Menu Sessuologia
Sei in:   benessere.com / Sessuologia / Cure / In generale

LE CURE DEL SESSO

Fino alla nascita della sessuologia moderna, alla fine degli anni 70, la cura delle patologie sessuali era demandata alla psicoanalisi, essendo ben definito da quella il legame tra il disagio psicologico e intralci allo sviluppo psico-sessuale di un individuo.
Dall'altra parte, la psichiatria si era occupata delle perversioni sessuali come espressione di quadri psicopatologici molto disturbati. Dagli anni 70, le cure delle disfunzioni sessuali subirono una grande inversione di rotta, innanzitutto con una migliore ricerca sul piano diagnostico delle cause di una data patologia.
La differenziazione tra cause organiche e psicogene delle disfunzioni sessuali, avvenuta soprattutto grazie al miglioramento che via via si è sviluppato nella diagnostica organica, ha limitato sempre di più errori di metodo terapeutico. Non solo. Anche sul piano psicologico e psichiatrico si è chiarito sempre meglio quanto fosse importante differenziare le patologie sessuali frutto di un problema psichiatrico più generale da quelle dovute a problematiche del profondo a quelle infine, più di pertinenza sessuologica, dovute a conflitti attuali o a patologie della relazione di coppia. In queste direzioni un contributo importante è stato dato da una cultura dell'approccio alle disfunzioni sessuali, non più operato da un singolo specialista, ma frutto dell'interazione tra specialisti di diversa estrazione clinica e terapeutica: organicistica e psicologico-psichiatrica . In questo modo, è stato ridotto di molto il rischio che pazienti con patologie organiche venissero trattati con inutili psicoterapie e quello che pazienti con problematiche di natura psicologica fossero trattati con inutili (e talvolta dannose) terapie ormonali o con terapie chirurgiche (si pensi ai casi di vaginismo).

Dal punto di vista psicologico-psichiatrico le direttrici terapeutiche utili si sono quindi rivelate tre: 1) le terapie sessuali brevi 2) le psicoterapie del profondo 3) le terapie farmacologiche

Terapie sessuali brevi

Introdotte da Masters e Johnson hanno rivoluzionato l'approccio alle disfunzioni sessuali.
Sono terapie brevi, della durata da 12 a 20 sedute, che coinvolgono entrambi i membri della coppia e che tendono a lavorare sul sintomo sessuale. Nel corso di esse il terapeuta, seduta dopo seduta, prescrive comportamenti sessuali che la coppia dovrà sperimentare tra una seduta e l'altra e sarà il lavoro su quanto può o non può essere sperimentato, oltre che sulle vicende della relazione nella coppia che avvierà il processo verso l'obiettivo desiderato.
Perché una terapia sessuale di coppia abbia probabilità di successo occorre la competenza del terapeuta, ma anche disponibilità al trattamento ed al cambiamento di entrambi i membri della coppia e una loro buona motivazione alla cura. E' necessario anche che la coppia abbia un ragionevole spazio di sintonia. Queste terapie infatti non possono essere opportunamente svolte quando tra i partner vi è ostilità o un conflitto troppo aspro.

Pubblicità
Terapie del profondo

Questo tipo di psicoterapia, che si rifà solitamente al filone psico-dinamico, è indicata nei casi dove i conflitti individuali prevalgono sulle dissintonie nella relazione di coppia e devono essere trattati di per sé.
Possono essere curati anche con psicoterapie individuali brevi a orientamento psico-dinamico che possono fare da premessa ad un successivo aiuto terapeutico alla riorganizzazione della relazione sessuale nella coppia.

Terapie psico-farmacologiche

Sono utili innanzitutto nei casi in cui la disfunzione sessuale sia un sintomo di un quadro clinico più complesso (ad esempio, l'inibizione del desiderio sessuale dipendente da un quadro depressivo). In questi casi gli psicofarmaci potranno costituirsi come l'elemento di sblocco di una sessualità disfunzionale o potranno creare le premesse per un trattamento più diretto alla disfunzione, in senso psicoterapeutico. Possono essere anche associate a trattamenti psicoterapeutici, soprattutto brevi, quando sia necessario ridurre, ad esempio, uno stata d'ansia o di fobia, o di disturbo ossessivo-compulsivo. In alcune situazioni particolari, come nell'eiaculazione precoce , potranno essere usati farmaci che, in alcuni casi, possono alleviare il sintomo.

Sul piano organico, le terapie si distinguono in:

  1. farmacologiche
  2. chirurgiche

Terapie farmacologiche

In primo luogo le terapie ormonali. Usate in eccesso fino a tempi piuttosto recenti, hanno un'utilità quando si tratta di intervenire su disfunzioni sessuali causate da alterazioni ormonali. Si pensi ai casi in cui vi è un deficit di testosterone, a quelli nei quali vi è una iperprolattinemia, ma anche nella menopausa quando è necessaria una terapia ormonale sostitutiva. Vi sono farmaci che, di per sé, hanno un'azione efficace sul ripristino della funzione sessuale. Il più utile in questo senso è senza dubbio il Viagra .

Terapie chirurgiche

Indicate raramente nelle disfunzioni sessuali femminili (i casi in cui, ad esempio, è necessario un piccolo intervento chirurgico per vaginismo sono l'eccezione), hanno un'applicazione più ampia nelle patologie maschili. In particolare ci riferiamo alla chirurgia vascolare indicata in alcune situazioni ben diagnosticate per risolvere casi di impotenza. Più controverso è l'impianto di protesi peniene. Fortunatamente meno sollecitate da andrologi ed urologi rispetto a tempi addietro, hanno il difetto che sono interventi demoliti ed irreversibili la cui messa in atto non può prescindere da una valutazione del possibile adattamento psicologico del soggetto e della sua eventuale partner. Molto più utilizzate, sono state le cosiddette "protesi farmacologiche" che non appartengono tuttavia al campo chirurgico. Si tratta infatti di quei supporti terapeutici ottenuti dall'iniezione intracavernosa di sostanze vasodilatatrici (anni addietro la papaverina e, in tempi più recenti, la prostaglandina1).

In ogni caso, per chiarire quale è la strada terapeutica più utile per una data disfunzione sessuale, è necessario che venga sempre fatto un approfondimento diagnostico accurato che veda coinvolti in sintonia medici del corpo e medici della mente.

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Ambiente e fertilità: il progetto EcoFoodFertility

L’ambiente può influire molto sulla capacità riproduttiva, maschile e femminile, poiché le sostanze chimiche che possono essere presenti nell’aria, unitamente a stili di vita non corretti e all’inquinamento elettromagnetico, sono in grado di modificare il DNA...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Al mercato, allegria e benessere

Scritto il 17 April 2018 da Alberto&Alberto

Una passeggiata in un qualsiasi mercato rionale è una sana iniezione di allegria. E ci racconta lo spirito di una città e di coloro che la abitano.

Pillole di benessere

Contro l’ictus, misuriamo la pressione

Scritto il 30 March 2018 da Welly

Aprile è il mese di prevenzione dall’ictus; un’occasione per ricordare come il controllo periodico della pressione sia fondamentale a causa del ruolo rappresentato dall’ipertensione come fattore di rischio. 

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato