Menu Benessere TV / Salute
Sei in:   benessere.com / TV / Salute / Inquinamento indoor: i rischi per la salute anche tra le mura di casa

Inquinamento indoor: i rischi per la salute anche tra le mura di casa

A cura di

Silvia Valenti

Passiamo in media il 90% del nostro tempo in un ambiente chiuso, quale casa, scuola, ufficio, ma anche in ristoranti, musei, negozi, ospedali, mezzi pubblici. Una percentuale che sale ulteriormente per alcune categorie più deboli, come bambini e anziani. La qualità dell’aria che respiriamo in questi locali è importante, ma troppo spesso sottovalutata, perché l’attenzione generale è rivolta soprattutto all’inquinamento atmosferico esterno, ai picchi e superamenti delle polveri sottili. Negli ambienti confinati l’aria può riempirsi di sostanze potenzialmente pericolose per la salute e il benessere degli occupanti: emessi per esempio da pitture, lacche, pesticidi, prodotti per la pulizia, materiali di costruzione e materiale per ufficio (come adesivi, marcatori, colle, stampanti, fotocopiatrici).

Gli inquinanti negli ambienti interni possono essere generati da molteplici sorgenti e la loro presenza dipende, oltre che dalla natura dell’origine, anche dalla ventilazione, dalle abitudini e dalle attività esercitate dagli occupanti negli ambienti interessati. È bene dunque areare gli ambienti interni, ma facendo attenzione a tempi e modalità, per non aggravare la concentrazione di sostanze nocive introducendone dall'esterno (per esempio in situazioni di forte smog o concentrazioni di ozono).

In aiuto della qualità dell’aria degli interni che frequentiamo arriva la tecnologia, con un tessuto  ideato da Anemotech in grado di assorbire gli inquinanti e i germi. Può essere inserito in tendaggi, pareti divisorie, lampade, quadri ed elementi d’arredo, aiutando a igienizzare e rendere salubre l’ambiente.

Ultimi post dal blog

Allegria e benessere

A teatro con allegria

Scritto il 17 luglio 2018 da Alberto&Alberto

La commedia ha origini antiche e legate a riti ludici; pur trasformata attraverso i secoli, il suo intento resta quello di suscitare allegria e divertimento in un benefico contesto di condivisione.

Pillole di benessere

Malattie rare, assistenza in crescita

Scritto il 20 luglio 2018 da Welly

Il IV Rapporto sulla condizione delle persone con Malattia Rara in Italia, presentato alla Camera dei Deputati, fa il punto sull’epidemiologia, sull’accesso alla diagnosi, alle terapie, all’assistenza oltre che sull’organizzazione socio-sanitaria, giuridica ed economica. Con buone notizie.

Offerta del mese
Biochef Axis Cold!Il Meglio a Poco Prezzo!
Offerta del mese

 

BioChef Axis è il primo estrattore di succo orizzontale della marca australiana BioChef. La filosofia di questa casa produttrice consiste nell'offrire la più alta qualità al miglior prezzo.Robot da cucina: fa pasta (spaghetti e noodles), baguette, sorbetti, gelati, omogeneizzati, salse, latte vegetale, burro di frutta secca e molto altro!BioChef Axis Cold Press Juicer è un eccellente estrattore lento, masticatore orizzontale e robot da cucina.Tutte le parti mobili sono fatte in Tritan!

 

Vedi prodotto

Novità
Bio-mex Formato Maxii!!850g incluse 2 spugne speciali rettangolari
Novit del mese

 

Bio-mex .. Grazie ai suoi componenti naturali, biologici e degradabili e’ un aiuto indispensabile per la pulizia della casa e per la gastronomia, scioglie il calcare e il grasso dalle superfici.Ideale per la pulizia e la cura di: acciaio, alluminio, argento, oro, rame, ottone, smalto, stagno, vetro, plastica liscia, legno laccato, ceramica, piastrelle, wc, lavandini, vasche da bagno, lavelli, piani di cottura, pentole, scarpe da ginnastica!
Inoltre e’ anche economico perche' puo' essere un buon sostituto a molti detersivi!
Vedi prodotto

Prenota la tua vacanza benessere!

Cerca

http://www.benessere.com/aec/privacy.htm


copyright © 1999-2018 Vertical Booking S.r.l. - CONTATTI | PUBBLICITÀ | SHOPPING ON-LINE | COOKIE POLICY | PRIVACY

Vertical Booking S.r.l. - Piazza Pontida, 7, 24122 Bergamo (Italia)
CF/P.IVA 02657150161 | REA: BG-312569 | Capitale sociale 100000 € interamente versato