Menu Fitness e Sport

CENNI STORICI

A cura del Prof. Mario Testi
Testo del Prof.
Edo Patregnani
Docente di Atletica Leggera
presso la Facoltà di
Scienze Motorie dell’Università di Bologna  
Docente di Atletica Leggera presso la Facoltà di
Scienze Motorie dell’Università di Bologna

Nell'antica Grecia, "atleta " era colui che praticava discipline in forma agonistica. Quest'ultime, in epoca moderna, vennero poi ribattezzate genericamente "sportive". Col nome di "Atletica" si identificava l'insieme delle gare che furono alla base dei Giochi Olimpici, iniziati nel 776 a.C. in Grecia. Le Olimpiadi greche contemplavano, tra l'altro, gli incontri di lotta e il Pentathlon, che riuniva gare di corsa, il salto in lungo, il lancio del disco e del giavellotto.

Nell'antica Roma, le gare atletiche ottennero grande riscontro, fino a quando nel 393 d. C. l'imperatore cristiano Teodosio, contrario ad ogni manifestazione pagana, proibì la celebrazione dei Giochi. Nel Medio Evo gli sport atletici perdettero d'importanza. Tornarono in auge all'inizio del XIX secolo in Inghilterra, nei "colleges" inglesi di Eaton, Oxford e Cambridge. All' "Exter College" di Oxford, nel 1849, si svolse la prima riunione moderna di atletica che comprendeva corse piane di 100, 330, 440 yards ed una corsa "siepi". L'anno successivo vennero aggiunti il salto in alto, in lungo e il lancio del peso a due mani. Nel 1887 i rappresentanti della Gran Bretagna e dell'Irlanda si sfidarono nel primo incontro internazionale. Contemporaneamente l'atletica si diffuse negli Stati Uniti, nel Canada e, a poco a poco, in tutti gli altri paesi. Iniziava, intanto, a prender corpo la distinzione ormai tradizionale tra atletica "Pesante" (pugilato, lotta, sollevamento pesi) e atletica "Leggera". Ovunque lo sport stava dandosi un'organizzazione, attraverso la creazione di Federazioni nazionali e internazionali. Nello stesso periodo vennero ripristinati i Giochi Olimpici la cui prima edizione fu ospitata da Atene nel 1896. Poco dopo, nel 1907, in Italia si costituisce la Federazione Italiana Sport Atletici.

Pubblicità
Sentendo l'esigenza di creare un ente sovrano che organizzasse e controllasse le attività degli atleti dilettanti, nel 1913, a Berlino, nasce l' International Amateur Athletic Federation (I.A.A.F.) alla quale inizialmente aderirono sedici nazioni ed in seguito tutte le federazioni nazionali. In Italia, nel frattempo, si verificano accesi contrasti tra le società affiliate alla Federazione e quest'ultima, per appianare le divergenze, modifica le sue regole e nel 1926 si trasforma in Federazione Italiana di Atletica Leggera (F.I.D.A.L.) che tale è tutt' oggi, con le medesime funzioni. Negli stessi anni, accanto all' atletica leggera maschile stava sviluppandosi quella femminile, per tale motivo alle Olimpiadi di Amsterdam, nel 1928, l' atletica "rosa " appare nel programma accanto a quella maschile, seppur con un numero di gare ancora ridotto.

Attualmente, l'atletica rappresenta lo sport di base, uniformemente diffuso nel mondo e perno insostituibile dei Giochi Olimpici. L'Atletica Leggera si suddivide in 4 settori: corse, salti, lanci e prove multiple.  La specialità della marcia, in pratica, è considerata uno sport a sé e dispone infatti di una propria organizzazione.

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Simone Moro e Tamara Lunger: l'alpinismo come sfida estrema ai propri limiti

Missione: quasi impossibile. Eppure Simone Moro, che ha condotto spedizioni in zone impervie e remote della Terra e detiene il record di ascensioni nella stagione invernale su quattro delle vette oltre gli ottomila metri, è riuscito a stupire ancora con la sua ultima impresa in Siberia. A...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Chiedi cos'era il flipper

Scritto il 31 luglio 2018 da Alberto&Alberto

Slot machine e videogiochi hanno soppiantato nei locali pubblici i meno redditizi ma decisamente più divertenti (seppur più rumorosi) flipper. Che celebriamo qui.

Pillole di benessere

I bambini italiani tra i più obesi

Scritto il 28 luglio 2018 da Welly

Uno studio della Commissione Europea fa il punto sull’obesità infantile nel Vecchio Continente. E rivela come l’Italia sia tra i Paesi con la maggiore presenza, in percentuale, di bambini obesi o in sovrappeso.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato