Menu Terme e cure termali
In evidenza:
MODULI INTERATTIVI

Indice generale:
Argomenti
Sei in:   benessere.com / Terme / Terme in Italia / Articoli / Terme di Montepulc.

LE TERME DI MONTEPULCIANO

La località di Montepulciano, sede di un moderno Centro Termale altamente specializzato per inalazioni, cura delle broncopneumatopatie e riabilitazione vascolare ed ortopedica, è tra le più ambite tra coloro che, volendo usufruire delle proprietà benefiche delle acque termali in un contesto attrezzato e altamente professionale, sono anche alla ricerca di relax e di luoghi carichi di storia e di arte. Ma non è estranea, alla popolarità del luogo, anche la sua rinomata tradizione enogastronomia…

Un po’ di storia

Le prime testimonianze dirette sulle terme di Montepulciano e sulle proprietà delle sue acque termali risalgono al 1571, l’anno in cui Andra Bacci pubblica il suo trattato “De Thermis”. In seguito, molti studiosi hanno analizzato e descritto il fenomeno termale di Montepulciano, da Leonardo Da Capua a Kinker, da Santi a Baldassarri fino a Targioni Tozzetti che è stato il più autorevole esperto di terme in Toscana.
Per molti anni, fino agli anni ’60, le acque di Montepulciano venivano utilizzate direttamente nei luoghi ove sgorgavano, cioè nelle campagne di S. Albino ove una prima sede termale nacque in seguito alle riforme del Granduca Leopoldo, nella seconda metà del XVIII secolo. Solo nel 1966 si pensò di sfruttare più razionalmente le acque per le cure termali con la nascita di un centro termale che negli anni successivi si sarebbe dotato di strutture specializzate.

Le acque e le cure termali

L’acqua che sgorga dalle sorgenti di Sant’Albino Montepulciano è un’acqua minerale sulfurea salsobromoiodica bicarbonato calcio-magnesiaca, molto ricca di anidride carbonica e dunque con proprietà antisettiche, anticatarrali, antispastiche ed antiallergiche. L’acqua viene captata a 132 metri di profondità e da qui convogliata direttamente verso il centro termale, a poche centinaia di metri di distanza, senza che venga a contatto con l’aria e quindi mantenendo inalterate le qualità terapeutiche dello zolfo. In base alle loro proprietà, le acque risultano particolarmente indicate per la cura delle malattie otorinolaringoiatriche e delle vie respiratorie tramite inalazioni e aerosol, malattie ginecologiche, malattie reumatiche e malattie dermatologiche.

Il centro termale

Nato nel 1966, lo stabilimento termale di Montepulciano si è dotato nel tempo di nuove strutture per affiancare alle tradizionali cure termali anche altri strumenti diagnostico-terapeutici. Così la classica terapia inalatoria si è arricchita di un Centro di Audiologia e Vestibologia e poi ancora di un Centro di Rinologia. In anni più recenti, è stato inaugurato un Centro di Bronco-pneumologia, specializzato nella cura delle broncopneumatopatie croniche ostruttive quali asma, bronchite ed enfisema polmonare e poi un Centro Riabilitativo Vascolare e Ortopedico in grado di offrire le varie terapie necessarie ad una efficace riabilitazione dopo interventi di chirurgia ortopedica e vascolare sia arteriosa che venosa, nonché nella traumatologia sportiva. Da segnalare anche un centro di termalismo pediatrico specializzato nella terapia delle patologie dell'apparato respiratorio e dell'orecchio-naso-gola nei bambini, quali bronchiti, asma bronchiale, riniti e tonsilliti ricorrenti.
Le principali cure termali effettuate presso lo stabilimento sono convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale. Alla struttura sanitaria si è aggiunto quindi un centro benessere ove vengono praticati massaggi, fanghi termali, idromassaggi, docce atomizzate, trattamenti per la cura della cellulite, sempre con l’utilizzo delle acque termali e delle loro proprietà. Per quanto riguarda i massaggi, da segnalare che a Montepulciano vengono praticati trattamenti innovativi che utilizzano le proprietà benefiche del cioccolato o dell’olio extravergine d’oliva, biologico e spremuto a freddo, provenienti dalla colline senesi, oltre ai classici trattamenti olistici e tecniche orientali.
Per quanto riguarda la ricettività, le strutture del territorio sono molteplici, grazie soprattutto al richiamo delle terme. Molte delle strutture sono convenzionate con la Terme, anche nella vicina Chianciano.

Turismo nei dintorni: una vacanza termale tra cultura e natura

Posizionata nel cuore della Toscana, tra la Val d’Orcia e la Val di Chiana, immersa in un paesaggio caratterizzato da colline, vigneti e uliveti, Montepulciano è sempre stata considerata una città strategica e dunque molto contesa.

Pubblicità
Di origine etrusca, nel 715 era nota come “monte o castello Poliziano”. Nell’anno mille la sua importanza fu confermata dalla edificazione di 2 km di mura di cinta con due fortezze e 35 torri. Ma è durante il Rinascimento, con l’intervento di ricchi nobili fiorentini e di Lorenzo il Magnifico, che la città crebbe dal punto di vista artistico che commerciale, come tale contesa tra Siena e Firenze.
Il cuore della città è rappresentato dal Corso Centrale, lungo circa un chilometro e mezzo, lungo il quale si susseguono una serie di imponenti palazzi rinascimentali. Al termine, c’è la Piazza Grande, ridisegnata alla fine del ‘400 da Michelozzo, ove sorgono i monumenti più belli di Montepulciano, la cattedrale ricca di tesori artistici, il Palazzo Comunale, il Palazzo Tarugi, il Palazzo del Capitano del Popolo, il Pozzo dei Grifi e dei Leoni e il Palazzo dl Monte Contucci.
La tradizione enogastronomica rappresenta un ulteriore motivo di richiamo da parte del territorio: il vino Nobile di Montepulciano è uno dei più famosi del mondo, riconosciuto nel 1980 come DOCG.
Le mete turistiche raggiungibili facilmente da Montepulciano sono molteplici e tutte di straordinario interesse: Siena, Firenze, Cortona, Pienza, Montalcino, San Quirico d’Orcia, Orvieto, il Lago Trasimeno e Chiusi, con le sue tombe etrusche.

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Al mercato, allegria e benessere

Scritto il 17 aprile 2018 da Alberto&Alberto

Una passeggiata in un qualsiasi mercato rionale è una sana iniezione di allegria. E ci racconta lo spirito di una città e di coloro che la abitano.

Pillole di benessere

Contro l’ictus, misuriamo la pressione

Scritto il 30 marzo 2018 da Welly

Aprile è il mese di prevenzione dall’ictus; un’occasione per ricordare come il controllo periodico della pressione sia fondamentale a causa del ruolo rappresentato dall’ipertensione come fattore di rischio. 

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato