Menu Psicologia
Sei in:   benessere.com / Psicologia / Fobie / Domande e risposte

DOMANDE E RISPOSTE

La Fobia Sociale può essere considerata una patologia dei nostri tempi? E' in aumento?
Qual é la sua incidenza?
Qual è la differenza tra Fobia Sociale e Depressione?

La Fobia Sociale è un disturbo comportamentale che riduce le possibilità del soggetto di stabilire rapporti sociali. Si tratta di un disturbo che può gradatamente condurre a stati depressivi e all'auto-isolamento. Parlare di aumento di questo disturbo é improprio. Oggi c'é una maggiore consapevolezza e una maggiore conoscenza di questi disturbi non soltanto perché se ne parla sui media, nei congressi, ma anche perché sono cadute quelle strutture protettive che mascheravano la malattia. La famiglia era, 50 anni fa, un argine protettivo per il fobico, come per il depresso. La frantumazione dei rapporti familiari; i ritmi frenetici dei nostri tempi stanno portando allo scoperto la problematica.

Esiste una relazione fra disturbi psichici e ambiente sociale?

Dando per scontato che esiste comunque una predisposizione genetica e sicuramente familiare ai disturbi psichici e comportamentali, il contesto socioculturale gioca oggi un sicuro ruolo nell'esplosione dei disturbi psichici che vanno dalla fobia sociale, ai disturbi ossessivo-compulsivi fino alla depressione nelle sue varie sfaccettature. Ciò nasce dal confronto, spesso conflittuale fra due modelli di comportamento:

  • il comportamento che la società, nella sua evoluzione, impone con le sue regole, le sue mode, i suoi ritmi all'uomo moderno
  • il comportamento individuale

Nella sua storia l'uomo ha sempre dovuto adattarsi ai cambiamenti ambientali e socioculturali imposti dal gruppo o dall'etnia di appartenenza.
Grazie alle sue capacità di adattamento egli é riuscito sempre a mediare i mutamenti ambientali con i propri bisogni e il proprio benessere.
Ma in questo ultimo secolo sono avvenuti più cambiamenti che in tutta la storia millenaria dell'uomo: dal traumatico passaggio da una civiltà contadina a quella industriale; dall'appartenenza al proprio villaggio al villaggio globale che impone quasi quotidianamente nuovi modelli di riferimento, nuovi comportamenti, nuovi stili di vita.
La capacità di adattamento dell'individuo é messa a dura prova; i più fragili non riescono a tenere il passo con l'evoluzione della società. Si manifestano così quei disturbi che vanno sotto il nome di ansia generalizzata o di fobia sociale o forme più chiaramente depressive che hanno spesso in comune la demoralizzazione, l'evitamento più che la paura del confronto, fino all'isolamento e alla comorbidità sotto forme più clamorose come gli attacchi di panico, i disturbi ossessivo-compulsivi, l'agorafobia.

Quale relazione c'é tra Fobia Sociale e Depressione?

La Fobia Sociale, altre forme di ansia o altri disturbi depressivi minori non confluiscono necessariamente nella Depressione Maggiore tranne i casi in cui esistano, a livello biologico, correlazioni neuro-endocrine e biochimiche. Questi sono i soggetti più a rischio.
In ogni caso, specialmente nei soggetti giovani, é indispensabile cogliere tempestivamente i disturbi relativi a un disagio sociale se si considera che lo 0.2% dei bambini nell'età della scuola elementare e l'1% degli adolescenti presentano disturbi psichici. Il disagio dei giovani trova spesso una via di fuga nella droga.

Quali sono gli errori più comuni nel trattamento di questi disturbi?

Gli errori più comuni nascono dalla sottovalutazione che prima la famiglia poi molti medici fanno dei problemi di questi soggetti prima che il paziente arrivi allo psichiatra. L'errore più frequente dei familiari é di interpretrare i comportamenti del congiunto come espressione di timidezza, introversione, mancanza di grinta e di sollecitarlo a essere più attivo, più aperto, di rimproverarlo per insuccessi scolastici o sul lavoro. E' come chiedere a un vecchietto di correre i 100 metri in 10 secondi.

L'errore di molti medici di famiglia é di minimizzare la patologia, di considerarla una forma d'ansia minore curabile con ansiolitici. Per questo motivo, nonostante che esistano oggi farmaci efficaci, allo psichiatra arrivano quasi sempre pazienti già devastati dal disordine mentale per i quali il trattamento terapeutico diventa inevitabilmente più lungo, complesso e costoso per la comunità.

Pubblicità

Video consigli di psicologia

I nostri esperti rispondono, in una rubrica settimanale, pubblicata ogni lunedi', alle domande poste dai nostri utenti. Gli argomenti trattati sono i rapporti di coppia, le ansie, i problemi di autostima, ed altri da voi proposti.
Scriveteci!
Ultimo video consiglio pubblicato

Meteoropatia: cos'è e come affrontarla

Cambio di stagione, passaggio dall’ora solare a quella legale, sbalzi termici e climatici: sono condizioni che in alcuni soggetti possono creare un vero e proprio disagio. La meteoropatia, infatti, è un complesso di disturbi sia a livello psicologico che fisico, associato ai...

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Dislessia: dalle neuroscienze nuovi studi per la diagnosi e la riabilitazione

Oggi la dislessia è un disturbo sempre più indagato e seguito a livello pedagogico, tanto che la maggior sensibilità da parte degli insegnanti può portare ad un eccesso di diagnosi, che di conseguenza può portare a errori nella scelta delle terapie, identificando...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Chiedi cos'era il flipper

Scritto il 31 luglio 2018 da Alberto&Alberto

Slot machine e videogiochi hanno soppiantato nei locali pubblici i meno redditizi ma decisamente più divertenti (seppur più rumorosi) flipper. Che celebriamo qui.

Pillole di benessere

I bambini italiani tra i più obesi

Scritto il 28 luglio 2018 da Welly

Uno studio della Commissione Europea fa il punto sull’obesità infantile nel Vecchio Continente. E rivela come l’Italia sia tra i Paesi con la maggiore presenza, in percentuale, di bambini obesi o in sovrappeso.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato