Menu Estetica e trattamenti
Sei in:   benessere.com / Estetica, massaggi e trattamenti / Trattest / Peeling rigenerante

TRATTAMENTO PEELING / RIGENERANTE CON AHA

L'acido glicolico (un alfa-idrossi-acido - AHA), applicato sulla cute, scioglie i legami tra le cellule dello strato corneo, cioè il primo strato dell’epidermide, causando la rottura dei desmosomi intercellulari ed una modificazione dei legami ionici e svolge un'azione a livello del derma, dove stimola la neosintesi delle fibre collagene ed elastiche.

Gli effetti dell'acido glicolico sulla struttura e funzione della cute dipendono da numerosi fattori tra cui la concentrazione usata, il veicolo, il tempo di esposizione ed il tipo di pelle su cui viene applicato. L'azione varia anche in relazione alla zona cutanea da trattare: nelle aree ricche di ghiandole sebacee, ad esempio l'effetto è maggiore.

Impieghi dell'acido glicolico

Allo stato attuale l'acido glicolico trova impiego in una vasta gamma di patologie dermatologiche. Negli stati ipercheratosici cutanei, come nel caso di cute secca, ittiosi e psoriasi, la sua azione epidermolitica e riducente della coesività corneocitaria è in grado di determinare una netta diminuzione dello spessore dello strato corneo. Nell'acne, l'utilizzazione di acido glicolico come presidio esclusivo o in associazione alle terapie tradizionali permette di ottenere brillanti risultati, in particolare nelle forme comedoniche ed in quelle papulo-pustolose. Nelle varietà nodulo - cistiche e conglobate riduce il tempo di assunzione di antibiotici per via sistemica, limitando quindi gli effetti collaterali ad essi legati. L'acido glicolico gioca inoltre un ruolo importante nel ridurre le manifestazioni cutanee dell'invecchiamento e del fotoinvecchiamento.  In particolare, agendo sulla coesività dei corneociti, riducendo quindi lo spessore dello strato corneo, contribuisce ad una riduzione delle rughe sottili. Inoltre esso svolge un'attività umettante, con conseguente miglioramento dello stato di idratazione cutanea, ed è stato ipotizzato che si possa rendere responsabile di un aumento dello spessore dermico attraverso un incremento della sintesi di glicosaminoglicani. L'acido glicolico è anche impiegato con successo negli stati di iperpigmentazione cutanea in associazione con sostanze depigmentanti, in modo da favorire la maggiore penetrazione di queste ultime e determinare quindi un'azione più efficace.

Pubblicità

AHA  - Alfa-idrossi-acidi

L'acido glicolico è il primo della serie degli alfa-idrossi-acidi. Gli alfa-idrossi-acidi (AHA) costituiscono un gruppo di acidi organici che si trovano allo stato naturale in molti tipi di frutta ed alimenti. Tra questi, oltre l'acido glicolico presente nella canna da zucchero, si citano l'acido malico estratto dalle mele, l'acido tartarico dall'uva, l'acido piruvico e citrico dall'arancio e pompelmo e l'acido lattico dal latte acido. L'acido glicolico è' costituito da due atomi di carbonio ed è perciò facilmente penetrabile a livello cutaneo e quindi adeguato per l'uso dermatologico. La sua introduzione in campo cosmetico è iniziata negli anni '70 da parte di Van Scott e Yu. Attualmente le preparazioni disponibili commercialmente comprendono una vasta gamma di prodotti contenenti concentrazioni di acido glicolico variabili dal 2 al 70%. Il pH dell'acido glicolico è 0,5, il pH ottimale per eseguire il peeling è tra 3 e 4.5, mentre l'attività risulta fortemente ridotta a pH 7.

Controindicazioni

Prima di effettuare la terapia con acido glicolico è buona norma eseguire un'anamnesi accurata per escludere in particolare malattie autoimmuni in atto, allergie ed herpes simplex recidivanti. In questa ultima evenienza è possibile eseguire la terapia solo dopo adeguata profilassi antivirale. Andrebbero inoltre esclusi dal trattamento i soggetti che fanno uso di isotretinoina e che sono sottoposti a radioterapia, pazienti con cicatrici recenti e che hanno eseguito sedute di crioterapia nel mese precedente. L'acido glicolico non è tossico, non è teratogeno, né fotosensibilizzante. Gli unici effetti collaterali riportati possono essere un eritema, un'epidermolisi marcata con evidente esfoliazione, irritazione della congiuntiva qualora venga applicato nella zona periorbitale. In conclusione, l'acido glicolico ha dimostrato peculiari proprietà terapeutiche, che ne suggeriscono l'uso in una vasta gamma di patologie dermatologiche ed in particolare in quelle affezioni in cui è presente un alterato processo di cheratinizzazione.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato