Menu Benessere TV / Fitness e Sport
Sei in:   benessere.com / TV / Fitness e Sport / Donne e sport: tra discriminazioni culturali e normative

Donne e sport: tra discriminazioni culturali e normative

A cura di

Silvia Valenti

Nel 2016 alle Olimpiadi di Rio, la rappresentanza italiana era composta quasi per metà da atlete donne. E vincenti. Ma paradossalmente una legge del 1981, sulla quale il Parlamento non è mai più intervenuto, stabilisce che nessuna disciplina sportiva femminile può essere considerata agonistica. Il che significa che, formalmente, tutte le atlete italiane sono dilettanti, quindi prive di quei diritti e di quelle tutele proprie degli atleti professionisti: assistenza in caso di infortuni, maternità, malattia, ferie, Tfr. Nonostante le donne nello sport italiano stiano ottenendo dei riconoscimenti fino a qualche anno fa impensabili “rimangono sportive di serie B”. Una condizione che crea discriminazione anche sul piano economico, dagli investimenti nel settore fino ai premi per le classifiche: rimborsi e ricompense sono uguali per gli uomini e per le donne solo per le Olimpiadi, ma quando si tratta di campionati mondiali o europei, i premi per le atlete sono in genere inferiori di circa il 30%.

Quello legato alla maternità è un problema che investe molte atlete, con conseguenze mortificanti e lesive delle carriere sportive, come nel caso di Nikoleta Stefanova, campionessa italiana di tennis tavolo, esclusa dalla squadra olimpica di Rio per aver saltato alcuni raduni previsti dalla Federazione a causa della gravidanza. Più in generale, l’unica possibilità che un’atleta ha oggi di praticare uno sport agonistico, godendo delle tutele previste dal contratto di lavoro, è quello di entrare in un gruppo sportivo militare.

Luisa Rizzitelli, ex pallavolista, oggi giornalista e presidente di Assist, associazione per la difesa dei diritti delle donne nello sport, si batte per tutelare e rappresentare i diritti collettivi delle Atlete di tutte le discipline sportive operanti a livello agonistico e degli operatori e operatrici del settore (allenatori, manager sportivi, professionisti della comunicazione). Lucia Castelli, insegnante, già agonista di sci di fondo e scialpinismo, psicopedagogista del settore giovanile dell'Atalanta sottolinea come sussistano ancora oggi pregiudizi di carattere socio-culturale, che vedono le donne inadatte a determinati sport prettamente maschili (calcio, ciclismo, pallacanestro, pallanuoto, per esempio) nei quali, invece, oggi eccellono. 

Del tema se ne è parlato nell'incontro "Donne e sport: il risvolto della medaglia", organizzato a Bergamo dalla sezione locale della Fidapa - Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari.

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Disco music, allegria in pista

Scritto il 22 August 2017 da Alberto&Alberto

Non solo “Febbre del sabato sera”: la disco music vanta un catalogo di classici che sfidano mode e generazioni. A che a oltre quarant’anni dalla loro uscita spopolano ancora allegramente alla radio e nelle discoteche di tutto il mondo. E oggi molti artisti tra i più noti del periodo, si sono riaffacciati sulla scena

Pillole di benessere

La dieta sotto l’ombrellone

Scritto il 18 August 2017 da Welly

I consigli di una nutrizionista su cosa è meglio mangiare in estate per non rischiare di tornare con qualche chilo in più al termine delle vacanze.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2017 A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

A.E.C. Advertising and Electronic Commerce srl - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato

Società con unico socio, soggetta all’attività di direzione e coordinamento di GUADAFIN s.r.l.