Menu Benessere TV / Psicologia
Sei in:   benessere.com / TV / Psicologia / La sindrome di Calimero: quando il senso d'inadeguatezza ci isola

La sindrome di Calimero: quando il senso d'inadeguatezza ci isola

A cura di

Silvia Valenti

Sentirsi incapaci di iniziare una nuova relazione, avere l’impressione di essere ignorati dagli amici o sentirsi inadeguati al contesto nel quale si è inseriti (lavoro, studio, relazioni sociali), sono i sintomi più chiari che accomunano le persone affette dalla sindrome di Calimero. Viviamo immersi in una società frenetica, che ci spinge costantemente alla competizione per emergere e nella quale le relazioni troppo spesso vengono mediate da computer, cellulari e social network nei quali ci rifugiamo per sfuggire al confronto. L’autoesclusione è il comportamento tipico della persona colpita da Sindrome da Calimero. Ma com’è possibile uscire da questo vortice di solitudine? Bisogna innanzitutto sapersi mettere in gioco, perdere l’equilibrio per un attimo e fare un passo avanti per conoscere nuove persone. Vivere ogni giorno esperienze collettive è un altro fattore chiave, che permette all’individuo di fare nuove conoscenze, condividere successi e aggirare le delusioni. 

A soffrirne sono soprattutto gli uomini tra i 30 e i 45 anni, che con più fatica si emancipano dalla famiglia di origine e devono fronteggiare le difficoltà legate al mancato raggiungimento degli obiettivi di carriera. Ma le donne non ne sono immuni, soprattutto nel periodo post partum, dove si trovano a fare i conti con il nuovo ruolo di mamma e a bilanciare gli impegni tra la famiglia e il lavoro.

Il Dott. Michele Cucchi, psichiatra e direttore sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano, ci spiega di cosa si tratta e come superare gli ostacoli che ci isolano dai rapporti sociali.

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Chiedi cos'era il flipper

Scritto il 31 luglio 2018 da Alberto&Alberto

Slot machine e videogiochi hanno soppiantato nei locali pubblici i meno redditizi ma decisamente più divertenti (seppur più rumorosi) flipper. Che celebriamo qui.

Pillole di benessere

I bambini italiani tra i più obesi

Scritto il 28 luglio 2018 da Welly

Uno studio della Commissione Europea fa il punto sull’obesità infantile nel Vecchio Continente. E rivela come l’Italia sia tra i Paesi con la maggiore presenza, in percentuale, di bambini obesi o in sovrappeso.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato