Menu Salute
Sei in:   benessere.com / Salute / Disturbi / Ortopedici/muscoli / Ernia addominale 2

L’ERNIA ADDOMINALE

A cura di Fabio Raja

Pubblicità

Ernia irriducibile

Molte persone si accorgono che la loro ernia, che di solito compariva solo a momenti, in determinate condizioni o durante certe attività, pian piano non riesce più a rientrare, diventa, cioè, irriducibile. A causare questo cambiamento sono delle aderenze che si formano tra l’organo erniato e il sacco. Sebbene questa condizione non sia pericolosa sul momento, può precedere episodi più gravi, ed in ogni caso peggiora i fastidi.

Strozzamento

Talora, invece, un’ernia diventa irriducibile all'improvviso e, contemporaneamente, molto dolorosa: si manifestano forti dolori diffusi all’addome, vomito, malessere generale e l’intestino si blocca.
Questi segni ci fanno capire che l’ernia è andata incontro alla più temibile delle sue complicanze: lo strozzamento.
Questo succede, quando il contorno del foro della parete addominale, la porta attraverso cui l’ernia è uscita, si stringe attorno all’intestino erniato proprio come le mani dello strangolatore si stringono sul collo della sua vittima.
La pressione praticata sulla parete dell’intestino blocca la circolazione del sangue e, in pochissime ore, la porzione d’intestino erniato va in gangrena e si rompe, il contenuto fecale fuoriesce e provoca una gravissima infezione.
In queste situazioni non c’è tempo da perdere e il paziente deve essere operato d’urgenza.
Questo può accadere nei momenti meno opportuni: come durante una vacanza in posti bellissimi ed esotici, ma privi d’ospedali moderni, alla vigilia di un esame o di un impegno di lavoro importante o quando il paziente non è, per altri motivi, nelle migliori condizioni di salute.

Terapia e prevenzione

Tutti questi problemi possono essere evitati con un intervento programmato con calma, nell’ospedale di nostra fiducia, nel momento che preferiamo e quando le nostre condizioni di salute sono al meglio.
Oggi, l’intervento riparatore può essere eseguito anche in anestesia locale, consente al paziente di alzarsi immediatamente dal letto, camminare da subito, non costringe a passare neppure una notte in ospedale e permette di riprendere dal giorno dopo una seppur leggera, attività lavorativa.
Il periodo post-operatorio non è doloroso e il rischio di recidiva, cioè di ricomparsa dopo un intervallo di tempo più o meno breve dell’ernia, è molto basso.

Questi vantaggi sono il frutto di un cambiamento nel metodo chirurgico. Nel passato, infatti, la debolezza della parete che aveva condizionato la formazione dell’ernia, era riparata con una sutura, in parole povere la cucitura del foro nei muscoli della parete, attraverso cui il viscere esce.
Così facendo i muscoli sono tirati, messi in trazione, il che causa dolore dopo l’intervento e porta ad una certa percentuale di ricadute. Nonostante questi inconvenienti, l’intervento tradizionale, ideato dall’italiano Bassini, è praticato con successo anche oggi ed ha guarito, per decenni, milioni di persone, in tutto il mondo.

L’uso di reti di materiali sintetici, tollerate perfettamente dal nostro organismo senza alcun problema, ci consente, oggi, di riparare il danno della parete addominale, senza mettere in trazione i muscoli, riducendo il dolore e il rischio di ricadute, semplicemente applicando queste reti sotto la pelle ed i tendini, sul buco dell’ernia, dopo aver rimesso dentro l’addome il sacco e l’eventuale contenuto.
Le reti (mesh ) sono, infatti, il punto d'appoggio su cui si sviluppa naturalmente una cicatrice che rinforza in modo valido la parete. C’è, inoltre, la possibilità d’operare in laparoscopia , vale a dire senza incidere la pelle, ma con i classici tre fori attraverso cui il chirurgo introduce la telecamera e gli strumenti per riparare l’ernia.

Bisogna sapere, infine, che quando ci si accorge d’avere un’ernia, l’unica possibilità di cura è l’intervento chirurgico. Qualsiasi altro provvedimento - cinti, sclerosanti o compressioni - è da evitare assolutamente perché non è risolutivo e può cagionare altri inconvenienti.
Sono veramente pochi, infatti, i casi in cui un intervento, così semplice ed innocuo, è controindicato.

Pagina precedente Sei qui
Inizio articolo Pagina 2/2
Ernia addominale, cos'è Ernia addominale: Terapia e prevenzione

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Le malattie oculari nell'anziano: riconoscere e curare glaucoma, retinopatia, degenerazione maculare

La cataratta è la malattia oculare più conosciuta nell'anziano, ma ci sono altre patologie che, se non riconosciute e curate in tempo, possono portare alla cecità. Glaucoma e retinopatia diabetica, per esempio, possono essere trattate a seguito di una tempestiva diagnosi fatta...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Chiedi cos'era il flipper

Scritto il 31 luglio 2018 da Alberto&Alberto

Slot machine e videogiochi hanno soppiantato nei locali pubblici i meno redditizi ma decisamente più divertenti (seppur più rumorosi) flipper. Che celebriamo qui.

Pillole di benessere

I bambini italiani tra i più obesi

Scritto il 28 luglio 2018 da Welly

Uno studio della Commissione Europea fa il punto sull’obesità infantile nel Vecchio Continente. E rivela come l’Italia sia tra i Paesi con la maggiore presenza, in percentuale, di bambini obesi o in sovrappeso.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2020 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato