Menu Sessuologia
Sei in:   benessere.com / Sessuologia / Domande / Eiacul. precoce

DOMANDE E RISPOSTE

A cura di Fausto Manara

Eiaculazione precoce

E’ utile pensare ad altro quando si fa l’amore, per allungare la durata del rapporto?

Si tratta di un espediente che quasi tutti coloro che soffrono di eiaculazione precoce hanno cercato di utilizzare per fronteggiare il sintomo. E’ uno stratagemma non solo inutile, ma sempre dannoso. La distrazione attraverso pensieri o fantasie neutre, o addirittura negative, toglie qualunque possibilità di rimanere a contatto con le sensazioni erotiche che vengono innescate dal rapporto sessuale. In tal modo, non vi è la possibilità di cogliere le sensazioni che anticipano l’eiaculazione, tanto che la sua inevitabilità, ad un certo punto, sarà la regola. In più, in questa condizione, il maschio finirà per perdere la possibilità di percepire il piacere del proprio orgasmo, con conseguente insoddisfazione di entrambi i partner.

E’ vero che meno si fa l’amore, più è probabile che si soffra di eiaculazione precoce?

Si tratta di una concausa piuttosto frequente. Accade spesso, infatti, che, a causa della brevità del rapporto, la partner non desideri avere rapporti sessuali o che il maschio eviti nuove relazioni sessuali per il timore di quello che può considerare come un fallimento. Quando si disporrà a vivere un’esperienza sessuale sarà molto probabile che il sintomo sia ancora presente, quando non ancor più accentuato. Ciò accade anche in coppie stabili, nelle quali l’insoddisfazione generata dal disturbo fa sì che i rapporti sessuali siano più diradati.

Pubblicità

Può succedere che il disturbo si manifesti all’improvviso con una nuova partner?

E’ un’eventualità che è persino contemplata nella definizione di eiaculazione precoce. Non è tuttavia considerata nel novero della patologia.  Una nuova esperienza di coppia può sollecitare una carica erotica più intensa, ma può anche far nascere ansietà. In questi casi, solitamente questo sintomo è una delle espressioni dell’ansia da prestazione.

Ci sono farmaci per risolvere il disturbo?

La terapia più adeguata per risolvere un’eiaculazione precoce a origine psicologica è quella sessuale di coppia, mediante la quale il soggetto viene aiutato, anche con l’aiuto della partner, a trovare la possibilità di controllare il sintomo. Tuttavia, in alcuni casi, anche una terapia farmacologica può essere utile. Vengono solitamente usati farmaci antidepressivi (triciclici e serotoninergici) a bassi dosaggi, utilizzando di questi il loro possibile effetto collaterale di ritardare l’eiaculazione. Naturalmente per mettere in atto questo provvedimento terapeutico occorre la valutazione e la prescrizione di uno specialista.

 

Benessere TV

Benessere Tv ti porta nel mondo della salute, della dietetica, dell'alimentazione sana, della bellezza, della psicologia e del fitness. Grazie alle rubriche con gli esperti del settore e alle video interviste con professionisti di alto livello, sarete sempre informati sulle novità di benessere a 360°.
Ultimo video pubblicato

Ambiente e fertilità: il progetto EcoFoodFertility

L’ambiente può influire molto sulla capacità riproduttiva, maschile e femminile, poiché le sostanze chimiche che possono essere presenti nell’aria, unitamente a stili di vita non corretti e all’inquinamento elettromagnetico, sono in grado di modificare il DNA...

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Altrimenti ci divertiamo

Scritto il 16 January 2018 da Alberto&Alberto

I film interpretati da Bud Spencer e Terence Hill hanno rallegrato per decenni il pubblico di tutto il mondo. Un fenomeno nato in Italia e che sopravvive, con le riproposte televisive, ai mutamenti delle mode e dei gusti degli spettatori.

Pillole di benessere

Dieta mediterranea e longevità

Scritto il 19 January 2018 da Welly

Gli italiani sono tra le popolazioni più longeve del mondo e ciò è probabilmente dovuto ad una alimentazione che comprende quella stessa quantità di macronutrienti che due recenti studi associano ad una minore mortalità.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato