Menu Benessere TV / Psicologia
Sei in:   benessere.com / TV / Psicologia / Il metodo Feuerstein: strumenti per un apprendimento efficace

Il metodo Feuerstein: strumenti per un apprendimento efficace

A cura di

Silvia Valenti

Si tratta di un metodo di apprendimento cognitivo-comportamentale utilizzato sia con bambini e ragazzi a scuola, sia in contesti di riabilitazione, sia quando le funzioni cerebrali sono state compromesse a causa dell’età avanzata o di un incidente o di un ictus, ma anche con adulti in azienda per sviluppare il potenziale e massimizzare gli investimenti in formazione.

Lo sviluppo del metodo è legato a filo doppio alla vita, alla tenacia e al lavoro del suo fondatore: Reuven Feuerstein, scomparso nel 2014. Negli anni '50 lo studioso ebbe un’intuizione che andava in direzione opposta a quanto sosteneva la maggior parte della pedagogia e della psicologia del tempo: secondo Feuerstein l’età, il corredo genetico, il contesto socio-culturale di appartenenza non siano fattori che determinano la capacità di apprendere. Feuerstein crede che l’essere umano sia un sistema aperto e la sua struttura cognitiva sia modificabile: tutti possono sempre imparare. Oggi quell’intuizione è divenuta una certezza supportata da conferme da parte della neuroscienza. Il metodo studia le componenti specifiche dell’apprendimento, come funziona un apprendimento significativo e duraturo, come il cervello impara, per arrivare a stabilire qual è il metodo di più efficace per quel soggetto, in maniera personalizzata.

Comprende due tipologie di strumenti: valutazione del potenziale di apprendimento e di sviluppo della modificabilità cognitiva. La valutazione dell’intelligenza secondo Feuerstein deve essere dinamica: durante il processo di valutazione il soggetto si confronta da solo con un compito, poi il valutatore interviene insegnando come migliorare la performance partendo dalle caratteristiche del soggetto in esame ed infine il soggetto torna a confrontarsi da solo con il compito mentre il valutatore osserva il cambiamento. L’obiettivo di tutto il processo non è tanto quello di fotografare la situazione attuale, quanto piuttosto quello si ricavare informazioni su come quel soggetto impara e quindi come è più efficace insegnare a lui/lei in particolare. Gli strumenti di sviluppo dell’intelligenza servono proprio ad allenare le funzioni di base e sono organizzati in relazione all’età: la versione basic sotto gli 8 anni, la versione standard sopra. Si tratta di esercitazioni pratiche che sollecitano la plasticità cerebrale: ciò che c’è nella pagina funziona da occasione per mettere a tema il processo di pensiero stesso. L’obiettivo è quello di aumentare la consapevolezza cognitiva e fortificarla dove serve, rendendo autonoma la persona.

Il metodo è particolarmente utile a chi ha difficoltà, a chi ha problemi specifici di apprendimento. Ma per tutti, perché rende più potenti, perché va alla radice del processo di apprendimento, rende le sue componenti evidenti al soggetto in modo da creare consapevolezza del processo stesso, consegnando strumenti pratici per migliorare il proprio percorso.

Quindi è utile al sistema scolastico, perché i ragazzi oggi hanno meno necessità di imparare nozioni, ma di sapere come organizzare e gestire le informazioni. È utile anche alle aziende, dove le capacità di analisi, di sintesi, di comparazione e formulazione di ipotesi sono alla radice si molte attività. È utile a chi ha subito traumi al sistema neurologico, per imparare a riorganizzare il sistema di pensiero.

Insieme alla formatrice e valutatrice Arianna Milani esploriamo le potenzialità del metodo attraverso alcuni esempi.

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

Chiedi cos'era il flipper

Scritto il 31 luglio 2018 da Alberto&Alberto

Slot machine e videogiochi hanno soppiantato nei locali pubblici i meno redditizi ma decisamente più divertenti (seppur più rumorosi) flipper. Che celebriamo qui.

Pillole di benessere

I bambini italiani tra i più obesi

Scritto il 28 luglio 2018 da Welly

Uno studio della Commissione Europea fa il punto sull’obesità infantile nel Vecchio Continente. E rivela come l’Italia sia tra i Paesi con la maggiore presenza, in percentuale, di bambini obesi o in sovrappeso.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2019 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato