Menu Salute
Sei in:   benessere.com / Salute / Disturbi / Disturbi ginecol. / Ovaio policistico

L’OVAIO POLICISTICO

A cura di Francesca Soccorsi

La Sindrome dell’Ovaio Policistico o PCOS (acronimo derivante dall’inglese PolyCystic Ovary Sindrome) è il disturbo ormonale di più frequente riscontro fra le donne: colpisce circa il 10% della popolazione femminile in età fertile e quasi sempre tende a scomparire con l’arrivo della menopausa. In alcuni casi si tratta di una patologia silente, che viene diagnosticata per caso, a seguito di un esame di routine, ma più spesso si manifesta con sintomi eclatanti come ritardo o assenza di mestruazioni, infertilità, obesità, irsutismo, acne.

Normalmente ogni mese, nei giorni dell’ovulazione, gli ovociti maturi sono espulsi dall’ovaio per essere fecondati dagli spermatozoi. In presenza della Sindrome dell’Ovaio Policistico, le ovaie sono più grandi del normale, presentano al loro interno numerose cisti, ovvero piccole cavità ripiene di liquido, e la loro superficie esterna è punteggiata da un gran numero di piccoli follicoli che non raggiungono quasi mai il completo sviluppo: per questo l’ovulazione avviene raramente e le pazienti presentano una condizione d’infertilità.

Pubblicità
I sintomi
La Sindrome dell’Ovaio Policistico può non dare alcun sintomo evidente, oppure manifestarsi con assenza di mestruazioni (amenorrea), cicli mestruali poco frequenti (oligomenorrea), aumento dei peli superflui su viso e corpo (irsutismo) dovuto all’elevata quantità di ormoni androgeni in circolazione, acne, in prevalenza sul viso, infertilità, modificazioni dell’aspetto morfologico dell’ovaio rilevabili mediante l’esame ecografico, sovrappeso, obesità. L’aumento considerevole di peso, in particolare, è una condizione frequente fra le donne affette dalla Sindrome, nelle quali si verifica un fenomeno di resistenza all’azione dell’insulina, l’ormone che regola il metabolismo degli zuccheri. La resistenza all’insulina impedisce alle cellule di utilizzare gli zuccheri contenuti nel sangue, che sono quindi immagazzinati sotto forma di grasso. Fra gli altri sintomi di più frequente riscontro ci sono anche episodi ripetuti di aborto spontaneo: all’origine vi sarebbero gli elevati livelli di ormone luteinizzante (LH), che si riscontrano in presenza di PCOS. L’LH, prodotto dall’ipofisi, gioca, infatti, un ruolo fondamentale nei meccanismi di regolazione della funzione ovarica. E il 65% delle gravidanze in pazienti affette dalla Sindrome termina con un aborto spontaneo, che si verifica invece solo nel 12% delle gravidanze in donne che presentano normali livelli di ormone.

Le cause
A oggi non sono ancora chiare le cause che provocano la Sindrome dell’Ovaio Policistico. Si è, tuttavia, notata una familiarità tra donne appartenenti allo stesso nucleo familiare, che farebbe presupporre l’esistenza di una componente genetica. Ma la diversità di presentazione della patologia nell’ambito di una stessa famiglia fa ipotizzare che altri fattori siano implicati nella genesi della malattia. L’ipotesi è che all’origine della Sindrome vi siano diverse concause, tra cui geni e caratteristiche ambientali. In linea generale, una condizione di obesità e un elevato indice di massa corporea sono condizioni determinanti per il manifestarsi dei sintomi e dei segni propri della PCOS.

Cure
La Sindrome dell’Ovaio Policistico è una patologia complessa che deve essere affrontata da un team di specialisti tra i quali il ginecologo, l’endocrinologo, il nutrizionista, il dermatologo. In genere è il ginecologo il medico che fin dall’inizio segue la paziente nella diagnosi e nella cura della malattia, mentre gli altri specialisti intervengono prevalentemente sui sintomi, collaborando per migliorare la qualità della vita di chi ne è affetta. Ciascuna donna ha una sua storia e la PCOS si presenta con caratteristiche diverse da persona a persona, ma lo stretto legame che sussiste tra obesità e Sindrome rende indispensabile un cambiamento nello stile di vita: una dieta ipocalorica orientata allo smaltimento dei chili in eccesso e un’attività fisica regolare sono i presupposti fondamentali per tenere sotto controllo i disturbi. È stato, infatti, ampiamente dimostrato che seguire un corretto regime alimentare e non rinunciare al movimento aiuta a minimizzare molti sintomi della PCOS, come l’acne, e le relative condizioni, per esempio la resistenza insulinica. In più le donne che si impegnano nella riduzione del loro peso corporeo spesso assistono al ritorno spontaneo dell’ovulazione. In questo modo vedono anche aumentare le probabilità di rimanere incinte e portare a termine una gravidanza. Ma nessuna dieta o attività è riconosciuta come la più efficace: anche in questo caso sarà lo specialista a valutare caso per caso lo schema alimentare migliore e il tipo di attività fisica più adatto.

Pubblicità
Tuttavia la dieta da sola non può certamente essere considerata risolutiva. In molti casi è necessario il supporto di una terapia farmacologica modellata sulle esigenze individuali, ovvero sull’anamnesi della paziente e sulle caratteristiche e i sintomi con cui la patologia si presenta. La cura standard per ridurre le irregolarità mestruali e gli altri effetti dell’alto livello degli androgeni in circolazione, tipico della PCOS, tra cui acne e irsutismo, è rappresentata dall’assunzione di contraccettivi orali, mentre per indurre l’ovulazione e aumentare la fertilità si utilizzano stimolanti della funzionalità ovarica, tra cui il clomifene citrato, e gonadotropine per favorire la crescita dei follicoli. Nei casi di resistenza all’insulina si utilizzano, invece, medicinali che migliorano la risposta del corpo alla secrezione d’insulina diminuendo la quantità di zuccheri nel sangue, e regolano il ciclo mestruale e l’ovulazione.

Bibliografia
Del Prato S., Insulino-resistenza e sindrome dell’ovaio policistico, Primula
Zanoio L., Barcellona E., Zacché G., Ginecologia e ostetricia, Strambini

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Le malattie oculari nell'anziano: riconoscere e curare glaucoma, retinopatia, degenerazione maculare

La cataratta è la malattia oculare più conosciuta nell'anziano, ma ci sono altre patologie che, se non riconosciute e curate in tempo, possono portare alla cecità. Glaucoma e retinopatia diabetica, per esempio, possono essere trattate a seguito di una tempestiva diagnosi fatta...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Chiedi cos'era il flipper

Scritto il 31 luglio 2018 da Alberto&Alberto

Slot machine e videogiochi hanno soppiantato nei locali pubblici i meno redditizi ma decisamente più divertenti (seppur più rumorosi) flipper. Che celebriamo qui.

Pillole di benessere

I bambini italiani tra i più obesi

Scritto il 28 luglio 2018 da Welly

Uno studio della Commissione Europea fa il punto sull’obesità infantile nel Vecchio Continente. E rivela come l’Italia sia tra i Paesi con la maggiore presenza, in percentuale, di bambini obesi o in sovrappeso.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato