, utili anche in caso di pioggia. In estate, invece, quest'esigenza si capovolge.

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Acquamove: idromassaggio e pedalata che sciolgono la cellulite

Pedalare al ritmo di musica, immerse nell'acqua, con il massaggio di getti mirati sulle zone critiche, l'azione dell'ozono e il relax della cromoterapia. E' AcquaMove, l'allenamento personalizzabile che unisce l'esercizio cardio-muscolare della bicicletta, all'efficacia dell'idromassaggio con...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Metti la musica in cassetta

Scritto il 21 marzo 2017 da Alberto&Alberto

Dopo il ritorno in auge del vinile, non senza comprensibili motivazioni, si assiste ora al revival delle musicassette, dopo quasi trent’anni di oblio. In questo caso, però, è solo la nostalgia a trainare il fenomeno…

Pillole di benessere

Pausa pranzo, attenti al sale

Scritto il 24 marzo 2017 da Welly

In occasione della Settimana Mondiale per la Riduzione del Consumo di Sale, in svolgimento fino a domenica 26 marzo, gli esperti dell’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica mettono in guardia dall’eccesso di sodio che si può annidare in quei piatti che generalmente vengono consumati nei pasti fuori casa.

Offerta del mese
Bio-mex

FORMATO MAXI!!

850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Offerta del mese

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici. Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica... Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!

Vedi prodotto

Novità
Sedia ergonomica naturale - Nera
Novit del mese

La sedia ergonomica professionale ideale chi svolge un lavoro sedentario: comoda e discreta, aiuta a mantenere la posizione corretta della spina dorsale, l'inclinazione è regolabile. La seduta è di alta qualità con imbottitura INDEFORMABILE e tessuto di ricopertura molto resistente. Le imbottiture sono sagomate per offrire un supporto confortevole Altezza:63 cm Larghezza:45 cm Profondità:50 cm.
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2017 A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato

Società con unico socio, soggetta all’attività di direzione e coordinamento di GUADAFIN s.r.l.