Menu Psicologia
Sei in:   benessere.com / Psicologia / Coppia / I sentimenti

PROBLEMI DELLA COPPIA:
L'ESPRESSIONE DEI SENTIMENTI E LA COMUNICAZIONE
DEI PROPRI BISOGNI

A cura della Dott.ssa Anna Pitrone

Oscar Wilde ha detto: "Il libro della vita comincia con un uomo e una donna in un giardino e finisce con …..l'Apocalisse "

Volenti o nolenti, non possiamo negare il fatto che nel momento in cui si costruisce una coppia c'è la possibilità che ci siano delle crisi all'interno di questa. Sembra che ad un certo punto quelle che sembravano le qualità del partner, le stesse per cui si era fatta quella scelta, ora siano diventate il lato negativo del partner; si arriva a leggere proprio la caratteristica che sembrava positiva all'estremo opposto considerandola insopportabile. È tipica la situazione in cui si sceglie il partner che fa ridere, ma questa sua caratteristica può poi diventare il motivo della crisi perché viene letta come superficialità.

La questione sta nel come si vive e si supera la crisi che può anche essere un momento di crescita e di apprendimento di nuovi comportamenti. Ci sono delle abilità che si possono apprendere e utilizzare per superare le crisi anche in funzione delle aree che sembrano essere più problematiche. In una serie di schede verranno analizzate le problematiche più comuni e si illustrerà come si possono utilizzare delle semplici "tattiche" per cercare di migliorare la qualità della coppia.

Si inizia con una difficoltà comune a molte coppie:

"L'ESPRESSIONE DEI SENTIMENTI E LA COMUNICAZIONE DEI PROPRI BISOGNI"

Esprimere i propri sentimenti significa identificare e poi dare voce alle proprie emozioni. Comunicare i propri bisogni significa pianificare in anticipo come chiedere "cosa vuoi" e essere assertivo rispetto a ciò, piuttosto che essere passivo o aggressivo. Essere abili in queste competenze migliora la propria relazione di coppia. Spesso ci si abitua a nascondere le proprie emozioni e di conseguenza a non comunicarle, a volte per motivi di natura familiare, l'educazione e le primissime esperienze di vita, a volte per valori culturali e sociali (basti pensare a come tutt'oggi sia denigrato l'uomo che mostra apertamente la sua tristezza).

Si può imparare ad esprimere come maggiore facilità i propri sentimenti di

  • emozione
  • sentimento
  • affetto

Vediamo come.

1 - Per prima cosa è importante imparare a identificarli :

  • Sono buoni o cattivi? Cioè nel momento in cui lo si prova la sensazione è positiva o negativa?
  • Localizzarli nel proprio corpo, misurarli, sentire quanto spazio occupano, dagli una forma e infine un colore.
  • Cosa ci dicono? Provare ad immaginare che il sentimento ci possa parlare. Cos ci sta dicendo?
  • Come pensiamo di agire? Quale azione questo sentimento ci fa venire in mente?
  • Quale esperienza precedente ci ricorda? Chi c'era quando lo si è sperimentato? In che occasione? Che cosa si è fatto allora?
  • Dargli un nome e per fare questo aiutarsi anche con il vocabolario o con i sinonimi e contrari.
  • Tenere un diario dei sentimenti provati durante la settimana.

Pubblicità

2 - Una volta che si è chiarito a se stessi la natura dei sentimento bisogna prepararsi ad esprimerlo . Prima di tutto:

  • Scegliere una parola chiave affettiva (come spiegato prima). Definire chiaramente cosa significa quella parola. (definizione)
  • Usare altre parole o sinonimi per descrivere l'intensità dell'emozione (ad esempio una leggera rabbia, può essere descritta come, "irritazione", una forte rabbia è una "furia") (intensità)
  • Spiegarsi e chiarirsi quando è accaduto (durata)
  • Evitare di identificare nel compagno le cause di comunicarglielo apertamente. È meglio fare riferimento al contesto e descriverlo chiaramente senza ascrivere ad altri la causa (es: "quando sono a casa da solo mi sento triste" e non "tu mi lasci sempre a casa da sola e quindi mi sento triste" (Causa e contesto)
  • Raccontare delle esperienze precedenti simili. (precedenti storici)

Esempio

Io sono nervosa (parola chiave affettiva).
Sono veramente molto agitata e frastornata (definizione).
Questa cena era per me veramente molto importante (intensità).
Quando ho saputo che te ne eri dimenticato, io non ho potuto fare a meno di piangere e mi sembrava come quando i miei genitori non si ricordavano delle recite a scuola (precedenti storici).
Quando accade che qualcuno si dimentica di qualcosa che per me è molto importante (contesto) , io ci rimango molto male.

 

Esercizio di espressione dei sentimenti

Pensa ad una situazione in cui avresti voluto esprimere il tuo sentimento dominante e utilizzando le chiavi di espressione dei sentimenti descritti prima, provaci:

  • parola chiave affettiva
  • definizione
  • intensità
  • durata
  • causa e contesto
  • precedenti storici

Video consigli di psicologia

I nostri esperti rispondono, in una rubrica settimanale, pubblicata ogni lunedi', alle domande poste dai nostri utenti. Gli argomenti trattati sono i rapporti di coppia, le ansie, i problemi di autostima, ed altri da voi proposti.
Scriveteci!
Ultimo video consiglio pubblicato

Meteoropatia: cos'è e come affrontarla

Cambio di stagione, passaggio dall’ora solare a quella legale, sbalzi termici e climatici: sono condizioni che in alcuni soggetti possono creare un vero e proprio disagio. La meteoropatia, infatti, è un complesso di disturbi sia a livello psicologico che fisico, associato ai...

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Dislessia: dalle neuroscienze nuovi studi per la diagnosi e la riabilitazione

Oggi la dislessia è un disturbo sempre più indagato e seguito a livello pedagogico, tanto che la maggior sensibilità da parte degli insegnanti può portare ad un eccesso di diagnosi, che di conseguenza può portare a errori nella scelta delle terapie, identificando...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Chiedi cos'era il flipper

Scritto il 31 luglio 2018 da Alberto&Alberto

Slot machine e videogiochi hanno soppiantato nei locali pubblici i meno redditizi ma decisamente più divertenti (seppur più rumorosi) flipper. Che celebriamo qui.

Pillole di benessere

I bambini italiani tra i più obesi

Scritto il 28 luglio 2018 da Welly

Uno studio della Commissione Europea fa il punto sull’obesità infantile nel Vecchio Continente. E rivela come l’Italia sia tra i Paesi con la maggiore presenza, in percentuale, di bambini obesi o in sovrappeso.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato