Menu Estetica e trattamenti

IL RIMODELLAMENTO DEGLI ZIGOMI E DEL MENTO

A cura del Prof. Pietro Lorenzetti

Tra gli interventi di estetica al volto più richiesti vi sono il rimodellamento degli zigomi e del mento. Il rimodellamento degli zigomi, definito anche malaroplastica, può essere effettuato mediante fillers riassorbibili o, in maniera più definitiva, mediante l’utilizzo di protesi zigomatiche.
La malaroplastica mediante l’ausilio di protesi zigomatiche permette di aumentare e modificare la forma e il volume degli zigomi in maniera molto precisa potendo selezionare la protesi più adatta e personalizzare l’intervento sulla base delle caratteristiche uniche di ogni volto. Le protesi utilizzate, generalmente in silicone solido, vengono inserite mediante incisioni assolutamente invisibili, localizzate frequentemente all’interno della cavità orale. La protesi zigomatica viene generalmente collocata nello spazio delimitato dal nervo infraorbitario medialmente e si estende sino al terzo medio dell’arco zigomatico lateralmente.

Pubblicità
Per quanto riguarda il rimodellamento del mento, sia il suo aumento che la sua diminuzione di volume possono essere effettuati chirurgicamente mediante un intervento noto come mentoplastica. Generalmente l'aumento è effettuato mediante protesi in silicone, politetrafluoroetilene espanso, o polietilene poroso espanso ad alta densità (MEDPOR); in alternativa viene utilizzato il proprio grasso secondo la tecnica del Lipofilling, mentre la sua riduzione può essere effettuata mediante lipoaspirazione della componente adiposa o, in casi attentamente selezionati, mediante interventi sulla componente ossea. Le protesi zigomatiche vengono inserite attraverso incisioni invisibili generalmente effettuate all’interno della cavità orale, talvolta può essere utilizzato anche un accesso tramite il bordo palpebrale inferiore. L’accesso tramite la cavità orale è quello maggiormente utilizzato in quanto permette un comodo collocamento della protesi zigomatica nella posizione esatta e una minor morbidità con più rapido recupero del paziente. Le proiezioni delle protesi utilizzate variano generalmente tra i 3 e i 7 mm.
Le protesi per effettuare un aumento volumetrico del mento possono essere inserite dall’interno della cavità orale o al di sotto dell’arco della mandibola. Entrambe le incisioni sono praticamente invisibili. Gli interventi vengono pianificati dopo accurata visita del chirurgo plastico che valuterà la forma e le dimensioni degli zigomi e del mento, le eventuali asimmetrie presenti e il risultato possibile.

Molto frequentemente la chirurgia del mento e degli zigomi è abbinata ad un intervento di Rinoplastica o ad un lifting del volto nell’ottica di un miglioramento globale dell’armonia del viso. L’intervento può essere effettuato a partire dai 16 anni di età quando è completato lo sviluppo di tutte le strutture del viso.
Pubblicità
Gli interventi di malaroplastica e mentoplastica vengono effettuati in regime di Day Hospital e possono essere effettuati in anestesia locale con sedazione o in anestesia generale. L’intervento non è particolarmente doloroso, verranno prescritti degli antidolorifici di uso comune nel post operatorio.
Durante le prime due giornate post operatorie è importante rimanere a riposo mantenendo una posizione con il capo sollevato per favorire la rapida riduzione dell’edema. Potrebbero comparire alcune ecchimosi intorno agli occhi nel caso di impianto di protesi zigomatiche rapidamente risolvibili nell’arco di alcuni giorni. L’attività sociale e lavorativa potrà esser ripresa dopo circa una settimana dall’intervento.
Il risultato sarà apprezzabile sin dalle prime settimane dall’intervento raggiungendo il suo risultato definitivo nell’arco di tre–sei mesi. Il risultato, generalmente molto soddisfacente è permanente.


Bibliografia
- Terino Edward O. MD, Alloplastic Midface Augmentation, DOI: http://dx.doi.org/10.1016/j.asj.2005.06.004 512-520 First published online: 1 September 2005
-  Jinde Lin MD, Xiaoping Chen MD, Modified Technique of Chin Augmentation With MEDPOR for Asian Patient, DOI: http://dx.doi.org/10.1177/1090820X12455191 799-803 First published online: 1 September 2012

Prof. Pietro Lorenzetti

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato