Menu Psicologia
Sei in:   benessere.com / Psicologia / Articoli vari / I disturbi / Dist. evacuazione

I DISTURBI DELL'EVACUAZIONE

A cura di Monica Barassi,
Psicologia in Movimento

Enuresi
La manifestazione fondamentale dell'enuresi è una ripetuta emissione di urine, involontaria ma occasionalmente anche intenzionale, che avviene generalmente durante il sonno, in bambini di almeno cinque anni di età, in assenza di lesioni all'apparato urinario e di condizioni mediche generali. Come definito nel DSM IV il disturbo deve manifestarsi almeno due volte alla settimana per almeno tre mesi consecutivi, e determinare una compromissione significativa dell'area sociale, scolastica.

Si distinguono due sottotipi dell'enuresi:
enuresi notturna: è il sottotipo più comune, in cui la perdita di urine si ha solo durante il sonno notturno. Si manifesta principalmente durante il primo terzo della notte, solo occasionalmente l'emissione avviene durante il sonno REM, e può accadere che il bambino ricordi un sogno che comportava l'atto di urinare.
enuresi diurna: la perdita di urina si ha durante il giorno, è più comune nelle femmine che nei maschi, ed è rara dopo i nove anni. Si manifesta più frequentemente nel primo pomeriggio dei giorni di scuola e può essere dovuta a difficoltà ad usare il bagno per ansia sociale o all'eccessivo coinvolgimento nelle attività.

Pubblicità
L'enuresi può manifestarsi in due forme:
forma primaria: nella quale il bambino, oltre i 4-5 anni non ha mai raggiunto il controllo della continenza urinaria.
forma secondaria: nella quale il disturbo si sviluppa dopo aver raggiunto e mantenuto, per almeno 5-6 mesi, il controllo della continenza urinaria. L'enuresi secondaria si manifesta più frequentemente tra i 5 e gli 8 anni.

Encopresi
La manifestazione fondamentale dell'encopresi è la ripetuta evacuazione di feci, involontaria, più raramente volontaria, in luoghi inappropriati, per esempio nei vestiti o sul pavimento. Come definito nel DSM IV, l'evento deve verificarsi almeno una volta al mese per un periodo minimo di tre mesi in bambini di almeno quattro anni. Il disturbo non deve essere collegato agli effetti di farmaci o di una conduzione medica generale, se non attraverso un meccanismo che comporti costipazione.
Si distinguono due tipi di decorso:
decorso primario: in cui il soggetto non ha mai raggiunto il controllo dello sfintere anale;
decorso secondario: in cui il disturbo si manifesta dopo che per un certo periodo è stato raggiunto il normale controllo sfinterico.

L'encopresi può essere distinta in due sottotipi in base al quadro clinico:
con costipazione e incontinenza da sovrariempimento: la fuoriscita delle feci è continua e avviene sia di giorno che durante la notte.
senza costipazione e incontinenza da sovrariempimento: le feci sono di consistenza normale e il soggetto si sporca in modo intermittente. Le feci possono essere deposte in luoghi significativi.
Entrambi i disturbi (enuresi ed encopresi) sono più comuni, dal punto di vista della distribuzione tra i sessi, nei maschi.

Trattamento psicologico: come intervenire
Sia l'enuresi che l'encopresi sono disturbi che interferirscono negativamente con uno sviluppo equilibrato e sereno della personalità del bambino, è quindi fondamentale intervenire precocemente per prevenire l'insorgere ed il mantenimento di situazioni di disagio e di ansia. Anche se il disturbo tende a risolversi con l'età è importante intervenire, in quanto si tratta di disturbi che coinvolgono la sfera psicologica, il rapporto con gli altri e la vita sociale. Considerando che molte volte, per quanto riguarda l'enuresi, il disturbo si protrae fino all'adolescenza, il disturbo diventa un impedimento insuperabile per poter trascorrere dei giorni lontano da casa, ad esempio a casa di amici, e per i primi contatti con l'altro sesso.
Alla base dei disturbi, soprattutto nella forma secondaria, può esserci una componente emotiva, si tratta di segnali che indicano dei momenti di difficoltà psicologica e che trovano espressione attraverso una regressione nell'evoluzione del bambino, spesso associata e conseguente ad eventi della vita quotidiana, quali: la nascita di un fratellino, l'inserimento a scuola, il cambiamento di scuola, un trasloco, la separazione dei genitori, un periodo prolungato di ospedalizzazione, la morte di un genitore o di un familiare. Eventi che, influenzando il ritmo e lo stile della vita, familiare hanno delle ripercussioni sul bisogno di sicurezza, di attenzione e di dipendenza del bambino.

Pubblicità
I bambini tendono a vergognarsi del disturbo, evitando situazioni che possano metterli in imbarazzo, determinando a volte un ritiro sociale, limitando, così la loro vita sociale, la possibilità di frequentare amici e partecipare ad eventi sociali. La gravità della compromissione è determinata dalla risposta dell'ambiente, dal grado di esclusione da parte dei coetanei, dal rifiuto e dall'atteggiamento punitivo di chi si prende cura del bambino, che influiscono sul suo livello di autostima e sul suo sentirsi inadeguato. Ad esempio un'attenzione troppo pressante sul problema, rimproveri, punizioni, far indossare il pannolino forzatamente, svegliare il durante la notte per fargli fare pipì, confronti con i fratelli o gli amici non sono assolutamente risolutivi, ma anzi tendono a ridurre ulteriormente la stima che il bambino ha di stesso, mortificandolo e rendendolo ancora più insicuro, questo contribuisce a mantenere il problema.
In questi casi l'intervento psicologico è di tipo psicoeducativo con l'obiettivo di individuare, in base al contesto in cui il bambino vive, le indicazioni per evitare che determinati atteggiamenti possano aggravare la situazione aumentando l'imbarazzo e il senso di colpa del bambino.

Bibliografia
- Quick Reference to the Diagnostic Criteria from DSM-IV by American Psychiatric Association, Washington D.C.
- Diagnostic and Statistical Manual of mental disorders (DSM-IV) by American Psychiatric Association, Washington D.C.

Video consigli di psicologia

I nostri esperti rispondono, in una rubrica settimanale, pubblicata ogni lunedi', alle domande poste dai nostri utenti. Gli argomenti trattati sono i rapporti di coppia, le ansie, i problemi di autostima, ed altri da voi proposti.
Scriveteci!
Ultimo video consiglio pubblicato

Meteoropatia: cos'è e come affrontarla

Cambio di stagione, passaggio dall’ora solare a quella legale, sbalzi termici e climatici: sono condizioni che in alcuni soggetti possono creare un vero e proprio disagio. La meteoropatia, infatti, è un complesso di disturbi sia a livello psicologico che fisico, associato ai...

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Dislessia: dalle neuroscienze nuovi studi per la diagnosi e la riabilitazione

Oggi la dislessia è un disturbo sempre più indagato e seguito a livello pedagogico, tanto che la maggior sensibilità da parte degli insegnanti può portare ad un eccesso di diagnosi, che di conseguenza può portare a errori nella scelta delle terapie, identificando...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Chiedi cos'era il flipper

Scritto il 31 luglio 2018 da Alberto&Alberto

Slot machine e videogiochi hanno soppiantato nei locali pubblici i meno redditizi ma decisamente più divertenti (seppur più rumorosi) flipper. Che celebriamo qui.

Pillole di benessere

I bambini italiani tra i più obesi

Scritto il 28 luglio 2018 da Welly

Uno studio della Commissione Europea fa il punto sull’obesità infantile nel Vecchio Continente. E rivela come l’Italia sia tra i Paesi con la maggiore presenza, in percentuale, di bambini obesi o in sovrappeso.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato